Il Diario – Malinconia


Oggi mi sento malinconico. Ho riaperto quì e mi sono messo a rileggere vecchi post. Sarà perchè è sabato enon esco, sarà perchè Hallowen non lo reggo. Gli spiriti, le streghe e i gatti neri che portano sfortuna. Tutte cazzate. Quello che c’è di maledettamente vero, sono le parole in questo blog di gente che non rivedrò più e di quelli che son rimasrti ancora vado fiero come il vincitore del più bel premioo di poesia che si possa ricevere. 203 pagine finora, che WordPress da l’opportunità di contare e sapere che è valso a qualcosa non ha prezzo. La poesia porta lontano ? Bene, allora mi portasse lontano da questo mio senso di vuoto stasera già sarebbe qualcosa. Era uno sfogo, ma penso che il blog ci sia anche per questo infondo. Il resto è passato che non torna.

 

Marco Vasselli

  1. #1 di pif64rebecca il 31/10/2010 - 04:44

    Ciao Marco, al inizio quando ho scoperto che si sta arrivando la fine di WLS, ero delusa dal web pensai di smettere per sempre, io mi sono affezionata al mio piccolo Spaces il mio Mondo la mia vita virtuale.. Ora sono qui dal sei ottobre e pian paino WP e venuto la mia nuova casa, mi sento bene mi sento libera, e soprattutto mi sento fra i amici, mi sento fra i lettori.. mi sento ancora viva in questo mondo virtuale.. ci vuole il tempo e poi la vita continua .. una serena domenica con tanta stima Mitakuye Oyasin Pif☀Rebecca

    "Mi piace"

  2. #2 di Marco Vasselli il 30/10/2010 - 18:24

    condivido in pieno la tua opinione riguardo ad Hallowen, ma il punto è un altro cara Silvia. Questo posto quando era ion msn era un fermento di idee e di opinioni, adesso mi sembrano gli stessi post e gli stessi commenti senza piu’ lo spirito iniziale in un luogo che non mi appartiene. Spero di abituarmi a wordpress, ma mi manca il caro vecchio spazio in blu che apriva con la scritt “Lascia un pensiero e un saluto, buona lettura e che tu sia il benvenuto “, o la farfalla di msn. Insomma anche riguardo al blog ho le idee parecchio confuse ancora. E, come ricordi giustamente tu, i problemi sono ben altri. Buona serata amica mia.

    "Mi piace"

    • #3 di silvia in fondo al cuore il 31/10/2010 - 11:28

      Vedrai che ti ambienterai caro Marco, bisogna acquisire un pò di esperienza e poi, anche questo spazio, potrai personalizzarlo nel modo che più ti piace e renderlo più tuo….. Quando ci sono dei cambiamenti, e questo è stato grande, c’è sempre un periodo di sbandamento iniziale dove sembra di aver perso tutti…..ma non sono poi i cambiamenti sai…..molti li prendono solo come scusa per andarsene o per non farsi più sentire. Chi ci tiene riesce ad essere presente come prima. Un abbraccio, buona domenica!

      "Mi piace"

  3. #4 di silvia in fondo al cuore il 30/10/2010 - 18:13

    Certo Marco, il blog è fatto proprio per questo…..sono momenti caro amico e spero che passino in fretta. Per hallowen hai proprio ragione….fino a qualche anno fà non si festeggiava qui da noi e si stava benissimo lo stesso…..ora è diventato indispensabile. Ci si attacca a queste cazzate forse per non pensare ai problemi reali….chissà. Ti auguro una buona serata caro amico, un abbraccio!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

ফিরে দেখা

Newsletter on Literary Affairs

Alchimie

Amo l’arte, la scrittura, i libri, il teatro e la storia.

La Page @Mélie

Contre le blues, le meilleur remède, c'est le rock...!

Darlene Foster's Blog

dreamer of dreams, teller of tales

But I Smile Anyway...

Musings and memories, words and wisdom... of a working family woman

Kaleidoscope of My Life

IT'S ALL ABOUT HAVING THE COURAGE OF DESIRE…

Poteci Însorite

Munte, Excursii, Drumeții, Faună și Floră, Sfaturi Utile, MTB, Orașe și Sate

allenrizzi

Sempre in Movimento! Published Every Monday and Friday at 12 PM EST

This crazy busy life

the crazy busy life of the working Mom

Dear Miss Fletcher

With a proper background women can do anything. (Oscar Wilde)

parcosegantini.wordpress.com/

Il tuo 5x1000 per il cuore verde fra i Navigli, 90mila mq di natura a MILANO — codice fiscale 97654880158. Partecipiamo alla realizzazione di un grande parco pubblico di 90.000 mq.

ricettario coroloni Fabio

Super ricette da tutto il mondo

Outside Books.

We live not as we will, but as we can🌸.

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

BRAINCHILD

gehadsjourney.wordpress.com

The Glam Pepper

Fashion of a glamour pepper girl

Novel Pride

Dr. Prashant (Medical Practitioner)

Deneb's Blog

Niente tepore, niente caldo, solo un freddo niente...

Il Blog di Nicolò

Osa sempre senza aver paura di scrivere

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

Alperen Durak

#alperen #reis #birumutturyaşamak

C O F F E E TIME

Your Day News

Sandra wood post

sandra wood post

LIVING THE DREAM

FOR A NEW TOMORROW

Lexa lubanga

“Love recognizes no barriers. It jumps hurdles, leaps fences, penetrates walls to arrive at its destination full of hope.” — Maya Angelou

EnigmaDebunked

Thoughts that provoke yours. (Season II coming in Dec 2019)

Shreyans writes

Attraction keeps you alive! Distraction keeps you fatile!

Hortereichon Show

Ay ya ya yay, no te bañes en el rio.

|छाप|

Trail of Thoughts

On Blunt Scattered Oceans

The music and the diamonds

tra palco e realtà

"Teatro significa vivere sul serio quello che gli altri nella vita recitano male." -Eduardo De Filippo

Tubarrywhite

Take it easy

Pane Amore e Vodka sia

Lifestyle, moda, Makeup, food, baby, family, homemade, leggerete le mie DIS-avventure di mamma IM-perfetta, e delle mie piccole pesti, una che vuole diventare la Ferragni è una troppo intenta a camminare e a ciucciarsi i carica batterie per preoccuparsi di cosa essere da grande... e molto molto altro!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: