Archivio per maggio 2008

Alba


 
Alba
di caldo e sapore di cornetti
nella quiete precaria
gli uccelli cantare
e librarsi in aria
essi come i pensieri dalla penna.
 
Nella reativa calma primaverile
l’indaco nvade
il cielo e l’anima.
 
Eh già …
l’anima
spesso dimnticata o divorata
da debolezze e angosce,
scaliata come un barattolo di Coca Cola
da giorni e giorni
orma nella tempesta.
 
Ma l’alba
questa come dipinto resterà
sulla tela dell’anima
sperando
forse
in giorni di armonia.
 
 
Marco Vasselli
 
 

3 commenti

All’ orizzonte e all’onda.


 
….e andiamo avanti
sempre e comunque avanti.
 
Giorni pesanti amari
giorni tanti
da dissipare a raccontar se stessi.
 
Saran distanze, baci abbracci
arrivedeci
o che ne sò …
stand by …
 
Sembra che tutto torni e nulla resti
di questi momenti
questi …
in cui tra questo cielo e l’asfalto
la nostalgia che  pare come  insulto
tra quese genti
sempre così ottimiste.
 
e mani che mai più cingerò
e occhi che mai più asciugherò
or che ho bisogno di riascigar i miei
e andare avanti
come la barca
che la riva lascia
ed in fluttui si perde
all’orizzonte e all’onda.
 
 
Marco Vasselli
 
 
La poesia porta lontano.gif - Gif di Alexis - Tutti i diritti sono riservati

9 commenti

Alla fermata dell’amicizia


 

Cuore - Foto di Laura M. - Tutti i diitti sono riservati

 

 

Alla fermata

dell’amicizia

mi accorgo che tu sei stata per me

una realtà presente in ogni momento.

Ridere insieme

a crepapelle

fino a quando

non mi faceva male lo stomaco

fino a quando non arrivavano le luci dell’alba …

Mi riparavi dal freddo

della solitudine

 e ci raccontavamo

i nostri sogni

vivendoli insieme

Tu sei

esageratemente,

infinitamente

parte della mia vita

Non accetto un mondo a metà

diviso

tra il no e il si.

Il mio desiderio è di vivere la vita

senza compromessi.

E’ questo il mio destino!

Ti lascio libera,

nella tua realtà,

se vuoi,

ma

le mie braccia saranno sempre aperte

per accoglierti in caldo tepore.

 

 

 

Ad una mia cara amica con cui in un passato recente ho condiviso gioie  dolori

 

Poesa di Marco Vasselli & Armonia

Foto di  Laura M. – Gif di Alexis ’81

 

Tutti i diritti sono riservati

 

La poesia porta lontano.gif - Gif di Alexis - Tutti i diritti sono riservati

 

 

 

6 commenti

VOTI E CONSUETI GIORNI


 
Voti e consueti giorni
dentro stà casa
svotatata de memoria
ove l’amici è vanto
e er core che ha sofferto così tanto
è solo quello den’artro giorno annato.
 
Mentre che fori piove
ner ventre me se move quer quarcosa
che sfoga l’impeto de nun potè avè ‘ndietro
quel che sè perso
come pezzi de’n vetro de ‘no specchio
che s’è scocciato …
…quanto dolore ancora
ricordi lì
quanno ce dicemmo
"no tre sì che
se la tajamo sempre".
 
Ed annavamo ar bar de quela tizia
e mille foto
risate a profusione …
poi vedo che
er tempo der cojone
sen’è già annato
quarcuno de voi  visto ?
 
Che per favore …
posso riavello ‘ndietro ?
 
Nun ce stà più
ne gioia nè armonia,
è inutile che scrivo dell’amori,
del’amicizie
delle speranze addietro
che nun se sò avverate
come sogni
in cui me so svejato sur più bello.
 
Sarà sto tempo brutto
sarà l’acqua
che casca dar cielo fredda come un "ciao"
di chi mai più vedrò
ne saprò nulla
e solo io ner nulla
sò uno che se sgrulla dar passato
fatto de mille risa
mai sconforto.
 
E stà vita è ‘n poema
naratrice der fatto
che stà vita è ‘n pò scema
mentre io sò ‘n pò matto
e allora che dibatto,
pè che me sbatto ?
 
" E’ ita a zì, la favola è conclusa "
 
e la mia testa confusa
e mille parole vanno alla rinfusa
quasi a pregà
che er tempo torni ‘ndietro.
 
Ma resto da solo
su stì viali de vetro
che s’appannano cor fiato
sotto stò cielo d’acqua
mo che lontani
s’aricordamo er niente …
 
 
Marco Vasselli

3 commenti

Riflessi


 

RIFLESSI DI LUNA

SUL LAGO DI NOTTE

GIOCANDO

TI LASCIANO QUALCOSA DENTRO:

RICORDI,PENSIERI

LEGGERI RUMORI…

SEI LI’ CHE TI ADDORMENTI ABBANDONANDOTI.

 

I GRILLI,LE LUCCIOLE

COLORI CALMI,PLACIDI

RINCORRONO IL TEMPO

PASSATO DA POCO

MENTRE LONTANO

UNA RAGAZZA,UN FUOCO

PENSIERI SUL LAGO

CHE CADONO PIANO.

 

RIFLESSI DI LUCE

SUL LAGO DI PACE

RIDENDO

TI PRENDONO QUALCOSA DENTRO

PAROLE BUTTATE

NEL VENTO D’ESTATE

SEI LI’ CHE TI RISVEGLI TRASTULLANDOTI.

 

I CANI CHE ABBAIANO

AD OMBRE DI CASE

RINCORRONO FRASI

CHE LASCI PER STRADA

MENTRE RITROVI

UNA RAGAZZA,UN FUOCO

RIPENSI A QUEL LAGO

CHE VEDI LONTANO.

 

 

 

MARCO VASSELLI

 

5 commenti

Foto Racconto…E non te lo scordi…


 

…e non te lo scordi

un mattimo d’Aprile

preso sul tuo quaderno a piangere e raccontare

di una sciocchezza che è costata molto.

 

E non ti scordi i sorrisi di chi è lontano

e nel tuo cuore albergherà per sempre

come parte di un database di emozioni

che non si schioda dalla tua mente

dai tuoi pensieri.

 

Quartiere a me caro

sempre dove ritorno con piacere,

ma pure un pò sì

di amarezza nel cuore

per tutto ciò che avrebbe potuto ancora darmi.

 

…e non te lo scordi

il gruppo di samba

di un capodanno lì a suonar tappini

o la casa del pittore tuo amico,

tele e pennelli all’arinfusa

un pò come il suo ego

come la sua cambusa

da dove tirava fuori una tazzina

ed il caffè con il microonde.

 

…e non te lo scordi

il sorriso della barista che non c’è più

quello delle sue figlie

e le cazzate con l’amico caro

i suoi occhiali

e mille e mille storie,

ripensamenti

disquisizioni su di un passato che ormai non torna.

 

…e non te le scordi

i pomeriggi con l’amico fleshato

o con la tua migliore amica per negozi

ed i Natali e le Pasque passare

e noi sempre lì

in quello che chiamavamo  paesotto.

 

Lo guardi nella mente, è lì

come un giocattolo rotto

che non potrai più usare

ma che :

" perdio

se mi son divertito !! "

 

Stretto tra due stradoni

abbracciando chi viene

il mio quartiere è lì

e porta con la sua gente

anche il sorriso mio che vi ho lasciato

il cuore, qualche amico, egli anni più speciali della mia vita.

 

100_1897

 

 

 

foto e poesia di Marco Vasselli

Dedicato alla gente di Tor Sapienza

 

 

3 commenti

Universale è ….


 
Universale
è il rumore della pioggia sui vetri,
periferie trasandate
giovani amori
addii, ritoni
in un susseguirsi di notti e giorni.

Universale
è il pianto di un bimbo
che piange la madre persa,
è una giornata tersa che diviene il nulla più assoluto.

Universale
è una serata con gli amici,
il ricordo di mio padre
che ho sognato di raggiungere in volo,
o quel paese in Umbria
simile a mille e mille paesi
di contadini e vino.

Universale
è il giocare con Carlo e i suoi pennelli
un giocare che lo porta lontano
a seminare ciò in cui credo anch’io.

Universale
è ogni volta che son stato al bar di Mirko
a raccontare e lamentare
carenze di lavoro, d’affetto, di un amico che mi dice
"non te proccupà, ce penso io".

Universale è la coda della mia gatta che si arriccia
e le fusa e la sua compagnia.

Universale è il colore del giorno
quando dalla finestra
un nuovo sole si affaccia
e quei disperati che si fanno di roba cercano calore …
e le bagasce di cui quì vi ho narrato,
se ne tornano alle case.

Universale
è la gioia che passa
le cose che cambiano e che restano,
la foglia che piano si posa,
i colori di un fiore
e mille e mille e cento storie ancora
e mille giorni nuovi e nuove sere….

….questo è il mio mondo
che porto su quaderni di megabyte,
questo è il mio cuore
che ho disegnato con le dita…
dentro era vuoto
ed ho cercato di riempirlo
mettendoci dentro quello che vivo
perchè è come mi sento e vi sentite …
e se un angelo con gli anfibi
o chiunque altro
si ritrova in ciò che dico
avrò fatto
a mio misero modo
del bene

 
 Poesia di Marco Vasselli
Fotografia di Laura M.
Tutti i diritti sono riservati

 

Cuore - Foto di Laura M. - Tutti i diitti sono riservati

5 commenti

Solo tu lo sabes

Relatos eróticos para mujeres y hombres.

kampungmanisku

menjelajah dunia seni tanpa meninggalkan sains

Ruggedkitchen

Viajante - Fernwehfood to glow

The Truth for Kyle Brennan

Scientology & the Death of Kyle Brennan

BuddingB

Ikigai : Finding My Purpose.

Business Generation

"1. Se è verde o si muove, è biologia. 2. Se puzza, è chimica. 3. Se non funziona, è fisica. 4. Se non si capisce, è matematica. 5. Se non ha senso, è economia o psicologia."

amankumar000

A storyteller with a poetic heart

LE PUISSANT MEDIUM MARABOUT VOYANT SÉRIEUX COMPÉTENT ET RECONNU TONON (WHATSAPP : +229 67 24 57 83

Bienvenue sur le site du plus grand Marabout Voyant et Médium, le Professeur TONON

The Immortal Jukebox

A Blog about Music and Popular Culture

Tap ON (Tapan)

I masturbate my thoughts here.. Seriously..

ℓα ροєѕια ροяτα ℓοиταиο - ροєτяγ gοєѕ Ꮠαя αωαγ 🇮🇹

ตαɾcօ ѵαssҽllí's ճlօց բɾօต 2⃣0⃣0⃣6⃣ – թօաҽɾҽժ ճվ sαճíղα , lմժօѵícα cαɾαตís , αlҽxís ցհíժօղí , αղղα ցմαɾɾαíα, lαմɾα բօɾցíα, cαɾlօ ցօɾí, ցíմsվ ճɾҽscíαղíղí♥ Quattordicesimo anno ♥     

Superduque

Mi patria es todo el mundo.

passaporte no bolso

Blogue de viagens

Alchimie

Amo l’arte, la scrittura, i libri, il teatro e il buon cinema.

el ambigú del yoga

compartir me hace la vida más fácil

Pillole di Carta

by Chiara Cancellerini

Lluís Bussé

Art | Culture | Photography | Poetry

Universo Web News

Escolha uma coluna no menu ou clique em um post na página inicial

Short Prose

Gabriela M Author of the Year (2019) at Spillword Press NYC

The News18India

thenews18india.com

The 3H:health,happiness,healing

Every life is special !

A Voice from Iran

Storytelling, short stories, fable, folk tales,...

AR. MOHSIN SHEIKH

Architecture & everything around it.

D_VYANG_TALKS

Spontaneous Blogger! Doze on Sunday @7 PM IST

A Japanese mission for -from Sail of the Lord church-

From a church, sincerely loving God in Tokyo, japan.

Divyanshu G's Secret Diary

Confessions of a reading freak

Les Jumelles

Le blog des Jumelles - Passionnées par la communication, l'événementiel et le tourisme, nous sommes ravie de vous partager ici notre quotidien (Lifestyle). Nous vous souhaitons une bonne visite ! :)

Book 'Em, Jan O

Ghosts, Tall Tales & Witty Haiku!

Lifexperiment Blog

Sharing my experiences with all life's experiments!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: