Archivio per giugno 2008

Nuotando nell’aria – Marlene Kuntz



Pelle: è la tua proprio quella che mi manca
in certi momenti e in questo, momento
è la tua pelle ciò che sento, nuotando nell’aria.
Odori dell’amore nella mente dolente,tremante,ardente,
il cuore domanda cos’è che manca
perché si sente male,molto male,
amando,amando amandoti ancora.
Nel letto aspetto ogni giorno un pezzo di te
un grammo di gioia del tuo sorriso
e non mi basta nuotare nell’aria per immaginarti:
se tu sapessi che pena.
Intanto l’aria intorno è più nebbia che altro
l’aria è più nebbia che altro.
E’ certo un brivido averti qui con me
in volo libero sugli anni andati ormai
e non è facile dovresti credermi
sentirti qui con me perché tu non ci sei
mi piacerebbe sai sentirti piangere
anche una lacrima per pochi attimi
mi piacerebbe sai sentirti piangere
anche una lacrima per pochi attimi.

Ad una persona speciale, in ricordo di quando la cantavamo insieme

Annunci

2 commenti

Writer


 
La vernice scorre
 come nastro di colore
  come ciò che si è voluto fare
    voluto dire.

Come dare una sferzata
 a questa vita ingrata
  che un giorno ti fa sentire il re del mondo
   il giorno dopo meglio non fossi nato.
Quuante cose …

 
Forse lasciare un segno al tuo passaggio
 ti fa sentire vivo
  ti conforta
   in questi angoli di periferia morta
    dove la gente insulta
     sconvolta è

       e sola se ne resta.
          con il caos intorno
            il caos nella testa
sopra quel muro sai di dire basta !!

  Marco Vasselli

3 commenti

Er sorcio e er canarino


 
Passeggiava senza fretta
fra poltrone e divani letto,
quanno arzando un pò lo sguardo
vede in gabbia un’uccelletto.
 
Lo sghignazza e lo deride
je fa er verso co la coda,
quella cosa lunga e grigia
che pe lui fa tanto moda!
 
"poro scemo…" je squittisce
"fai ‘na vita de prigione,
a mostrà le piume gialle…..
pe ‘na tazza de mangime!"
 
Nun fa ‘n tempo
a finì de dillo
che diretro appare un’ombra scura,
‘na spruzzata de veleno e la gola je s’attura.
 
Digrigna e strigne i denti er sorcio,
mentre guarda er canarino…..
"….sò io quello condannato
pe ‘no scherzo der destino!"
 
             PS:

  Che bello sarebbe se ognuno pensasse ai cazzi suoi senza giudicare gli altri!!!
 
Poesia scritta da Emiliano M.

Lascia un commento

La linea della vita – Francesco De Gregori


 
Che è tutta una vita che passo da qua,
e ancora rischio di perdermi,
magari è questione di troppa sensibilità,
o sono soltanto motivi tecnici…
E tu dici una bussola, dovevi almeno portarla con te,
una bussola potevi almeno spiegarmelo come si usa
una bussola, scusa….
Ci sono amori che non si ricordano
e baci che non si dimenticano,
persone che passano e non si salutano e sputano,
e cani bianchi che a volte ritornano.
E tu dici la vita dovevi almeno capire perché,
la vita, il tempo che cambia col vento che arriva
quest’anima stanca che pure respira
quest’angolo piatto che gira, quest’anima
dolce e cattiva, che dice "guardami…"
dice "perché non parli…?" dice "sbrigati
prima che sia troppo tardi… guardami…
perché non parli? Fermati prima che
sia troppo tardi…."
Saranno trent’anni che passo da qua,
e adesso fai finta di non riconoscermi.
Ma guarda la gente che salti mortali che fa
E quanti nani sui trampoli, e tu dici:
"Perdonami… ma non credevo che fossi tu, perdonami…"
Va bene perdonami, però perdonami cosa?
E tu dici "La vita", la vita…. Questa scatola vuota
quest’anima nuda, questa retta finita,
quest’acqua che corre veloce in salita,
quest’anima forte e ferita, che dice:
"guardami…" dice "perché non parli…?"
dice "fermati prima che sia troppo tardi… guardami…
perché non parli? E sbrigati prima che
sia troppo tardi, perché non parli…?"
dice "fermati prima che sia troppo tardi… guardami…
perché non parli? Sbrigati prima che
sia troppo tardi…guardami…perché non parli…?
Guardami…perché non parli?
Fermati prima che sia troppo tardi…."
 
 

Lascia un commento

Nella notte


 
Nella notte
mille pensieri si rincorrono
e spesso ti desti con il viso bagnato di lacrime
portate da ricordi lontani
 racchiusi dentro nel profondo dell animo,
ma con la luce del mattino
torna la speranza e il sorriso
 
Poesia scritta da Patrizia
 

2 commenti

Lacrima


 
come ladri nella notte
mille pensieri ti rubano il sonno
luci ed ombre si rincorrono sui muri come pensieri fugaci
 e nel buio una lacrima a stento trattenuta
ti solca il viso rotola per le guance
 e si raccoglie fra le labbra
e con il suo sapore salato
ti ricorda di essere vivo,
che una speranza di luce ancora c’è
 
Marco Vasselli e Sabry

 

 

3 commenti

Le parole


 
Le parole hanno il potere di guarire tutte le ferite,
le parole sono portatrici di emozioni,
le parole sono per sempre.
Si può uccidere con le parole,
 ma si può e si deve amare con le parole.
 
Poesia scritta da Armonia

1 Commento

Perception

feelings, thoughts and dilemmas

幸福の再来 ~Эрмитаж~

オルフェウスの窓 二次創作サイト

Future Hearts

あなたと共に「誰かのための未来とそれを支えるITについて」考えるサイト

国立大学大学院を中退し、借金を200万を抱えた。それでも僕は旅がしたい

旅を通して次世代の生き方を考えるブログメディア

Exotic Cattery Momojyu

ここはエキゾチックキャッテリーの Momojyu のホームページです!ようこそ!可愛いネコちゃんの写真を観てあげてね♪ (*^v^*)

TESTI GIULIA

GRAPHIC AND WEB DESIGNER

Astrogirl

Obsession driven to infinity

Viaggicchiando

Viaggiare per cambiare opinioni e pregiudizi

Ajnabiyah

Revert living in Morocco and building an Orphanage InshaAllah!

Mugilan Raju

Prime my subconscious, one hint at a time

Scrivere è la cosa più bella

Le emozioni prendono forma in parole nero su bianco

travelingpersecond

Learning Cultures by Traveling

libera-mente

pensieri e poesie di una mente particolare

Il Viaggio nella Luna

Cinema, Serie TV e allunaggi

M U SI C D I S T R E S S

Un blog che racconta una passione e molto di più.

nick the Scorpio

www.nickthescorpio.wordpress.com

Teatro Sala Vignoli

Rottamiamo gli schemi, supervalutiamo la creatività

I PORTICI Cinema Teatro Fossano

La Casa dello Spettacolo

Francesca Leoni

Scenografie & Allestimenti

Alessandria today

Media online, di cronaca, ambiente, cultura, interviste, reportage e politica

Nino

Ah ... il tempo mio nemico e strano ...

Victor Fidelio

Angoli mai svelati, mai messi a nudo, mai sferzati. Una volta liberati, è un punto di non ritorno.

L'essenza del respiro

Ciò che ci rende vivi.

DIARIO di una SQUILIBRATA. Memorie e Deliri

«Afferrare l'oblio e scatenare l'inferno». Squilibri

Dracul Van Helsing

The Life, Thoughts and Reflections of a Vampire Hunter

DIARIO LIRICO

Blog di poesie e romanzi

The Anime Paladine

An Utopia for all Otakus

Life - a tale

Because everyone's the same tale, narrated differently.

Read Treat

Welcome to my cozy nook where we dwell in fantasies and where good reads are the magic spells.

itwasinspiredbyaworld

itwasinspiredbyaworld

Luc Dewaele, dagboek

Over fotografie en leven.

AninditaBose(AninditaRoyBose)

A gateway to deep insights and small aphorisms

Satine

Scrivi. Conosci un altro modo per fregar la morte?

La Vita, così come me la racconto

Quando sono quello che sono appare Dio dentro di me. (A.. Jodorowsky)

Milocca - Milena Libera

Comunicare senza problemi

ROMAAMOR

Movimento dei Focolari - Roma

BRICIOLE DI TUTTO...UN PO'.

Per stare insieme...e divertirsi...e imparare sempre cose nuove.

"Luce" di Giovanna Foresio

Un invito ad abbandonare il silenzio-ombra per inoltrarsi nella parola-luce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: