Archivio per la categoria Poesie tra le ciglia

Il Diario – « Poesie tra le ciglia » su eBay .


Da oggi potete acquistare il mio lidaro « Poesie tra le ciglia » anche da eBay. Spero solo siate in molti a farlo . Grazie mille .

Marco Vasselli

image

CLICCA QUI PER ACQUISTARE !!

, , ,

Lascia un commento

Fotoracconto – Semplice sei …


image

Come l pioggia dal cielo ,
il fuoco in un camino ,
il sapore del pane .

Semplice come un ciao ,
che mi mette un sorriso per tutto il giorno ,
come il pollice in alto ,
come un augurio .

Per molti modella ,
per i più la Professoressa ,
per me semplice , vera e te stessa .

E non c’è cosa che più di questa ti somiglia :
la poesia che sei , amica mia
che dalle ciglia
ti volò nel cuore
e :
quando lontano
ti dissi « Tornerò » ,
ma sò nel cuor
non fu mai un vero « Addio » .

Marco Vasselli © 2014
A Laura Forgia

, , , , , , , , ,

2 commenti

Fotoracconto – Tra le ciglia


image

Foto Anna Guarraia © 2014

Poesie tra le ciglia

Marco Vasselli

52 pagine

37 poesie

Lulu editore  ( http://www.lulu.com )

Amazon ( http://www.amazon.com )

, , , ,

1 Commento

Fotoracconto – Vorrei un Natale Blu


image

Vorrei un Natale Blu
sinonimo di serenità ,
per la gente da cui la vita mi ha diviso ,
per chi c’è ,
per chi verrà .

Vorrei un Natale in cui ,
invece di darci contro l’uno l’altro ,
si mettesse una pietra ,
magari blu
sopra vecchi rancori o diatribe .

Sopra la disarmonia
venendoci incontro ,
stringendoci la mano ,
come per dirci ” Bentornato ” ,
” Bentornata ” ,
” Scusami se ho sbagliato ”
e si va avanti .

Sapete ,
Gillian volando in cielo mi ha insegnato
che la vita è troppo breve per portarsi rancore ,
lei era gioia ,
era amore ,
e la farfalla che posa la sua grazia su una primavera di buganville .

Così ,
un poeta ed una ballerina
augurano a tutti un Natale Blu ,
dove Natale ,
è ovvio ,
sia solo l’inizio
di un cammino sereno per tutti quanti

Marco Vasselli

da un’idea

di Gillian Grant  ( 1984 – 2013 )

A Tutti voi

© 2013

, , , ,

2 commenti

Il passato presente


Stavo leggendo ” Poesie tra le ciglia ” in treno l’altra mattina ,
c’erano ancora lì Laura e Martina coi loro sorrisi e i tanti momenti condivisi ,
c’erano Manuela e Carlo e Antonio e storie d’una mia Tor Sapienza ormai sbiadita .
C’erano poi
le mille sere a cena a raccontarci ,
davanti un piatto caldo di ricordi ,
e d’una vita intera le emozioni .
C’era d’amici veri e di taccagni ,
di scarpe slacciate o viali di vetro ,
dove io e te scoprimmo i sentimenti .

Come quel viaggio in treno , li il mio lbro ,
pochi grammi di carta ,
un po della mia vita a trentasette storie ,
ancora vive in me ,
come cristallizzati quei momenti ,
in un tempo
che oramai non è più ,
ma nello stesso tempo resta vivo .

Marco Vasselli
2012
© Tutti i diritti sono riservati .

, , , , , , , , , , , , , ,

4 commenti

Le Bellissime # Terra, Aria, Fuoco, Acqua – Quattro sorrisi – A Laura


Terra, Aria, Fuoco, Acqua

Terra, Aria, Fuoco, Acqua

siete Ludo, Francy, Ele e Laura .

E dell’infinita bellezza belleza e dolcezza ,

e della vostra gazia e leggerezza ,

resto poeta a declamar di voi .

Marco Vasselli

© 2012

alle simpaticissime Professoresse de ” l’Eredità “

Grazie infinite a Ludovica Caramis , Francesca Fichera , Eleonora Cortini e Laura Forgia

Marco Vasselli 

2012

Tutti i diritti sono riservati

alle simpaticissime Professoresse de ” l’Eredità “

 Grazie infinite a Ludovica Caramis , Francesca Fichera , Eleonora Cortini e Laura

Forgia

Per Laura 

Quando leggerai di questa foto

amica mia ,

noterai sotto di essa

la totale assenza di una poesia ,

ma dimmi se non lo è

il sorriso dei tuoi occhi .

Grazie della tua simpatia

Marco Vasselli

A Laura Forgia

Foto :

Marco Vasselli e Laura Forgia

FotoE.D.G.

2012

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , ,

2 commenti

Il Diario – Semplicemente grazie a tutti voi !!


… ed a chi ancora dopo sei anni mi dice : ” Che scrivi a fare sul blog rispondo che c’è sempre un motivo per ogni cosa . Oltre 2500 interventi , poesie, esperienze, fotografie , video , storie presenti , storie finite , io , la mia arte, il mio mondo . Grazie infinite a chi ha sempre supportato la mia voglia di esprimermi ed a chi ancora lo farà. Sembra banale ma Vi voglio bene !! Graziea tutti voi . Thank you very much to all !!

                   Marco Vasselli © 2006 – 2012

, , , , , , , , , , , , , , ,

2 commenti

Poesie tra le ciglia – Piano si posa


Piano si posa

Come la foglia a terra

Su un letto di viola e di mimosa

E di pensieri Di facce Di ricordi…

Che tornano felici a raccontarle

Momenti.

Ed è come se le vedessi cadere

Gocce salate

Sulle guance di pianto

Come sapere

Di un mondo che si è spento.

Piano si posa

Un rimpianto sull’altro

E poco più conta

Se dalle unghie sparisce lo smalto

O le sparisce Il sorriso dal volto… …

poco più conta

Se il rancore diviene più greve

Come un sasso Che affonda nel mare.

Piano si posa

Ed è un posarsi di mille sentenze

Che divengono muri di stanze

Dove lei chiusa stà Leggera e libera

Che piano si posa.

 

Marco Vasselli per Laura M.

© Tutti i diritti sono riservati

 

Poesie tra le ciglia

http://www.amazon.com

http://www.lulu.com

 

,

1 Commento

Poesie tra le ciglia – Ti sosterrò sempre


TI SOSTERRO’

QUANDO GLI ALTRI VEDRANNO IN TE CIO’ CHE NON SEI.

TI SOSTERRO’

PERCHE’ LA LORO INVIDIA E’ LA TUA FORZA.

TI SOSTERRO’

PERCHE’ NEL MONDO C’E’ BISOGNO DEL TUO MODO DI VEDERE LE COSE.

OSSERVERO’ IN SILENZIO I TUOI MUTAMENTI

PERCHE’ QUELLA PERSONA CHE LA GENTE NON VEDE ALTRO CHE COME UN BRUCO,

POSSA DIVENIRE UNA FARFALLA INCAVOLATA COL MONDO,

CHE LA RIPUDIA PERCHE’ NON SA’ CHE FARSENE DI UNA FARFALLA.

PIANGI PURE SE PUOI SUL TUO DOLORE E SUL TUO CUORE DOVE TUTTI VOGLIONO PORTARE CONFUSIONE.

PIANGI PURE SU QUESTA VITA INGRATA

MA CHE NON PUOI ABBANDONARE SENZA UNA POESIA,UN MURALES UNO SKATE O UN ACQUARELLO…

SENZA TI DARA’ LA FORZA DI RINASCERE UNA VOLTA ANCORA,

E PER UNA VOLTA ANCORA

TI SOSTERRO’ E RIDEREMO CON I NOSTRI XD

A DISPETTO DI UN MONDO CHE NON SA

CHE ANCHE UNA FARFALLA PUO’ VOLARE !!

© MARCO VASSELLI a MARTINA C.

Poesie tra le ciglia – Marco Vasselli su

http://www.amazon.com

e

http://www.lulu.com

, ,

1 Commento

Gironzolando


Gironzolando nell’anima,
mi accorgo che son diverso da ciò che ero .
Pentimenti,
sentimenti,
fatti stati e presenti,
talvolta solitudine,
inettitudine,
talvolta euforia ,
sarcasmo,
talvolta il sorriso del poeta,
quello di cui tu vedi,
i colori di un fiore,
la farfalla che piano si posa,
a riposar dell’animo la quiete .
Ma se tu sai di ieri hai anche il presente .
Altro sarebbe
non aver vissuto !

Marco Vasselli
2012
Tutti i diritti sono riservati

,

3 commenti

Temporary index of my emotions – Part 3 –


,

1 Commento

Il Diario – 16 Marzo 2006 – 16 Marzo 2012 – Parte 2


http://www.lulu.com/viewer/embed/EmbeddablePreviewer.swf?version=20120131141155

… e non è che l’inizio di un’altro sogno

Grazie a chi mi ha incoraggiato , dato ispirazione , manforte e a chi

un giorno mi disse : ” Ma tu ti accontenti di essere poeta letto solo nel blog ” ?

Porterò per sempre nel mio cuore quella persona

e ringrazierò ognuno di voi ogni qual volta

acquisterete ” Poesie tra le ciglia”

Oggi son sei anni de ” La poesia porta lontano ” ,

ma , con lo spirito del primo giorno , ancora sono fiero del mio primo libro

e dico primo perchè ripeto :

… non è che l’inizio di un altro sogno

Marco Vasselli

3 commenti

Il Diario – 16 Marzo 2006 – 16 Marzo 2012 – Parte 1


Cos’è il tempo ? Vivo nel mio disordine talmente bene da ritrovarci sempre tutto . In questa data , esattamente sei anni or sono , grazie all’amico Carlo Gori , pittore, scultore , regista teatrale e poeta , dalla polisportiva del mio quartiere nacque l’idea del blog di poesie . Di qui iniziai a postare le mie robe . Di qui sono passati amici e nemici , ho conosciuto gente con la quale ho condiviso l’animo e i consigli e le cose belle, le cose brutte , e versi strofe e impicci e amori . Male e bene di un mondo visti dagli occhi miei e dagli occhi vostri . E collaborazioni , testi, musica, fotografie e poesie bellissime o semplici pensieri dattiloscritti . Esperienze, distanze superate talvolta con un semplice click in messenger , talvolta accorciate da un ” Hey a tra poco ” . E Alexis, Dada, Valeria e Lalla e Martina . Espressioni di un tempo che oramai non è più e talvolta me ne rammarico . Perchè se vero è che loro 5 le ho sempre considerate ” La mia marcia in più ” , dall’altra capisco che due di loro hanno intrapreso una strada per conto loro . Non si può prevaricare la scelta di un’ altra persona quando non è concorde alla nostra . Questa è l’ultima vera lezione da loro impartitami .

L’immagine qui sopra è dell’Alexis e tutti i diritti sono riservati , ve lo troverete scritto ogni qualvolta appare sto libro , che , aprendosi si trasforma in ferrovia e c’è come di un treno che viaggia verso l’alba . Sottolinea che il viaggio è lungo, la poesia porta lontano e che è un viaggio con un biglietto di sola andata . Me lo regalò l’Ale nel 2007 , al compimento del primo anno di blog .

E’ inutile dire che questo sesto anno di blog si apre per me all’insegna della consuetudine . Ossia, è consuetudine per me scrivere giornalmente, sia una sciocca frase o il pensiero più profondo . E’ l’arte che è così , se non vivi di ciò e per ciò , difficilmente si comprende cosa sia alzarsi alle 3 di notte per buttar giù strofe e versi . Cosa sia l’artista non lo so nemmeno io , penso solo di esserlo . Che io scriva in dialetto romano o romanesco che dir si voglia , che io scriva in italiano , che io traduca in modo bislacco stupidi testi , ne faccia foto , disegni , dediche e quant’altro , so solo che èl’irrefrenabile bisogno di esprimermi che ho . I bla bla bla li lascio alla gente vuota come i porta ombrelli in una giornata di pioggia , le malelingue le lascio a parlare di quanto credono sia sciocco scrivere poesie , essi come ripeto sono vuoti . Senza fantasia , senza un ciufolo da pensare se non che loro rimarranno soli e delusi dalla vita , perchè mentre erano intenti a spargere veleno su di me io ero già altrove . Non provo rancore verso chi mi invidia , posso solo esclamare ” Poracci !! ” . E vado avanti e non mi vanto affatto . Sono per me ancora quello che stò braccio sinistro c’è un miracolo dentro e che mi basta un foglio e una penna per dare colore al giorno e giorno al buio . Ringrazio , per ognuno di questi sei anni , tutta la gente che mi ha esortato a fare meglio come artista , migliorandomi come uomo . La DiS , Vento , Gillian , Jackmax , Antonio , Pietro , Calo e tutti gli altri che dai quattro lati di questo assurdo mondo , aprono qui e riescono magari a sorridere in un loro periodo di mer … ( dove ” mer non ” è mare in francese .Grazie per questo tempo , vi voglio bene lettori del blog e del mio libro, ma soprattutto voglio bene al tempo con voi trascorso , sia esso sei ore , sei giorni sei mesi o sei anni .Buona vita a tutti quanti !!

Marco Vasselli a tutti i lettori del blog

L’immagine ” La poesia porta lontano ” è di Alexis ’81

2007 – 2012

Tutti i diritti sono riservati

, , ,

5 commenti

Antology – Maggio 2006 – E me ne sto qua


E ME NE STO QUA

CHIEDIMI SE HO SOGNATO

E SE HO SOGNATO… COSA

HO SOGNATO AD ESEMPIO D’UN TEMPO LONTANO

QUANDO PRENDENDOTI PER MANO

MI SI SPALANCAVA IL CUORE.

E TI PORTO NEL CUORE

ANCORA E ANCORA

COME QUEI GIORNI FATTI PER SOGNARE NULLA.

HO SOGNATO CHE IN VOLO

A BRACCIA APERTE CORREVO DA TE

E SORVOLANDO PRATI

E CASE

E STRADE

E GENTI

RIVEDEVO I TUOI OCCHI

COSI’ VIVI E CONTENTI.

HO SOGNATO

E IN QUEL SOGNO C’ERA LUCE

CHE ORAMAI

DAI TUOI OCCHI DORMIENTI

NON PUOI PIU’

NON POTRAI RIVEDERE.

E ME NE STO QUA’

AD ASPETTARMI ANCORA UNA DOMANDA

MA SOGNI MAI ?

E QUANDO SOGNI COSA ??

Marco Vasselli

2006 

©Tutti i diritti sono riservati

Share this: Condivisione Like this: Liked You like this post. This entry was posted on 19 maggio 2006, 10:47 PM and is filed under Poesie intimiste. You can follow any responses to this entry through RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta, o mandare un trackback dal tuo sito. Modifica questa voce COMMENTI ( 3 ) #1 by Letizia on 20 maggio 2006 – 1:27 AM 0 0 Rate This Bellissima……. #2 by LaLLa on 20 maggio 2006 – 7:25 PM 0 0 Rate This ciao grazie mille di essere passto nel mio blog …:) #3 by LaLLa on 20 maggio 2006 – 7:27 PM 0 0 Rate This anche se nn ci capisco molto.. mi piacciono le tue poesie^_^

, , , ,

2 commenti

Il Diario – Le mie poesie preferite


Certo che in sei anni di blog, se ne son viste di cotte e di crude . La sezione delle mie poesie preferite è un sunto di tutto quel che c’è più o meno qui . Tra robe mie, di altri poeti, foto, quadri, robe di amici e no, in ogni lingua , in ogni forma . Qui è la poesia , dal duemilaessei la mia , la vostra . Di chi c’era , c’è stato e ci sarà a Dio piacendo , o Buddah , o Allah , o il fato , il destino eccetera eccetera eccetera ….

Grazie veramente a coloro che mi han sostenuto e aiutato. Ovunque siano ne avrò sempre un buon ricordo . Cliccate nel link qui sotto per entrar nella sezione e sfogliarla a vostro piacimento  2012. Ciao !!

 

Marco Vasselli 2012

 

https://marcovasselli.wordpress.com/category/le-mie-poesie-preferite/

, , , , , , , , , , ,

3 commenti

Fotoracconto – Lorena


Per me che ti chiamo “ Lorena Dè Francia “

come quella regione della stessa

e mi saluti da cinquecento metri :” Marcovassellii !! “

per te nome e cognome

di questo omino con gli occhiali assurdi.

Se avessi un sogno lo accenderei per te

ma accendo sigarette assieme a te

e daje a ride

che canti e mi diverti.

E quante mete ancora sognerai,

quante ne avrai

amica mia ritorni a raccontarle

ti aspetterò tra l’oggi e l’impazienza

e rideremo ancora li a sognare

di tutta quella tua vitalità che è solo tua

e come tale non la puoi smarrire.

180540_1732563028728_1078083669_31903457_5056929_n

Marco Vasselli per Lorena D.

– 2011 –

© Tutti i diritti sono riservati

, ,

1 Commento

Il Diario – A Natale regalami


  • ACQUISTA POESIE TRA LE CIGLIA

    Support independent publishing: Buy this book on Lulu.

  • Invece di abbonarti al pacchetto ” Cazzate varie ” dell’ennesima piattaforma televisiva del ciufolo , anzichè fomentare calciatori superpagati che in tempo di crisi sarebbe meglio che andassero a zappare, ridando all’Italia il primato di ” Paese agricolo ” come nel secondo dopoguerra , anzichè buttare i soldidal chirurgo plastico o dall’estetista perchè un brufolo ti deturpa lo zigomo destro e anzichè spendere soldi ai grattaepperdi e varie lotterie che tanto non si vince una ceppa : Acquista il mio libro su www. lulu.com , o cerca su amazon ” poesie tra le ciglia ” . Ridarai fiato alla poesia , leggerai qualcosa in cui ho messo cuore anima, spirito ed intelletto e farai di un poeta, un poeta sereno . Per Natale o per qualsiasi altra festività pagana o meno, regala e fai regalare il libro che reca in copertina la farfalla di Gillian Grant , il titolo di Vassilka Sammartino , e l’emozione del poeta di periferia, il medesimo che qui vi scrive, Marco Vasselli . Grazie per l’attenzione a presto !!

    • ACQUISTA POESIE TRA LE CIGLIA

      Support independent publishing: Buy this book on Lulu.

, , , , , , , , ,

1 Commento

Nel cuore di Ele


Cuore di Ele, viaggio nel viaggio,

occhi negli occhi e via,

in una mattinata di biciclette,

nel treno in corsa per il lavoro

Roma, Milano, Roma

freccia di tempo, arco di tempo e torna,

Fiore padano,

cuor di Catania,

bella che sole

verde di occhi ,

segni dei sogni

poggiati da Dio

su d’un sorriso che fa spettacolo .

Con te dentro al cuore mia splendida amica,

parto di slancio, affronto la vita

atterro e riparto,

bella da infarto ,

risa di bimba, angelica voce .

Persi per Roma

Autunno inoltrato ,

abbraccio infinito

a dopo

….

Marco Vasselli

Per Eleonora P.

2011

© Tutti i diritti sono riservati

Foto di Marco Vasselli – 2011 – © Tutti i diritti sono riservati


, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

5 commenti

Mettici il cuore !!


Mettici il cuore,

cerca dell’amicizia il nome,

punta la stella più alta

ci arriverai .

Gli affetti ,

le persone ,

i momenti andati ,

non sono poi andati chissà dove .

Restano con noi ,

come il fiato di freddo in autunno che fa la nuvoletta dalla bocca .

Restano con noi ,

in una canzone che ci riguarda ,

che ci riporta indietro e ci fa guardare avanti ,

in un libro letto ,

nel mio caso in un libro scritto ,

come poesie tra le ciglia

ossia meraviglia degli occhi incantati di bambino ,

che vi riscopre e vi rilegge cose

che solamente io e chi le ha vissute

sappiamo pienamente .

I colori di un fiore, i pennarelli ,

un’amica cara , il sorriso di una periferia ,

le mille e mille scoperte ,

piccole e grandi scelte ,

volute

condivise e sofferte

restano con noi ,

come il sorriso di chi un giorno mi disse :

” Ma tu ti accontenti di fare poesia solo nel blog ” ?

Restano con noi ,

i progetti incompiuti ,

i distinguo

i saluti dal vetro di un bus ,

i rimpianti ,

le bestemmie in dialetto .

Restano con me ,

con te ,

con tutta la gente incontrata lungo il correre di questi anni .

Restano con noi ,

le colazioni con il saccottino salato ,

l’amore per una donna del Marocco ,

il sorriso di un bimbo o un’amica col cane ,

le risate in messenger

o le passeggiate al Pigneto .

Restano con noi,

le gare di rutti ,

gli incontri del terzetto giù al bar ,

il pub dell’amico con i tavolini inzozzati dai clienti ubriachi ,

una gelateria, una piazza ,

un vociare di scolari di quella scuola

e in generale l’amore per ogni angolo del mio quartiere ,

della mia città , del mio Paese .

Restano con noi le attese giù di un’albergo a fare la muffa

aspettando scendesse lei dal sorriso meraviglioso ,

il cocomero comprato un euro a fetta ,

e le vecchie duemilalire corrispondenti ,

quelle con Marco Polo o la Montessori .

Restano con noi ,

con me ,

con tutti quelli che ci sono stati

e ci saranno .

Mettici il cuore , e l’amicizia torna !!

Marco Vasselli

2011

© Tutti i diritti sono riservati

 

, , , , ,

5 commenti

Fotoracconto – Il Diario – La mappa del cuore


 

Salve gente, volevo solo ringraziare tutta quella gente che è entrata quì in questo posto che poi posto non è. Non è un luogo fisico, non si sfoglia come un libro perchè non vi sono pagine numerate. C’è però un indice come nei libri e tante e tante storie di tanta e tanta gente che da ognidove mi ha regalato emozioni. Talvolta ne sono nate belle amicizie, talvolta ci si è allontanati e ritrovati, e se rileggo poesie ed interventi vari messi qui in cinque anni e mezzo circa, mi viene la pelle d’oca solo a pensare ” Ma quanto tempo è passato !! “. Eppure rileggere poesie è un po come guardare un album di foto, ci si riemoziona rivivendo i momenti.Un pensiero va sempre alle prime cinque ragazze che presero a leggere in maniera continua il blog sin dai suoi primi passi che tante e tante cose mi hanno insegnato della vita. Talvolta mi sono trovato a dibattere dell’utilità o meno del web, ma ancora oggi potrei asserire che il blog è bello se portato avanti con intelligenza. Non occorre essere assidui pubblicatori per esser bloggers, ma metterci l’anima dentro ai post, beh questo sì. Ringrazio tutti coloro i quali han collaborato con me per la stesura degliinterventi, chi ha ispirato poesie, pose fotografiche, chi mi ha stimato come studenti che so mettono i miei testi sui diari che girano nei licei, nelle Uni, ringrazio tutti coloro che han portato la mia poesia lontano dal mondo ottuso ed assurdo che ogni giorno ci si propina appena si esce di casa. Non sico che la poesia curi i mali del mondo, ma aiuti a vedere qualcosa di migliore di quel che c’è questo sì. Come a dire che La Poesia Porta Lontano da crisi di governo, caro vita, delusioni amorose, amicizie che si operdono aiutando ad immaginare magari come sarebbe belklo se tutto andasse un po meglio per queste come per mille e mille altre situazioni della vita. C’è stata musica da suonare nel mediaplayer, c’è stata foto da scattare con la Kodak un po datata, c ‘è stato un tempo per sedersi a tavolino e mangiare un panino scrivendo assieme davanti al Colosseo, c’è stato un tempo per gli scatti di una ballerina ed attrice di Sheffield che ha donato la copertina al libro che da qui è venuto fuori. Non amo contare i successi e gli insuccessi di queti cinque anni, del blog e tutto quel che c’è stato, ma amo mettere questa mappa del mondo e immaginare la mappa del cuore. Se ognuno di quei puntini è qualcuno che ha trovato gradevole, ha letto ed apprezzato o meno poesie, video, foto e quant’atro di questo blog, io cel’ho fatta, io e tutti coloro che mi han supportato e sopportato in tutto questo tempo, abbiamo regalato un poco di poesia al mondo. Buona sera mondo, buonna poesia, buona vita !!

Marco Vasselli al raggiungimento delle 250 copie del suo libro ” Poesie tra le ciglia “

, , , , , , ,

1 Commento

Arte ed amicizia


Cattura

Grazie a chi ha collaborato con me

A chi ha ispirato le mie poesie e la mia arte

ed a chi si è ispirato a me o mi ha dato modo di postare i suoi lavori nel blog

Vi voglio un casino di bene

Marco Vasselli © 2006 – 2011

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1 Commento

” C’hai rotto li cojoni cò stò blog !! “


 ” C’hai rotto er cazzo cò sto blog der cazzo

noi famo arte, mica scrive strofe,

semo er pittore anarchico, er filosofo,er filastrocchettante trombettiere,

famo le riunioni pe decide

quanto potemo facce cò stà cosa

che poi er comune eroga e ce paga

pei veri artisti che noi arti semo

riconosciuti in centomila posti ar festival d’artevaria d’ogniddove ,

e mica te ” poeta dè stocazzo “

ed io risposi

” Orbene amici o sedicenti tali,

da questo blog ho conosciuto gente

ho stretto mani di gente come me, che non lo fa per soldi ma per l’arte,

l’amore della stessa e della vita,

noi non dobbiamo mica riunirci

messenger o tavolino di un bar

tastiera o penna e blocco non importa

c’è più arte qui

che in tutte quelle vostre associazioni

dove si parla solo di soldoni.

e poi da qui è nato pure un libro

cel’han dalla Toscana fin su a Brescia

cel’han per Roma

Da Zagarolo a Cinecittà Est

e ancora Centocelle, Trastevere e Primavalle,

e quindi non rompeteme le palle

inutili pagliacci perditempo !! “

Marco Vasselli

A chi gli ha detto che ” Poesie tra le ciglia ” non è che carta straccia

2011 –  © Tutti i diritti sono riservati 

 

, , , , , , , , , , ,

11 commenti

Mi son sentito dire


Mi son sentito dire

” sei troppo idealista “

e questo da chi

dice di far cultura.

 

La cosa che fa paura è proprio questa

se chiami il mio libricino cartastraccia

ammazzi l’arte

come di quelli

che credon nelle vie mille e diverse,

da dove prendere stà vite assurda.

 

Se dico che sulla testa ho nubi rosa

e invece è merda

amo pensare un mondo un po miglire

e questo un pocherttino salva il mondo.

 

Ed il mio libro è frutto d’una passione

portata avanti dai tempi della scuola

da un blog assurdo in sei o sette lingue

dialetti dal Giappone al Tuscolano.

Lasciala fare a noi che la crediamo

l’arte minore forse di sognare.

 

E se quel libricino mi fa uomo

lo devo a Laura che disse di pubblicarlo

ed a Vassilka che gli diede un nome

e ancora a Gillian che fece la copertina.

 

L’arte per noi

per molti altri ancora

è quello che sappiamo fare meglio

che nella notte se ho da dir sto sveglio

pur di cavarci quattro strofe e rime

non solo soldi lucrandoli all’eario

come che fate voi di riunioni

chiamando ‘nà gran sola : ” associazioni “

Se vendo libri è per Maria o Sandrino,

se vendo libri è perchè di questo blog

amo pensarlo come un’estensione

che esce per le strade e incontra il mondo

non nelle stanze come fate voi

a calcolare il fatturato lordo.

La supercazzola non quella di Tognazzi che era allegra,

la fate agli altri,

st’immischio di parole

fatte ad imbambolare chi vi crede.

Ed amo e cito ancora Thomas Milliam

perchè nessuna associazione più

metterà il veto su strofe e rime mie

e dico ” cò sta fava ‘n se scurefggia “

e un grazie immenso all’uomo della strada

che tra le ciglia e meraviglia agli occhi

ha la poesia e me ne rende fiero !!

 

Marco Vasselli  – 2011 –

© Tutti i diritti sono riservati

 

 

 

, ,

3 commenti

Fotoracconto – A un vero amico


A un vero amico - Poesia di Marco Vasselli  -  © Tutti i diritti sono riservati

Marco Vasselli

© Tutti i diritti sono riservati

Questa Poesia è contenuta nel mio libro ” Poesie tra le ciglia “

che tanta e tanta fortuna mi sta portando.

Grazie a tutti voi amici che lo avete ispirato, gli avete dato un nome, una copertina e mi avete emozionato

Il libro parla delle piu’ belle amicizie che potessi trovare : Voi

 

, , , , , ,

3 commenti

Il Diario .- Poesie tra le ciglia, poesie per le strade …


Questo intervento del blog ero indeciso se inserirlo nella categoria Fotoracconti o nel Diario. Il mio libro, Poesie tra le ciglia scende per le strade. Dopo un’esperienza quinquennale nel web, una parte di questo blog, quella che nel settembre scorso volli stampare e pubblicare scende nelle strade e raccoglie consensi ovunque lo proponga. Comincio a pensarla come il mio amico Carlo : ” Vivi da artista, pensa da artista “. Ebbene, presa coscienza del mio status di artista, penso seriamente che questo possa divenire una fonte per me di sostentamento. Secondo me è ipocrita dire che l’artista che vnde tante sue opere lo fa per amor dell’arte. L’amor dell’arte ( qualsiasi arte intendo ) è il motore che spinge a creare poesie, quadri,foto e quant’altro. A parte i ringraziamenti a voi del blog, che mi leggete sempre con affetto, a parte gli amici che mi hanno ispirato le poesie ( tra tutti amo ricordare Martina la mia fan numero 1,Laura ed Alexis ) devo ringraziare gente che non conosco che da ognidove acquista on line su lulu.com  ed Amazon il cartaceo nonchè il pdf del libro.

Ma la poesia scende adesso per le strade, nei bar, nei negozi di commercianti amici, arriva nelle associazioni culturali grazie a me che prendo il mio numero tot di copie e lo propongo e grazie anche a coloro che sono interessati all’acquisto. Che dire ? Boh, cioè è bellissimo sentirsi chiamare ” poeta ” e sapere che io sono ” quello “, come un marchio di riconoscimento che per me è meglio che so di un titolo nobiliare, pure perchè come dice un mio amico ” Io i titoli non li guardo manco ar cinema “. Ma poeta per me assume un significato particolare perchè dopo essere stato appellato così nel blog, è bello sentirsi chiamare così dalla gente che quotidianamente frequesto. Ohi ragazzi è quasi l’alba e il poeta deve prepararsi ad una nuova piacevole fatica chiamata promulgazione del libro. Grazie a tutti per il supporto morale e materiale e a questo sogno che sto vivendo. E’ splendido sapere che ci siete sempre.

Marco Vasselli

Autore del libro ” Poesie tra le ciglia “

in vendita su  www.lulu.com  ed www.amazon.com

e presto nelle case di tutti coloro che ringrazio già da ora

, , , , , ,

5 commenti

Il Diario – Poesie tra le ciglia adesso su Amazon


Entra nel link ed acquista ” Poesie tra le ciglia ”

http://www.amazon.co.uk/Poesie-tra-ciglia-Marco-Vasselli/dp/144612584X

 

Oggi è un gran giorno per me, il mio Libro ” Poesie tra le ciglia ” sbarca su Amazon, la piu’ grande vetrina di libri e dischi on line. Ma ci pensate ? Qui nel blog si fa arte e nel mio piccolo è un gran risultato. Dopo la pubblicazione su www.lulu.com nel Settembre scorso ora un’altro traguardo raggiunto. E  lo devo alla gente del mio quartiere, agli amici di cui ho sempre potuto constatare il sostegno e in quasi cinque anni di blog, ma soprattutto il sostegno emotivo. La copertina del libro è una foto che ritrae una farfalla posata su un fiore che quella ” pazzerella ” di Gillian Grant, artista britannica in vista nei più grandi teatri del mondo ha voluto donarmi. Il titolo del libro lo devo a Vassilkasamma, la ragazza dalle mille e mille idee.

E poi nel libro, bei e brutti momenti del mio trascorso artistico, ma in primo luogo della mia vita. Dire grazie è dire poco, ma altre 2 parole volevo spendere per Marty, che è e resta la mia Fan numero 1, per Alexis, che diede uno stemma ed un nome al mio blog, donandomi conforto nei momenti bui e a dada e Valeria, dal 2006 e tuttora lettrici di questo spicchio di web dove porto i miei versi. A parte poi Carlo, Massimo, Distratta e tutti voi, tanti, veramente troppi grazie al cielo, volevo spendere due parole per Lalla che mi ha illustrato nel 2008 la possibilità di pubblicare on line il libro. Lo avessi fatto prima !! Ma ora è quì il mio libro acquistabile da casa comodamente con svariate modalità di pagamento sia nel formato cartaceo che in pdf ossia il formato elettronico. Potrete così leggere il medesimo dai dispositivi mobili che supportano il blasonato portable data file e contribuire a coronare il mio sogno,, portare la mia arte nel maggior numero di case possibile, nelle scuole, o in qualsiasi posto sia benaccetta. Non voglio andare oltre, so solo che un mio amico, il Sandrino mi ha chiesto di autografarlo e lo ho fatto lo scorso mese. Sono piccole emozioni indelebili, come indelebile è il viaggio di questo blog, che giorno dopo giorno regala emozioni da Catania a Bolzano, Da Boston a Bankok. Grazie veramente a tutti, vi abbraccio.

 

Marco Vasselli

 

 

 

, , , , , , , , ,

3 commenti

thevel

A poet from the world of imagination, tribe of poetry, clan of rhymes, What I Became generation. Follow my site for an exciting performance of poetry.

Sedat ÜNAL💫Blog

Hayat Paylaşıldıkça💫Güzelleşir ...

L'atelier peinture de Christine

La peinture sans prise de tête

Law of Attraction finds me!

My transition from outwardly rituals to internal mantra of sub conscious mind

Victoria Dutu *** Art Gallery and Books ***Galeria de PICTURI SI CARTI

Buy a Book and a Painting created by me, because them are intelligent and beautiful.* Comanda acum o carte si o pictura create de mine pentru ca au la baza principiul estetic de frumos! * Telefon&WhatsApp:+40740.27.99.08/ books@victoriadutu.com/ victoritadutu@gmail.com

Sui Generis

Rare Poetry and Food stories

Spreading Smiles - Rita

Simple Vegetarian Cooking

The Rising Phoenix Review

We the People Shall Rise

Nature,science,health,engineering

Distinguished reader selectively reads

tiritere72663953.wordpress.com/

"Alle giovani dico sempre di non abbassare la guardia, non si sa mai". Miriam Mafai

Digital Marketing Advertise

Digital Marketing Advertise Services

Modern Millionaires Reviews

The Modern Millionaires is for you if you want success and good review without getting scam from other people.

Being Zab

The Storyteller (Qissa-Go)

Rohit Singh

Live The Art

ilcoraggioperforza

La mia vita con la sclerosi multipla, una voce che parla scrivendo, punti di vista dall'alto di una sedia a rotelle 😉💪♿💞

LITERARY TRUCE

Between two languages: books and other things

Blog1957

Blog1957

Pensieri sparsi

libri, pensieri, domande e risposte... parliamone insieme

D1on1

Strength in Stories

PHRONESIS

(We need it everyday)

FaithBelieveHope

Have faith, believe in it, and hope will come❤

Books by Patricia Furstenberg

Where History Meets Fiction and a Dog

Online Help Sri Lanka

For your knowledge and feelings.

suoni tribali

La musica non è nelle note, la musica è tra le note. (Wolfgang Amadeus Mozart)

Michelle Rose. Reflection of My Journey

Drowning in the busyness of life, and how I stay afloat, and find peace and stillness amidst the chaos

LazyLedger

Foundation of being better in yourself.

VEM comigo!

Pensamentos, frases e citações

S.C Economic

<script data-ad-client="ca-pub-4926681710037223" async src="https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script>

◦ ღ ☼ Elena e Laura ☼ ღ ◦

Si scrive soltanto una metà del libro, dell'altra metà si deve occupare il lettore (Joseph Conrad)

The Enchanted Soul

A girl with strong boundaries 💫

Lea Hogg

From the heart of the Mediterranean

Simple_life_of_Juleen Blog

Real gal on a real-world budget trying to balance a world of fashion and saving.

Kindness

KINDNESS IS FREE, sprinkle it all over the world and 😁 smile

CalcuttaTadka

Its All About daily dose of tadka

ore de drum

impresii de călătorie, artă, cultură, spiritualitate, pelerinaje, gastronomie, vinuri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: