Archivio per 14 novembre 2009

Nella vita di una donna


 
Nella vita di una donna
c’è un mondo di chimere…
ali libere verso il cuore
di chi le sa capire
…spazi immensi come il mare,
senza tempo né confine

C’è la vita nei suoi occhi,
l’immensità…
la libertà!
Non un manto di miseria
che degli occhi…
ne scopre solo la paura e l’amarezza!

C’è un cuore
che batte forte per i figli,
ed uno…
che batte forte per l’amore,
per le idee e la passione!

Le donne chiedono carezze,
piacevoli follie
…e non lividi e percosse!

Vogliono amore
e anche ardore…
e non un surrogato di violenza,
di silenzi e ignominia!

Ed è bello svegliarsi
e incontrarne i loro occhi…
che siano di mamma,
di nonna…
o della propria donna

Nella vita di una donna
c’è la forza di perdonare,
di sorridere…
anche davanti al più spietato male!

Nello sguardo di ogni donna
c’è il profumo di una mamma…
l’odore della vita,
la danza di una stella…

C’è tutto un universo
racchiuso nel suo ventre…
il sacrale…misterioso connubio,
tra donna e Venere!

 
 
Poesia di Ana TF
Tutti i diritti sono riservati

 

 

 

2 commenti

Musica – Cesare Cremonini – Quando non sai


 

 

Quando non sai trovare in te nè verità nè conclusione
Tu non ti abbattere, rimani in te
prendi un foglio e scrivi una canzone…

E se non sai più ridere nè di te, nè del dolore
tu nn ti abbattere, rimani in te
prendi un foglio e scrivici il tuo nome…

Quella sei tu, come eri bella in questa foto a testa in giù,
come ridevi o dovrei dire, com’eri tu.

E se non sai capire se la realtà è un illusione
tu non ti abbattere rimani in te,
prendi un foglio e scrivi le parole…

Quella sei tu! I tuoi sorrisi non nasconderli mai più!
Ti serviranno vedrai ancora!
Ti serviranno vedrai ancora!
Ti serviranno vedrai! Ti serviranno vedrai!
Ancora! Ancora! Ancora!

Finchè non sai trovare in te
le verità della ragione
tu non ti abbattere rimani in te,
prendi un foglio e scrivi una canzone…

 

Cesare Cremonini


 

 

Lascia un commento

Ripensando a Rita Wann


 
 
 
Chissà dove sei finita, piccola disegnatrice di elefanti,
giovane età,
 guai tanti,
piccola donna in una grande Cina,
piccolo mondo a sè
coi tuoi disegni
la tua Nikon,
i pochi amici
e lampi dentro al cuore
 
E ritornar vorrei
in quei preziosi istanti
quando dividevamo tutto e niente.
 
Mi insegnasti Shangai
e di posti
dove non sarò mai
nè mai saremo,
come che penso adesso
ma che scemo
che nulla torna indietro
è prassi della vita.
 
I passi tuoi
e della tua matita,
sperano volti indietro almeno a ripensare
alle risate andate amica cara,
ma come nulla torna e tutto passa,
passerà presto malinconia per te
per ritrovarne solo il bel ricordo.
 
 
 
Marco Vasselli
per
Rita Wann
Tutti i diritti sono riservati
 
 

Lascia un commento

Tempo


 

 

LASCIATE CHE VI DICA QUEL CHE PENSO

MENTRE IL FUMO DELLA MIA CICCA

CHE SALE SU A RILENTO ..

OSTINATO TENTA CERCHI PERFETTI

MA IN REALTA’ SON DENSI DI MILLE DIFETTI ..

E PERSINO TANTO BISLACCHI

DA SEMBRARE I MIEI VARI PENSIERI DISTRATTI ..

OGGI IO VOGLIO SPEZZARE UNA LANCIA A FAVORE

DI CHI COME ME NON RINCORRE LE ORE ..

NE I GIORNI NE I MESI E MANCO GLI ANNI

COL FIATO CORTO E LA VITA ZEPPA D’AFFANNI ..

E MENTRE VOI TUTTI CORRETE E CORRETE

EHH .. NON ME NE VOLETE ..

IO MI GUSTO L’ALBA CHE ARRIVA

E CREDO DI ESSERE SEMPRE LA PRIMA..

FISSANDO DAL MIO ABITUALE SCALINO

UN SOLE TIMOROSO CHE FA CAPOLINO ..

VOLGENDO LO SGUARDO A QUEL SOLITO GABBIANO

CHE SPIEGA LE ALI A UN ORIZZONTE POCO LONTANO ..

COME OGNI MATTINA ANNUSO L’ODORE DI QUESTO MARE

CHE SPESSO SOLO IO POSSO ABBRACCIARE..

COSI’ ..

SENZA LA VOSTRA FRETTA E IMPELLENZA

VIVO LA NUOVA GIORNATA ECCO.. LA DIFFERENZA ..

ANNIENTANDO OROLOGI E LANCETTE

DEL TEMPO CHE SCORRE RIFIUTO MANETTE ..

SON LIBERA DI COMANDARE LO SCORRERE DELLE ORE

NON ESSERE SCHIAVA DI OGNI AMBIGUO ACCELLERATORE ..

CHE ALTRIMENTI PRIGIONIERA MI FAREBBE SENTIRE

DALLO SCROSCIO DEI MINUTI NON MI FACCIO PUNIRE ..

COL TEMPO LOTTATE VOI ALTRI

VOI CHE ANDATE SEMPRE DI CORSA

TANTO PRIMA O POI LA VITA CHE E’ TRASCORSA

A TUTTI CI DARA’ SEMPRE LA SOLITA MEDAGLIA..

UN PEZZO DI MARMO E DUE FIORI SOTTO UN SOLE ..

CHE ABBAGLIA

Ðιک.

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

2 commenti

Nichts ist beständiger – Niente è più costante


 
 
 
Nichts ist beständiger
als die Liebe und
gleichsam vergänglicher.
Nichts stärker
und dennoch
so verletzlich.
Sie trägt uns auf
sanften Flügeln
und schmettert uns
oftmals zu Boden.
Manchmal dürsten
wir nach ihr
dann wieder schenkt
sie sich uns
in Überfluss.
Wer um der Liebe
Stärke nicht weiß,
nicht um ihrer Wege,
die sie geht,
der hat sie niemals
richtig gespürt.
 
 
_____________________________________
 
 
 
Niente è più costante
dell’ amore e
i momenti  sono stati transitori.
Niente di più
fragile
così vulnerabile.
Essa ci aiuta a
dolci ali
e ci schiaccia
spesso a terra.
A volte placa la sete
siamo siamo alla sua mercede
ci dà
quel che vogliamo
in abbondanza.
Che per l’amore
Forza non sa
non a suo modo,
va
non è mai
che è corrisposto affondo
 
 
 
Poem in deutesh is wroted by Lady Angel Carola
Italian translate by Marco Vasselli
 
The immage " Nichts ist beständiger "
is a Lady Angel Carola’s creation
 
All rights reserved
 
 

2 commenti

Poteci Însorite

Munte, Excursii, Drumeții, Faună și Floră, Sfaturi Utile, MTB, Orașe și Sate

allenrizzi

Sempre in Movimento! Published Every Monday and Friday at 12 PM EST

This crazy busy life

the crazy busy life of the working Mom

Dear Miss Fletcher

With a proper background women can do anything. (Oscar Wilde)

parcosegantini.wordpress.com/

Il tuo 5x1000 per il cuore verde fra i Navigli, 90mila mq di natura a MILANO — codice fiscale 97654880158. Partecipiamo alla realizzazione di un grande parco pubblico di 90.000 mq.

ricettario coroloni Fabio

Super ricette da tutto il mondo

Outside Books.

We live not as we will, but as we can🌸.

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

BRAINCHILD

gehadsjourney.wordpress.com

The Glam Pepper

Fashion of a glamour pepper girl

Novel Pride

Dr. Prashant (Medical Practitioner)

Deneb's Blog

Niente tepore, niente caldo, solo un freddo niente...

Il Blog di Nicolò

Osa sempre senza aver paura di scrivere

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

Alperen Durak

#alperen #reis #birumutturyaşamak

C O F F E E TIME

Your Day News

Sandra wood post

sandra wood post

LIVING THE DREAM

FOR A NEW TOMORROW

Lexa lubanga

“Love recognizes no barriers. It jumps hurdles, leaps fences, penetrates walls to arrive at its destination full of hope.” — Maya Angelou

EnigmaDebunked

Thoughts that provoke yours. (Season II coming in Dec 2019)

Shreyans writes

Attraction keeps you alive! Distraction keeps you fatile!

Hortereichon Show

Ay ya ya yay, no te bañes en el rio.

|छाप|

Trail of Thoughts

On Blunt Scattered Oceans

The music and the diamonds

tra palco e realtà

"Teatro significa vivere sul serio quello che gli altri nella vita recitano male." -Eduardo De Filippo

Tubarrywhite

Take it easy

Pane Amore e Vodka sia

Lifestyle, moda, Makeup, food, baby, family, homemade, leggerete le mie DIS-avventure di mamma IM-perfetta, e delle mie piccole pesti, una che vuole diventare la Ferragni è una troppo intenta a camminare e a ciucciarsi i carica batterie per preoccuparsi di cosa essere da grande... e molto molto altro!

Блог красоты и здоровья от LiDea

О себе, о женщинах, об особенностях женского организма, об изменениях, связанных с возрастом. О красоте и здоровье, о том, чтобы сохранить их в условиях дефицита времени. О том, как сделать так, чтобы чувствовать себя королевой, чтобы окружающие видели её в вас.

cosedistratte

laboratorio artigianale di tempere, stracci, pensieri & parole.

Investingmoney.in

learn investing and making money in share market

Paper Girl in a Paper Town

Aspirante scrittrice. Sono una ragazza di carta in una città di carta

Nonapritequelforno

Se hai un problema, aggiungi cioccolato.

Eldhiya Ghaits

Playing Words and Change the World!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: