Archivio per dicembre 2006

PER VOI …


A CHI MI ODIA
A CHI MI AMA,
A CHI MI RINCUORA
A CHI MI DIVORA.
 
PER TUTTI QUELLI CHE CONTINUERANNO CON ME
PER TUTTI QUELLI CHE … NON SO’ PERCHE’
PER TUTTE LE LACRIME VERSATE NEI VOSTRI BLOG
PER TUTTI I SORRISI CHE MI AVETE REGALATO.
 
PER TUTTO CIO’ CHE E’
PER TUTTO CIO’ CHE E’ STATO,
PER VOI CHE VENITE E ANDATE
DA NOVARA A CATANIA ..
 
.. ED ANCORA PER TONINO,
SANDRO,RICCARDONE,
LETIZIA E STEFANIA ..
 
PER UN MONDO UN PO’ OTTUSO
CHE RIMANE RINCHIUSO
IN PREGIUDIZI E FUTILI DIATRIBE.
 
PER ANDARE AVANTI
SEMPRE E COMUNQUE,
PER NON BRUCIARE
CIO’ CHE SI E’ COSTRUITO …
 
PER UN CERVELLO ED UN CUORE
BEN VISIBILI AL DI LA DI UN VESTITO,
UN CREDO,UNA BANDIERA DI PARTITO …
 
BUON ANNO A TUTTI VOI ..
CARLO,TOMOE,NICOLA,ALESSANDRO …
BUON ANNO E BUONA VITA …
PER TUTTO QUELLO CHE MI AVETE INSEGNATO
E CHE NON SONO CAPACE DI ABBANDONARE !!!
 

3 commenti

VENDONO I LORO CUORI


VENDONO I LORO CORPI

NEI PRATI,PER LE STRADE

MENTRE LA NEVE DENSA

LENTAMENTE CADE

E UN MANTO DELICATO

I LORO CUORI SPEZZA

CHE SE CI PENSI BENE

TI FANNO TENEREZZA.

PELLICCIA E CALZE A RETE

E CONSUMATO AMORE

QUESTO DA LA VITA

INSIEME COL SUDORE.

ED ECCO GIA’LA SERA

CON MILLE E PIU’COLORI

MENTRE DOMANI FUORI

UN ALTRO GIORNO NASCE

E LORO SEMPRE LA’

LE PICCOLE BAGASCE.

LE LACRIME SUGLI OCCHI

LE BOCCHE BEN TRUCCATE

OGGI FA TANTO FREDDO

E LORO AFFATICATE.

DOMANI E’ GIA’ NATALE

E’ QUASI IL NUOVO ANNO

E LORO SEMPRE SOLE

DA SOLE SE NE VANNO.

Marco Vasselli

4 commenti

AMICO FRAGILE


 
 
Evaporato in una nuvola rossa
in una delle molte feritoie della notte
con un bisogno d’attenzione e d’amore
troppo, "Se mi vuoi bene piangi"
per essere corrisposti,
valeva la pena divertirvi le serate estive
con un semplicissimo "Mi ricordo":
per osservarvi affittare un chilo d’erba
ai contadini in pensione e alle loro donne
e regalare a piene mani oceani
ed altre ed altre onde ai marinai in servizio,
fino a scoprire ad uno ad uno i vostri nascondigli
senza rimpiangere la mia credulità;
perché già dalla prima trincea
ero più curioso di voi
ero molto più curioso di voi.
E poi sospeso tra i vostri "Come sta"
meravigliato da luoghi meno comuni e più feroci,
tipo "Come ti senti amico, amico fragile,
se vuoi potrò occuparmi un’ora al mese di te"
"lo sa che io ho perduto due figli"
"signora lei è una donna piuttosto distratta"
E ancora ucciso dalla vostra cortesia
nell’ora in cui un mio sogno
ballerina di seconda fila,
agitava per chissà quale avvenire
il suo presente di seni enormi
e il suo cesareo fresco,
pensavo è bello che dove finiscono le mie dita
debba in qualche modo incominciare una chitarra.
E poi seduto in mezzo ai vostri arrivederci,
mi sentivo meno stanco di voi
ero molto meno stanco di voi
 
Potevo stuzzicare i pantaloni della sconosciuta
fino a vederle spalancarsi la bocca
Potevo chiedere ad uno qualunque dei miei figli
di parlare ancora male ad alta voce di me
Potevo barattare la mia chitarra e il suo elmo
con una scatola di legno che dicesse perderemo
Potevo chiedervi come si chiama il vostro cane
il mio è un po’ di tempo che si chiama Libero
Potevo assumere un cannibale al giorno
per farmi insegnare la mia distanza dalle stelle
Potevo attraversare litri e litri di corallo
per raggiungere un posto che si chiamasse arrivederci.
E mai che mi sia venuto in mente,
di essere più ubriaco di voi
di essere molto più ubriaco di voi.
 
 
 
QUESTO VUOLE ESSERE UN MIO OMAGGIO A FABRIZIO DE ANDRE’, UNO DEI PADRI DELLA MUSICA LEGGERA ITALIANA.I SUOI TESTI RICCHI DI POESIA E LA SUA MUSICA EVOCATIVA E PARTICOLARE HA CONTRIBUITO E NON POCO A TUTTO CIO’ CHE E’ VENUTO DOPO DI LUI.MA NESSUNO SARA’ PIU’ COME LUI.
QUESTA CANZONE IN PARTICOLARE E A TRATTI SURREALE E’ STATA SCRITTA DALL’ARTISTA DURANTE UNA SBORNIA CLAMOROSA.NONOSTANTE CIO’ PUO’ RIGUARDARE UN PO’ OGNUNO DI NOI.E’ UN’ATTACCO ALLE PERSONE IPOCRITE E FALSE,QUELLE CHE ANCH’IO HO SEMPRE ODIATO.PER QUESTO MI RITROVO IN PIENO IN QUESTE PAROLE.

1 Commento


UN SORRISO SUL VISO

UNA GIACCA DI BLU

UNA GOCCIA DI PIOGGIA

LA CAMICIA DI VENTO

E IL FUTURO E’ UN ISTANTE …

MARCO VASSELLI

5 commenti

Mille miglia


                                  
                                  
   Mettere mille miglia  
   tra te e il mondo        
   in un nuovo posto    
   con nuove situazioni 
e il passato si azzera   
e dove certezza era     
   solo il vuoto .. il nulla. 
                                    
Ricominciare dal nulla  
  e dove il nulla era      
    costruire .. amare,odiare 
   non dimenticare                
    e dove incertezza era    
    la tua rivincita               
    e il tuo sguardo brillera’ 
   di nuovo come un tempo 
   perche’ quel tempo         
   è un valoroso amico   
                                
marco vasselli        
                                           

2 commenti

Un posto così


PENSA AD UN POSTO

LONTANO DA QUI’

DOVE LA GUERRA

LA POVERA FAME

SIANO PICORDI,

SOLTANTO RICORDI.

CREDI CHE ESISTA

UN POSTO COSI’?…

DOVE OGNI UOMO

SIA DEGNO DI VITA

OGNI ANIMALE

PUO’ ESSER FELICE

E LA NATURA SIA INTATTA E PULITA?

PENSA AL TUO MONDO

CON ALBERI GRANDI

FRESCHI RUSCELLI

CHE SCORRONO PIANO

ED I RAGAZZI

GIOCANDO CON POCO

RIESCANO A PRENDERE

LA VITA PER MANO.

VEDI DI UN POSTO

UN POSTO MIGLIORE

NON TANTO LONTANO

NON TANTO VICINO

SOLTANTO IN UN POSTO:

VICINO AL TUO CUORE.

MARCO VASSELLI

2 commenti

TI SOSTERRO’ SEMPRE


TI SOSTERRO’
QUANDO GLI ALTRI VEDRANNO IN TE CIO’ CHE NON SEI.
TI SOSTERRO’
PERCHE’ LA LORO INVIDIA E’ LA TUA FORZA.
TI SOSTERRO’
PERCHE’ NEL MONDO C’E’ BISOGNO DEL TUO MODO DI VEDERE LE COSE.
OSSERVERO’ IN SILENZIO
I TUOI MUTAMENTI
PERCHE’ QUELLA PERSONA
CHE LA GENTE NON VEDE ALTRO CHE COME UN BRUCO,
POSSA DIVENIRE
UNA FARFALLA INCAVOLATA COL MONDO,
CHE LA RIPUDIA
PERCHE’ NON SA’ CHE FARSENE
DI UNA FARFALLA.
PIANGI PURE SE PUOI
SUL TUO DOLORE
E SUL TUO CUORE
DOVE TUTTI VOGLIONO PORTARE CONFUSIONE.
PIANGI PURE SU QUESTA VITA INGRATA
MA CHE NON PUOI ABBANDONARE
SENZA UNA POESIA,UN MURALES
UNO SKATE O UN ACQUARELLO…
SENZA LASCIARE UN SEGNO DEL TUO PASSAGGIO.
E LA SOFFERENZA
TI DARA’ LA FORZA
DI RINASCERE
UNA VOLTA ANCORA,
E PER UNA VOLTA ANCORA
TI SOSTERRO’
E RIDEREMO CON I NOSTRI XD
A DISPETTO DI UN MONDO
CHE NON SA
CHE ANCHE UNA FARFALLA PUO’ VOLARE !!
A MARTINA

MARCO VASSELLI

3 commenti

The Alexys Library

"un libro ti cambia la vita"

Into the Light Adventures

By Sandra Js Photography - Make the rest of your life the best of your life.

Omnia Caelum... Poetry, Art, Music

Live like you would die tomorrow, learn like you would live forever! (Gandhi) All artwork, music and photography is of my creation and all are originals if not otherwise stated.

Emma Cosma

Psicoterapeuta

brăilaltfel

braila vazuta prin ochii mei

The Last Chapter

Life past present, thoughts about the future

Lucy's Art

"L’arte ci consente di trovare noi stessi e di perdere noi stessi nello stesso momento." (Thomas Merton)

ফিরে দেখা

Newsletter on Literary Affairs

Alchimie

Amo la sobrietà, la poesia, l'arte, la ricerca, la storia

La Page @Mélie

Contre le blues, le meilleur remède, c'est le rock...!

Darlene Foster's Blog

dreamer of dreams, teller of tales

But I Smile Anyway...

Musings and memories, words and wisdom... of a working family woman

Kaleidoscope of My Life

IT'S ALL ABOUT HAVING THE COURAGE OF DESIRE…

Poteci Însorite

Munte, Excursii, Drumeții, Faună și Floră, Sfaturi Utile, MTB, Orașe și Sate

allenrizzi

Sempre in Movimento! Published Every Monday and Friday at 12 PM EST

This crazy busy life

the crazy busy life of the working Mom

Dear Miss Fletcher

With a proper background women can do anything. (Oscar Wilde)

parcosegantini.wordpress.com/

Il tuo 5x1000 per il cuore verde fra i Navigli, 90mila mq di natura a MILANO — codice fiscale 97654880158. Partecipiamo alla realizzazione di un grande parco pubblico di 90.000 mq.

ricettario coroloni Fabio

Super ricette da tutto il mondo

Outside Books.

We live not as we will, but as we can🌸.

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

BRAINCHILD

gehadsjourney.wordpress.com

The Glam Pepper

Fashion of a glamour pepper girl

Novel Pride

Dr. Prashant (Medical Practitioner)

Deneb's Blog

Niente tepore, niente caldo, solo un freddo niente...

Il Blog di Nicolò

Osa sempre senza aver paura di scrivere

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

Alperen Durak

#alperen #reis #birumutturyaşamak

C O F F E E TIME

Your Day News

Sandra wood post

sandra wood post

LIVING THE DREAM

FOR A NEW TOMORROW

Lexa lubanga

“Love recognizes no barriers. It jumps hurdles, leaps fences, penetrates walls to arrive at its destination full of hope.” — Maya Angelou

EnigmaDebunked

Thoughts that provoke yours. (Season II coming in Jan 2020)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: