Articoli con tag Tra Tor Sapienza e il mondo

Fotopoesia – Tor Sapienza#18


Marco Vasselli © 2020

, , , ,

3 commenti

Fotopoesia – Tor Sapienza #17


Marco Vasselli © 2020

, , ,

1 Commento

Tra Tor Sapienza e il mondo – Te amo ❤ .


Tu sei quel luogo

dove le mie paure

e le mie ansie si annullano .

Tu sei Tor Sapienza ,

tu sei la mia casa

da sempre e per sempre

e io te amo ❤

Marco Vasselli © 2020

, , , , , , ,

2 commenti

Fotopoesia – Tor Sapienza #16


Marco Vasselli © 2020

, , , , ,

1 Commento

Fotopoesia – Tor Sapienza #15


Marco Vasselli © 2019

, , , ,

1 Commento

Fotopoesia – Tor Sapienza #14


Marco Vasselli © 2019

, , , ,

1 Commento

Fotopoesia – Tor Sapienza #13


Marco Vasselli © 2019

, , ,

1 Commento

Fotopoesia – Tor Sapienza #12


Marco Vasselli © 2019

, , , ,

1 Commento

Fotopoesia – Tor Sapienza #11


Marco Vasselli © 2019

, , ,

1 Commento

Con il triplo degli anni .


Tra Tor Sapienza e il mondo
cerco di camminare a testa alta
qui vedo gente falsa che si esalta
che se ti dice male poi esulta
che davanti ti saluta
e che di dietro ti insulta
… … …
ma il mio quartiere no
tra gente grezza e schietta
che ti dice come la pensa
tra cazzeggio e stress
davanti allo stesso bar di Severina
anche se Severina non c’è più

siamo soltanto noi
gli stessi ragazzini di prima
con il triplo degli anni
cresciuti a pane e Vasco
ed a secchiate
quando che a sera tardi la chitarra
rompeva il cazzo
a gente che dormiva

ma dimmi un po’
quanti anni hai stasera

io diciassette e mezzo
o forse meno
… … …

Marco Vasselli © 2019

, , , , , , ,

1 Commento

Fotopoesia – Amici di Tor Sapienza .


Marco Vasselli per gli amici di Tor Sapienza © 2019

, , , ,

1 Commento

Fotopoesia – Tor Sapienza #10


Marco Vasselli © 2019

, , ,

1 Commento

Fotopoesia – Tor Sapienza #9


, , , ,

1 Commento

Fotopoesia – Tor Sapienza #8


Marco Vasselli © 2019

, , , ,

1 Commento

Fotopoesia – Tor Sapienza #7


Marco Vasselli © 2019

, , ,

1 Commento

Fotopoesia – Tor Sapienza #6


Marco Vasselli © 2018 – 2019

, , , , ,

1 Commento

Fotopoesia – Tor Sapienza #5


Marco Vasselli © 2018 – 2019

, , , ,

1 Commento

Fotopoesia – Tor Sapienza #4


, , , , ,

1 Commento

Fotopoesia – Tor Sapienza #3


Marco Vasselli © 2007 – 2019

, , , ,

1 Commento

Fotopoesia – Tor Sapienza #2


Marco Vasselli © 2007 – 2019

, , , , ,

1 Commento

Fotopoesia – Tor Sapienza #1


Marco Vasselli © 2007 – 2019

, , , , ,

1 Commento

Fermo restai …


Fermo restai ad ammirare il tempo
solo che il tempo andava
ed io rimasi solo .

Forse perchè quegli altri
avevano da fare
… … …
Solo restai
da Tor Sapienza
volare sopra il mare
cercando ancora un mondo
e nuova gente
senza prestarmi affatto
e mai a vendette
… … …
Tra Tor Sapienza e il mondo
sta il poeta
come c’è sempre stato
perché emozione bella
il mio restare
… … …

Marco Vasselli © 2019

, ,

3 commenti

Videoracconto – Su via Casilina di notte .


Poesia di Marco Vasselli © 2018 declamata da Ellyyxha

, , , , ,

1 Commento

Fotopoesia – Tor Sapienza nel cuore .


Qui la mia casa,

qui il mio cuore

… … …

Tor Sapienza nel cuore

… … …

Qui il mio passato
Il mio presente
da sempre e per sempre

… … …

Marco Vasselli © 2018

, , ,

1 Commento

Fiori dè periferia .


Me sogno prati immenzi

tra Tor Sapienza e er nonno

che er monno è puro e semprice

come a li tempi dè mì padre

come a li tempi dè mì nonno .

Gente che se saluta

gente vera e verace

dicennose

guardannose nell’occhio

quello che je piace

quello che nú je piace .

Allora era magnifica

pure se più difficile

la vita reale e agricola

de vino e risate e feste,

rinuncia der superfluo

e senza er frigorifero

magnà dopo er lavoro

quello che s’era còrto .

Er carrettiere povero

cor passo der cavallo

senza motori assurdi

Via Prenestina … che spettacolo .

Alberi e fiori a festa

stagioni vere e er tempo

scandiva tutto attorno

er ritmo dela vita .

Score un po’ tra le dita

er sogno come acqua

perché nun pòi fermallo

stoppallo o rallentallo .

E l’araba s’avvicina

me svejo contento e sereno

ma poi me gardo attorno

squallida la reartà .

Periferia la solita

ai margini der nonno

quer che nun piacerebbe

né a mí padre e né a mí nonno .

Marco Vasselli © 2018

, , , ,

2 commenti

Fotopoesia – Su via Casilina di notte.


Su via Casilina

di notte

tutto si rassomiglia

cattivi e buoni e buonisti

italiani e stranieri

viaggio onirico è reale

allucinazione sotto la luna

C’è Torre Maura di fronte

come anche il nuovo giorno sta in attesa

Ed io da qui

… 

Tra Tor Sapienza e il mondo

sto arrivando !!
Marco Vasselli © 2017

, , , , , , , ,

1 Commento

La primavera …


Spande la Primavera i suoi colori

d’intorno v’è silenzio e prati in fiore

e mentre non si sentono rumori

ispirazione arriva e mi pervade.
Dentro di me

la gente per le strade

a fare festa come di paese

e attorno le candele rosse e accese

la festa del patrono a Tor Sapienza

Gli amici cari attorno e tutti in coro

ritornando dal passato come i fuochi

artificiali e fatui e San Vincenzo

li sta a guardare e ride

e emette amore

Dentro di me ricordi

che intrisi di profumi e sensazioni

mi portano al passato più remoto

al tempo che in un lampo è già passato

Dove sei padre 

E dove siete tutti

E Paola e Carla 

e Severina e Nunzio

e Mauro e Marco

Vernice e Walterino

Graziella e Fabio e Luca

Pino e Carmelo e Anna

Paoletta con Stefania

Filippo e Sandro e Marco

Sor Pietro e Salvatore

Rosario e Sandro ed Anna ed Emanuela

Ma ecco che

candela dopo candela

si spengon tutte e torno al mio presente

Qualcosa che si vede e che si sente

Ancora musica 

quella del mio cuore

Che batte forte a ricordarli tutti

che questi ed altri 

vicini oppure distanti

li porto in cuore a porermeli sognare

solo così spando l’immenso amore

del mio quartiere 

e della gente tutta

Talvolta ne ho nostalgia

non lo nascondo

Questo è il mio credo 

e dopo molti anni

Io ancora in viaggio 

Tra Tor Sapienza e il mondo !!
Marco Vasselli © 2017


,

1 Commento

E’ l’alba …


All’alba

Torre Maura riprende colore

è vita 

e caciara .
 le macchine rade per strada

il silenzio la fa da padrone

e cammino distratto ed assente

ticchettio dei miei tacchi sul nero

dell’asfalto alle sei meno un quarto .
Torno a casa

nei pensieri Sabina

Tor Sapienza di poco lontana

mentre il sole già fa capolino

… … …

nella magia 

di una borgata anonima ed arresa

È l’alba 

… … …
Marco Vasselli © 2017


, ,

1 Commento

Trascorro Primavere …


Corro senza vento
senza pianto 

costretto in questa strada spazio-tempo

eppure non rimpiango e non lamento.


Corro tra ieri ed oggi ad aspirare domani 

e se la vita affanna o da problemi

con il sorriso affronterò di nuovo .


Tra Tor Sapienza e il mondo

è bello tornar qui ad emozionare 

di volta in volta trovar parole e versi

… … …

Porta lontano

la poesia

davvero 

mi fa sbottare in faccia al mondo intero

tutti i colori dell’animo sbracato

come che io disteso sopra un prato

mi guardo il cielo

… … …

trascorro Primavere !!

… … …


Marco Vasselli © 2017



, , , ,

1 Commento

Notte prima dell’Umbria .


Notte che disveli l’arcano

animo libero di rattrappirsi

od espandersi

come coda di pavone

le intensità dei colori e delle emozioni .

Notte

che prepari il futuro in un calderone

senza saperne l’alba od il sapore 

ascolta questo poeta sotto la luna

quieta il suo animo

addormenta la quotidiana battaglia

di questo viaggiatore stanco

stanco e sereno

tra Tor Sapienza e il mondo sta il suo cuore

Domani è l’Umbria

Ciao Roma, ciao Amore !! 

… … …
Marco Vasselli © 2017

, , ,

4 commenti

Mi voglio bene !!


Prendetemi così

gentil poeta

uomo di strada

tra Tor Sapienza e il mondo 

spesso a spasso

è sempre pronto ad aiutare tutti

appena posso.
Per quel che posso

per quel che mi compete

ed ho imparato poco nella vita

perché fidarsi sempre di persone

che poi di colpo se ne vanno altrove

senza spiegare mai perché è percome.
Mi faccio in quattro a risolvere i problemi

e mi ci applico col cuore e con la mente

Spreco di tempo

stanchezza dentro le ossa

nei muscoli e nei pensieri

e tante e tante e tante notti insonni

Forse non ho imparato dalla vita

menefreghismo e non avere cuore

che quando hai dato tutto resta niente

per chi magari lo meriterebbe.
Sono emotivo

è assai sentimentale

e ciò mi rende quello che talvolta

viene spolpato sprecando voce e tempo

a dar consigli a chi se ne approfitta.
Guardo la strada dritta innanzi a me

non so che cosa vi sarà domani

dò solamente che la vita è breve

e non la spreco a odiare chi mi ha usato .
Sarò un.poeta

un uomo di altri tempi

controcorrente a provare ancora amore

in senso lato

in senso universale

so solo che chi mi ha perso vive male

e ha rinunciato al meglio

E non è un vanto 

e non è per dire

ma il meglio sono io

Mi voglio bene !!


Marco Vasselli © 2017

,

1 Commento

Fotopoesia – Io e Roma #5


Marco Vasselli © 2017

, , , ,

4 commenti

Prendi la valigia


Prendi la valigia 

e vai

lontano dai luoghi comuni

la routine

lo stress

la gente ingrata .
Prendi la valigia

non importa per quanto tempo starai via

né cosa ti porterai

né quanto distante la meta

… … …

Tu lo sai che c’è sempre una meta

disegnala dentro te

vedila come reale è tangibile .
Essa rimane là 

trai battiti del cuore e le intenzioni

… … …

Prendi la valigia

apri le ali e vai 

… … …

Il meglio deve ancora arrivare

che ci sia posto nella tua valigia

per esperienze e positività

… … …

Quando 

tra la Norvegia e Torre Maura,

tra Tor Sapienza e il mondo tuo è mio

volgi il pensiero a me
… 

Io sarò lì con te Fabiè 

ci sarò sempre 

… … …
Marco Vasselli per Fabio Di Martina  © 2017


, , , , , , , , , , ,

1 Commento

Come un gabbiano in periferia.


Come un gabbiano 

sui cieli stretti del Quarticciolo

si era fermato un attimo

tra la piazzetta ed il bar

un attimo ancora tra case basse 

ad aspettare chi più mai verrà

un anno o sei minuti cosa conta ?
Solo tempo perduto appresso al nulla.
Per sua natura è libero

e con il vento a favore

di nuovo volteggerà 

tra Tor Sapienza e il mondo

Guarda già verso il mare

via di li

… … …
Marco Vasselli © 2017

,

1 Commento

Chiamala pure notte…


Chiamala pure notte

questo pezzo di vita indecente

questa voglia di rinascere sotto la luna

tra un passato che è un ieri presente

ed il futuro

Chiamala pure notte

tra Tor Sapienza e il mondo il vuoto espande

mille colori 

mille pensieri 

alla ricerca di quei sorrisi che son distanti

Sabina a Pordenone

Laura a Milano

Carlo è una stranissima forma d’arte che ora non so.

E il mio pensiero va a loro

sopra l’asfalto di Via Casilina

e poco dopo 

è un sogno

che nella quiete di Roma

si chiude gli occhi

è una giornata di riassume e sogna

… … …
Marco Vasselli © 2017

, ,

1 Commento

Te lo ricordi ? …


Te lo ricordi quando passavamo interi pomeriggi a casa tua e parlavamo e ridevamo di tutto ?

Te lo ricordi il Sabato mattina al Roma Club Tor Sapienza ?

Le camminate infinite per la stessa via più e più volte

e le sigarette a mezzi ?

Te lo ricordi al parco con il tuo cane

o sul balcone di casa tua sino a tarda sera d’Estate

o i ristoranti, i pub e le discoteche ?

Te lo ricordi il computer portatile con Windows 2000

e il Mediaplayer 9

e il corso di C++

e processore

scheda madre e RAM

e le lenti a contatto perse nel lavandino

ed io che aspettavo te che ti lavavi i capelli

Te li ricordi mille e più momenti trascorsi assieme

e il fatto che ci capiamo in uno sguardo ?

… … …

Io me li ricordo come fosse ora

… … …

Ma tu ora no

… … …

Che cazzo parlo a fa ?
Marco Vasselli per Stefania N.  © 2017

, , , ,

1 Commento

Vita insalubre .


Che vita insalubre
in un mondo lugubre
con rapporti umani fallati
tutti come fratelli
come una famiglia
quando fa comodo
poi stronzi e ingrati in un batter di ciglia

Che vita insalubre
in un mondo quasi di tenebre
sotto un cielo inquinato da scie chimiche
e i motori delle macchine ancora a benzina
con la tv che ci appanica
con la Brexit e i cugini oltremanica
ed un femminicidio
un furto
una rapina

Che mondo insalubre
tra la democrazia diretta
e la vita indiretta

mentre li vedi tutti ancora li
poveri e belli
coi buffi fino al midollo
le tasse sempre col fiato sul collo
però l’abbonamento alle partite
ed il telefonino da nove piotte

Che mondo di merda
dove devi stare attento

 quello che mangi

 quello che vivi

a quello che speri

Che prima ci hanno insegnato
ad avere un conto in banca pieno di zeri

che devi essere magra
e affabile
e mignotta

Che se ci penso altri cinque minuti come Mario Magnotta
sbrocco sbraito e smadonno
e come tanta altra gente
penso :
” Che cazzo dè monno ”

E ancora penso
quanto se stava bene ai tempi dè mì nonno

Che vita insalubre
che mondo lugubre

e non sono nessuno per svegliare la vostra coscenza

sono soltanto e sempre
il poeta
che
con umiltà e gentilezza
ancora va
tra Tor Sapienza e il mondo

Marco Vasselli © 2017

, ,

4 commenti

Nottate al Mc Tower pub .


Nottata 

di silenzio e di buio
Tor Sapienza è vicina

sebbene così distante

emotivamente dico

quartiere natio

dove mi pare 

che con l’andare del tempo

sempre meno mi rispecchia.
Notte che sto qui a ricordarmi 

di migliaia e migliaia di notti fa

trascorse a lavorare dentro un pub

quando si era più semplici

e della notte sapevo la magia

che culminava all’alba

tra mille risa con Riccardone e Antonio

e fusti di birra da cambiare e da svuotare

talvolta era più quella che bevevamo

che quella data ai clienti

ma andava bene così

e poi mi volto e 

puff

e non ci sono più

E Wanda e Silvia e Andrea

e il Talpa e la Franziskaner

sembrano quasi ieri

quasi che fosse sogno

che

in qualche istante 

come stanotte meraviglioso

torna da ieri l’altro dentro al mio cuore

Tra Tor Sapienza, il mondo è tutto il resto


Marco Vasselli © 2017

, , , , , , ,

1 Commento

… e poi a Settembre …


… e poi a Settembre …

tra qualche mese ancora

torna la pioggia e passerà l’Estate

… … …

La terra si preparerà all’Inverno

tra Tor Sapienza e il mondo

rinascrre potrà la nuova gioia !!
Marco Vasselli © 2017


, ,

1 Commento

Impressioni .


Passano per la mente

Come le dita veloci a disegnare

Sopra i vetri appannati del 19 .

Veloci sulle rotaie della vita

Tra Centocelle

Tor Sapienza e il mondo

…  … …

Impressioni talvolta sbagliate

… … …

Attimi brevi o eterni

Le impressioni

… … …
Marco Vasselli  © 2017


, , , , ,

1 Commento

Io resto a Tor Sapienza …


Io resto

Tra Tor Sapienza e il mondo è tutto questo …

Non del tutto santo e non sempre onesto

Ma fondamentalmente me stesso .
Io resto un tantino fesso e miracolato

A stupirmi di un tramonto in un mondo infervorato .

Dove tutti incazzati neri

Io con la calma del poetastro affronto

Ho affrontato ed affronterò i miei giorni neri 

Cercando nella bisaccia delle emozioni

Solo parole per chi le sa ascoltare.
Cammino questa sera per Via degli armenti 

Il passato riaffiora forte e i sentimenti

Fino a Piazza Enrico Coleman

Dove sono venuti fuori in un tempo lontano è vicino assieme …

Le prime rime 

Le prime vere amicizie

I primi amori 

Adesso vago sperso e solitario

Portando in me l’animo di borgata

Infondo mai assopito

Come di appartenenza

Sta stretta forte allo stomaco 

E piazza Giuseppe Raggio e la curvetta

Più in là in lontano

Le case popolari

Dove da qui canzoni e Rino Gaetano 

Cantato tutti quanti in un coro solo

Questa la giovinezza

Trascorsa tra la gloria e la monnezza .
E gente che quasi non conosco più

E cose che non avrei desiderato mai

Ma sono poeta

E lo vedo ancora un po’ con poesia

Questo posto trattato male

Dai roghi tossici e le prime pagine dei giornali

Per colpa di qualche animale razzista

Già tutti pronti a chiamarlo degrado

Ma che ne sanno questi

Che ne sanno

Di una partita a calcetto od a pallavolo

Su un campo di terra secca affittato ad ore

Di gente semplice

La casalinga 

Il lavoratore

E di quell’aria un po’ di paese che è ancora qui

E dei rapporti umani

E di vicini del tuo palazzo che son famiglia

Ed è qui la meraviglia

Tra quel casale a ballare samba e dire cazzate

E questa piazza

Piazza De Cupis dov’è la scuola

No lascia stà 

Er tempo vola

Tra la moltitudine della gente degli altri posti

E la pochezza delle persone che alberga altrove 

Io qui è solo qui 

Ritrovo il cuore ragazzo che vi ho lasciato

E tra sei mesi 

Oppure tra cent’anni 

Posso tornare qui per ritrovarlo 

… … …
Marco Vasselli © 2017

, , , , , , ,

1 Commento

Fermo ad aspettare …


Fermo ad aspettare Tra l’improbabile , l’impossibile ed il futuro,

Mi accorgo che lascio l’Umbria domani in fretta

Ma mai lasciata infondo questa quiete

Ed i sorrisi amici che vi ritrovo.

Si va per affrontare un’altra viaggio,

tra questa notte e gli argini del giorno

ed è partire e poter ritornare

tra Gubbio e Roma

tra Tor Sapienza e il mondo 

e nello zaino i sogni che ci metto

Un sogno vero è ritornar ai monti

… … …
Marco Vasselli © 2016


, , , , ,

1 Commento

Fotopoesia – Cinecittà dè notte …


Cinecittà dè notte …
è come dè ‘n fascino che nun se batte

E mentre la gente gironzola pè le strade der quartiere

me viene ‘n mente 

quante ce n’ho passate

da ragazzetto d’Estate 

insieme a Andrea 

a via Tito Labieno 

tra ‘na palestra 

bar Tredici o da Artemia 

Poi có la comitiva

I miei vent’anni allegri

có Arianna e Sandro e Katia e tutti l’artri

Pare passato ‘ngioro e só vent’anni 

a Cinecittà due có tutti loro 

quattro cazzate, ‘ná bira e ‘nà Marlboro 

er tempo ce volava cazzeggianno 

e mó stó qui 

stasera

e dé sti tempi 

a Lamaro c’è vado pè lavoro

laddove Gasman ‘ncontrava Anna Magnani

dove Fellini vide i Vitelloni 

da dove Ramazzotti partì in Tour 

e c’ho incontrato Verdone e Cortellesi.

Cinecittà 

è er vero che se mischia có li sogni 

è ‘n po’ borgata è ‘n po’ gente naif 

È stà serata viva e frizzantina 

e quattro passi su la Tuscolana 

e quattro gatti sotto a ‘sto fil  dè luna

che legano le gioie der passato

E quelle der presente in un tutt’una 


Marco Vasselli © 2016

, , , , , ,

3 commenti

Fotoracconto – I miei libri sono qui !! 


Vai alla mia vetrina !!

Qui i miei libri 

Li potete visionare e sfogliare

Ma soprattutto è qualora vogliate o possiate

Sarebbe gradito l’acquisto.
Si va dal 2010 con “Poesie tra le ciglia “, sino al 2016 con “Tra Tor Sapienza e il mondo “.

Ringrazio infinitamente Laura Forgia, mia musa in ” Poesia è il suo nome “, di cui troverete anche una versione in inglese.

Poi ringrazio Sabina, Carlo, Anna, Micky e tutti coloro che contribuiscono alla diffusione dei miei versi. 

So anche che questa passione per la poesia mi accompagna pressoché da sempre e scrivo perché mi viene naturale, non per monetizzare,ma se posso è meglio.

Alla fine del 2016 inoltre posso asserire con certezza che questo blog ha totalizzato oltre 11.800 visite da ogni parte del mondo che rappresenta il record di sempre, sin dal mio esordio come blogger nel 2006 ai tempi di MSN.

Grazie a tutti per aver sfogliato in lungo e il largo ” La poesia porta lontano ”

È un forte abbraccio a tutti quelli che mi leggono ed apprezzano e perché no, pure a quelli che mi leggono ed ai quali non sto simpaticissimo . Buone cose a tutti senza differenza dal poeta di Tor Sapienza …. 💚
Marco Vasselli © 2016


Vai alla mia vetrina !!

, , , , , , , , , , , , ,

3 commenti

All’angolo …


All’angolo tra volere è potere

sempre e comunque 

senza poter andare

sempre e comunque io

all’angolo tra l’essere e l’avete .

Un attimo

il coraggio

la scelta

in questa alba di Torre Maura

all’angolo trai sogni ed il reale

Tra Tor Sapienza e il mondo che m’attende 


Marco Vasselli © 2016


, ,

1 Commento

Le poesie di un nerd .


io sono un nerd

un soggetto

un fallito col pallino della poesia

le mie rime le conosco a menadito

il Vasselli è il mio poeta preferito

io sono un Nerd a denominazione di origine protetta

ho scritto rime a Laura, Martina, Gaia, Silvia, Elisabetta

a ricucire cuori infranti

in un bar al Prenestino a fare notte fino a tardi

e dopo un caffè e latte ammirato albe distratte.

Sino al sorgere del nuovo giorno

a tirare giù rime per Ludovica e a Francesca

a parlare di Roma, Tor Pignattara , di disgrazie e insuccessi

Io sono un nerd

che da più di dieci anni in un blog

e ancor prima dall’adolescenza

metteva e mette bianco su nero

a guardare il mondo in trasparenza

partito da Tor Sapienza senza mai arrivare altrove

traducendosi in ogni lingua o dialetto pur di arrivare ad ogni cuore

Io sono un nerd

e quel che ho fatto di buono

è la poesia o poco altro

ma sempre senza compromessi a guadagnarmi quel palco

dove per un’ora o due

si spegne rumore e luce

e la gente incantata 

sogna d’essere altrove

é li che volano

le poesie di un nerd

spedite e diritte al cuore

applauso

Grazie della serata

gente ti amo !!
Marco Vasselli © 2016


, ,

1 Commento

Fotopoesia – Alba a Tor Bella Monaca .



L’alba a Tor Bella Monaca

ha un’aria malinconica

gente di poco conto

mista a brave persone

bar e sorrisi misti

a torri e viali tristi

periferia della periferia

dove gran parte della vita

se n’è andata già via.

Scenario di vita vera

storie umane fottute

che speranza sempre in occasioni vuote .
Vuote come i cortili 

tra diavolo è acqua santa

posto di gente stipata

dagli anni settanta

Tra il lecito e l’illecito

le nuove amministrazioni

promettono soluzioni

ai vari mali e affanni

solo a ridosso delle elezioni

Monnezza per le strade

più in là un teatro bello

la chiesa avveniristica 

che pare fatta tra un secolo

ma se scendi per la strada

tipi vendono tipi di droghe

e in mezzo allo zozzume

donne e trans vendere i propri corpi

dimessa e popolare

zona da ricordare

come a voler capire

che tanta brava gente che ci vive

pensa a voler scappare

Da Tor Sapienza é un attimo

dal centro 

dai palazzi del potere

Tor Bella Monaca

è un peso a cui non guardare


Marco Vasselli © 2016


, , ,

1 Commento

Alba di Torre Maura .


Lascia la notte e il buio alle tue spalle

lascia l’oscuro manto del cielo

che dice “ciao”

a questa stanca luna 

… … …

Vedo fiorire il sole

Torre Maura

E’ l’alba !!
Marco Vasselli © 2016


, , ,

1 Commento

Pare un attimo …


Notte …

breve viaggio verso il futuro

la cornice vuota a riempire il muro di domani

Nuove emozioni aspettano

e l’orologio macina le ore dell’attesa

tra una macchina di rado su Via Casilina

ed il silenzioso assurdo e quasi irreale .
A breve è domani

tra Tor Sapienza e il mondo pare un attimo

… … …
Marco Vasselli © 2016

, , ,

1 Commento

Questa notte qui …


Questa notte qui 

è particolare

speciale

sottintende l’attesa

tra quel ieri fatto d’incerto e tanti dilemmi

ed il domani prossimo

e i giorni a seguito .
E nel silenzio che amplifica i pensieri

c’è tutto scritto dentro

tra Torre Maura e il mondo

la luna pare un brivido sottile …
Marco Vasselli © 2016


, ,

1 Commento

Monocromatico …


Monocromatico ‘sto mondo statico

esco di casa e ciao 

verso la notte

Tra Tor Sapienza e il mondo

e tutto il resto


Marco Vasselli © 2016

, , , ,

1 Commento

… e ripartire …


… e ripartire

andare

dove non so

e non lo so sapere

raccogliere le forze

tra Tor Sapienza e il mondo

ed eccomi che arrivo

sto arrivando !!

Marco Vasselli © 2016

, ,

1 Commento

Fotopoesia – Ponte Mammolo di notte …


Ponte Mammolo di notte

è come pace 

come tranquillità

è come quiete .

Antipodi del giorno

come giganti abbandonati 

le fermate dei bus.
Non il formicaio di gente che tra poche ore tornerà ad essere,

non il vociare sgarbato di gente prender la metro.

Solo un piccolo pezzo di Roma

ed uno sputo in linea d’aria da Tor Sapienza …

Dapprima giù per la Togliatti anche Colli Aniene

Poi via via Quarticciolo

appeso e arreso alla notte che si dilata

poi di li verso casa

c’è un nuovo giorno ancor da svelare

Eddaje

Si va

È l’alba o quasi 

o poco più ci manca


 Marco Vasselli © 2016


, ,

1 Commento

Pomeriggio d’Estate …


Viale della primavera

pomeriggio d’Estate

Guardo passare gente

tra la calura d’agosto e Centocelle

Colori e voci e suoni

mi riportano alla mente

sentori di andate stagioni

e scopro come talvolta la solitudine

è forse la mia migliore compagnia.

Penso e mi guardo attorno e scorgono dentro

tante cose da fare

preso a risistemare 

i cassetti dell’anima

come a riporvi dentro le cose andate

le più belle

dissipando il dolore 

lasciando spazio

per altre mille e mille nuove cose

… … …
Marco Vasselli © 2016


, ,

1 Commento

Quiete …


Quiete

mille pensieri

tempo che passa

tempo che è un flash 

la notte dorme 

Torre Maura li fuori 

sporadiche auto sotto la luna estiva


Marco Vasselli © 2016


, , ,

3 commenti

Il Diario –  ” Tra Tor Sapienza e il mondo ” . Ecco il mio quarto libro !!


Era nell’aria, ne sentivo l’esigenza….

un intero libro di poesie dedicato a Tor Sapienza.

Sono nato e cresciuto in questa borgata romana . Qui probabilmente ho avuto le cose ed i ricordi migliori della vita . Per cui … non aggiungo altro … recatevi presso il link sovrastante e regalatevi il mio quarto libro in formato PDF. 
Marco Vasselli 2016

, , ,

1 Commento

Notturna ….


Notturna è la quiete 

ti prende la mano e i pensieri

e ieri e innanzi ieri ripercorriamo

come d’ andar lontano nel presente .


Notturna …

che la luna si sta zitta di lassù

e tutt’intorno è quiete

e dentro pure

un breve ed eterno salto

tra passato e futuro

al di là dell’inchiostro del cielo

Riprendono i tram

tra Tor Sapienza e il mondo

È già mattino

Marco Vasselli © 2016


, , ,

1 Commento

Alba a Torre Spaccata.


© 2016© 2016Qui sulla Casilina
il sole fa capolino dinnanzi a me
nella calura estiva
immezzo al silenzio buio che ho d`intorno

macchine rade e cinguettio d`uccelli

Buongiorno Mondo mio

Torre Spaccata

è l`alba !!

Marco Vasselli © 2016

, ,

1 Commento

Notte di Giugno. 


Notte di Giugno

già nell’aria l’Estate. 
Ho riposto già mille sogni da qualche tempo

e pensato che è forse è meglio tirare avanti. 

Notte di Giugno

tra Tor Sapienza e il mondo c’è distanza

credevo fosse da festa quest’Estate

e invece si preannuncia già tutto uguale. 
Poi ci ripenso… Aspé 

la luna schiarisce il cielo ed i miei pensieri

… 

C’è Sabi sempre nel cuore

c’è Antonio quello di sempre che è da una vita

Angelo e Chiara 

e tutta la gente bella che conosco

… 

c’è un bar ed un quartiere ed uno studio

dove per tutti ” Il Poeta” 

… 

non mi abbatterò

per voi resisto

… 

che bella stanotte

che bella la vita mia! ! 
Marco Vasselli © 2016 


, , ,

1 Commento

Fotopoesia – Un poeta in Rai – Episodio 10


C. P.T.V  Rai  Voxon – Tor Sapienza – Roma 

Laura Forgia e Marco Vasselli 

Sul set!! 

Marco Vasselli © 2016 


, , , , , ,

1 Commento

Poesia notturna .


Silenzio

pensieri

“vorrei
  vorrei
non posso
non saprei “

tengo stretto il cuscino
in questa notte
dove la luna ha freddo e il cielo piange di stelle

E me ne resto
con la testa nelle nuvole

tra Tor Sapienza e il mondo

come sospeso

trai sogni e quel che ė vero

Marco Vasselli © 2016

, , ,

1 Commento

Come a dover capire …


Come a voler capire
la fine d’ una giornata come questa
fatta di gente onesta quanto basta
e come voler sperare
che qui non passa
né il Santo né la festa

Come a voler restare questa notte
tra Tor Sapienza e il mondo
sotto la luna accesa

Marco Vasselli © 2016

, , ,

1 Commento

Introspezioni – Qui …


Qui
di nuovo qui

tesò a voler sapere come andrà
che sarà del futuro

e questa alba di Centocelle solo il preludio

animo un spalla e via
si va

ieri pare lontano

E’ già futuro

Marco Vasselli  © 2015

, , ,

Lascia un commento

Introspezioni – La notte è magia .


Di notte
le ore si dilatano
il tempo è magia
il cuore si placa
la città dorme .

La cammino pensoso
che possono essere
le strade di Centocelle ,
Largo Preneste ,
Via Veneto

la cammino pensoso e traspare
la vita che ho speso in quei posti
bene o male lo ho speso

La notte è magia
non il rumore assurdo
non il caos forzato del giorno .

La notte è magia
nei viali e nei vicoletti tirati a nuovo ,
nel baretto con il mio amico li a cazzeggiare ,
nella Togliatti di prostitute fare caciara .

La notte è magia
Spesa se non dormendo pensando a lei ,
la cosa più bella che ho
che mi manda il cuore a mille
l’angelo in jeans
colei alla quale regalai una rosa .

La notte è magia
che sembra che sogno e vero in un tutt’ uno

ed io
come semplice poeta
a sperare così
… … …

Marco Vasselli  © 2015

, , ,

Lascia un commento

Mentre pregusto il week end …


Mentre pregusto il week end
penso quello che ho fatto e s’ha da fare

mentre che Franco ciancica un danese
tra un cappuccino e musica alla radio

distolgo i pensieri
volgo lo sguardo in alto

è l’alba !!

Marco Vasselli  © 2015

, , ,

1 Commento

Al primo raggio di sole .


Al primo raggio di sole la mattina ,
all’ultimo pensiero splendido di ieri sera ,
agli affetti lontani
ma mai nel cuore .

Alle case basse di quattro piani di Centocelle
al bar di Franco e Barbara alla Bellavilla .

Al parco silente
che si riprende il verde immezzo al cemento .

A te che parti per la Toscana
a me che resto in panne
a volte incerto
tra se mollare tutto o andare avanti …

A questo brindo idealmente con voi e col mondo
con l’acqua der Nasone ,
certo che in fondo
un raggio di sole ancora torna
ed è luce
speranza
un patto che sottintende la vita .

A questo giorno
che si spalanca innanzi
alla mia famiglia
alle piccole gioie
che
se messe una di fianco all’altra fanno ottimismo .

A questo viaggio per nonsodove che ha nome vita ,
ma che sarebbe vano senza un biglietto di sola andata
che fa di verso in verso il mio binario
per il semplice gusto di dargli
o cercare di dargli una direzione.

E sono qui
con l’acqua der Nasone
che cerco ancora la felicità ,
mentre che questo pezzo di città
fa da cornice …
mi sembra il mondo …
e l’amo !! …

Marco Vasselli  © 2015

, , , ,

1 Commento

Compagnuccia delle elementari .


Monica
compagna in classe di tanti anni or sono,
ricordi di un mondo buono
un pezzo di ciò che sono o sono stato .

Ricordi tanti e sbiaditi,
ma è come fosse ieri :
del Totori, Vultaggio, del Palmieri
e del giardino sulla piazza immezzo
a quel che è il nostro mondo:
Tor Sapienza

Chissà che fine ha fatto Vegliantei
oppure come è andata a Valentini

ed in un attimo
correre il tempo indietro a rivederli.

Tu con i tuoi capelli ricciolini
sopra la fronte neri e sempre quelli .

Io coi capelli ricci e molti e folti,
adesso persi
col tempo che è passato,
ma spero presto
Monica, amica cara
di rivedere presto occhi castani
i tuoi nei miei uguali ed immutati .

Oh compagnuccia delle elementari ,
che la partenza è stata un po la stessa
la mia e la tua
e poi la vita a fatto a modo suo

ci ha separati e fatti andare altrove
e poi ancora fatti ritrovare

raccontami di te

io ho tanto da raccontare

Marco Vasselli a Monica Silvi  © 2015

, , , ,

Lascia un commento

Introspezioni – Mentre vado …


Mentre vado verso casa
vedo posti consueti

strade
prati
palazzi

e so com’è
che sono stato ieri

il viaggio mi ha portato poi a quest’ oggi

mi basta sapere chi tenere nel cuore

la gente che mi ha reso migliore

domani
domani

sticazzi !!

Marco Vasselli © 2015

, , , , , , , ,

1 Commento

Reloaded – Tra Tor Sapienza e il mondo .


Sere di Tor Sapienza
a riguardarmi indietro ,
da quel quartiere
che fu dei nonni miei ,
poi di mio padre e il mio .

Dell’antica torre
ora solo le resta ,
infondo a via Stefano Ussi,
infondo al cuore .

Dai campi sportivi
l’oratorio ,
Via Felice De Andreis
e in un Ottobre lontano venni al mondo ,
a ricordare al mondo la poesia ,
fatta tra Piazza Coleman ed il mondo .

Via degli Armenti e il mondo e Piazza Raggio ,
la Collatina taglia la memoria .

Sapori di inverni e di Samba ,
passaron qui
i Visigoti , gli americani e le greggi .

Dall’antico casale di Via De Pisis ,
ricordi miei di bambino ,
tra un gelato con papà e con mio cugino ,
la prima comitiva e i primi giochi ,
i primi amori e studi da sognatore .

Quartiere madrepatria
fatto di gente semplice e serena ,
dove ora è là che torno ancora adesso ,
a tramutar in gioia la mia pena ,
e a rivederli e a rivedervi tutti ,
genti e momenti eterni di giorno in giorno .

E i giorni infilati in fila fanno un anno
e tutti gli anni insieme un’esistenza .

E sono vivo
vivo e presente e andato
e andato e andante grazie a quell’essenza ,
che anche se non par nulla è il mio quartiere ,
anche se non par nulla è Tor Sapienza !!

Marco Vasselli © 2013

, , , , , , , , , , , , ,

3 commenti

Fotopoesia – Buon anno Tor Sapienza .


image

Io figlio di questo borgo
Questo quartiere
Queste poche vie .

Borgo di ferrovieri antifascisti
E di abruzzesi trapiantati a forza
Poi posto industriale e produttivo
Poi post industriale e dormitorio .

Gente che se la cava
Gente vera
Tra via De Andreis e poi la piazza grande
la De Cupis
La scuola , un tabaccaio
Due ferramente e bar e tutto il resto .

I qui son nato
E anche distante resto
A rimirar d’un tempo e giovinezza .

E riscoprir vorrei quella bellezza
Che forse è persa o mascherata d’altro .
La chiesa e Don Tommaso e Don Riccardo
E in la De Pisis
Pista di pattinaggio o non so cosa
Ed il casale antico Michele Testa
A ricordare colui che t’ha fondata .

Sti posti e stò paese di borgata
Danno ancora la forza a questi versi
Ed al poeta tuo che t’ammirava
Che t’ama e t’ama ancora e lo farà
Come la Madrepatria
Che è quella mia
Come di papà e nonno .

Buon anno dunque a tutta la gente mia
Ed ai Torsapientini sparsi al mondo !!

Poesia :
Marco Vasselli © 2015

Immagine :
Carlo Gori © 2015

, , ,

3 commenti

Fotoracconto – Natale di periferia # 2


image

Natale di periferia
Tor Dè Schiavi
Marco Vasselli © 2014

, , ,

Lascia un commento

Fotoracconto – Natale di periferia # 1


image

Natale di periferia
Tor Pignattara – Roma
Marco Vasselli © 2014

, , ,

Lascia un commento

Fotoracconto – Respira er monno …


image

Sfreccia nell’arba maggica e S’avvera
er sogno mio
verzo Torpignattara .

Roma è ‘n amore dè periferia
che tende all’infinito ,
che viaggia e resta acceso sur futuro .

Da Tor Sapienza ar monno
te lo giuro ,
respirerò poesia
respira er monno !!

Marco Vasselli © 2014

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

3 commenti

Eppure tace …


Eppure tace
la notte di Tor Sapienza attorno
e torna

torna il sereno pure dentro me

Marco Vasselli © 2014

, , , , , , , , ,

1 Commento

Serenità


Ed eccoti finalmente arrivata
goccia di serenità
attimo di relax
profumo di pane caldo della mattina
tra Largo Preneste e il mondo .

Via Anacapri
un attimo e poi via per Tor Sapienza.

Grazie
… … …

Marco Vasselli © 2014

, , , , , ,

3 commenti

Notte


Notte
puntini di sospensione tra ieri e oggi ,
quiete
calma di vento
luna fredda e insensibile che sta li .

Luna
non ti ho più rivolto lo sguardo ,
nè una parola
eppure so
che sei immobile li
a rischiarare
il cammino di chi
si è perso nottetempo nella notte
e ancora vaga tra Centocelle e il mondo .

Notte
la tua giacca di nero
hai vestito su tutte le case
e su strade dove ora è la quiete.

Questa periferia
assume sentori magici
tra una cornetteria ed il tranvetto
che
aspettando quaranta minuti ancora ,
assieme al nuovo giorno ripartirà …

Marco Vasselli  © 2014

, , , ,

2 commenti

Non vanno via …


Non vanno via

le mattinate come sorrisi di Tor Sapienza ,

le brioche da Severina

le cazzatelle

le birre in piazza sotto la luna .

 

Non vanno via

la batucada ritmo di samba

Nicola e Carlo ,

le riunioni in associazioni a spaccarsi palle

ma pure risa di compleanni e di matrimoni .

 

Non vanno via

le sere di teatro

la birreria e Riccardo con Paoletta

le comitive del Roma Club , della piazzetta e del pasticcere .

 

Le canagliate

le risate

la malinconia

l’odore di pioggia del mio quartiere ,

le intere mezzegiornate a casa di Stefy ,

Windows 2000 e Odino

e Leonardo e Chiara

ed Angelo , Magnotta e Cremonini .

 

Non vanno via da me

che ho amato e odiato il mondo e il mio quartiere

e sono li on demand

emozioni rivivibili

e queste e mille altre sono vita !!

 

Marco Vasselli © 2014

A Tor Sapienza e la sua gente

 

 

 

 

l

, , , , , , , , ,

3 commenti

E se la pioggia …


E se la pioggia
non sapesse di te
nè di tristezza ,
sarebbe attesa
tra la Caffetteria « Le tre Venezie »
e Via di Tor Sapienza
e il mondo

quello nostro

Marco Vasselli © 2014

A Massimiliano e Mirco Palmieri

, , , , ,

1 Commento

From Traveling 2 fooding

Hand-picked Traveling and Fooding places

psychologistmimi

Food, Road Trips & Notes from the Non-Profit Underground

FOXTURBO

#Pra fazer bons negócios # homens #mulher de 18a60 que mora no Brasil,#Portugal,#Angola #Argentina

Lake Sea Water

Musings, tales

Beyond Fifty Shades

Erotic Fantasies

The Thinking Pen

Literary Pasta, made with aromatic earnestness , served by an overthinking mind.

Viaggia con gli occhi Sogna con il Cuore

chi viaggia ha sempre qualcosa da dire

Little Mermaid's Writes

Movie Reviews, Travel stories, Lifestyle

Nengkoy

ruminations & travesties of the favorite yet naughty son of Nengkoy

Terreiro Roça de Obaluaê

Misérias,guerras,doenças, desempregos,não vem de Deus e nem dos Orixás. Vem do julgamento e desrespeito entre a humanidade

Visionarie ~Kindness Chronicles

"kindness is healing, writer & poet of sorts, "

Positive Acts

"Never give Up on your dream"

Unlocking The Hidden Me

Tranquil notions, melange of sterile musings & a pinch of salt

Adelina Mărieş - design

picturi, schite, desene, idei semnate Adelina Maries

Anna's Styles

Lifestyle,beauty, restaurant, food, fitness, jobs, shopping, Ideas and news, travel, photography,news,daily updates,celebrities lifestyle,latest trends.

PT Master Guide

Your Complete Medical Guide.

The Caustic Misanthrope

My2Cents • Sono Solo Miei Pensieri...

MyBooksnAll

Blogger

The passionate learner

A curious, passionate and enthusiastic learner is introduced to a new virtual world. And the awaiting journey begins...

Jazz You Too

jazz music blog

Akshay Iyer

Live Life An Extra Mile!

ആമി

-Radiate Positivity

ℓα ροєѕια ροяτα ℓοиταиο - ροєτяγ gοєѕ Ꮠαя αωαγ 🇮🇹

ตαɾcօ ѵαssҽllí's ճlօց բɾօต 2⃣0⃣0⃣6⃣ – թօաҽɾҽժ ճվ sαճíղα , lմժօѵícα cαɾαตís , αlҽxís ցհíժօղí , αղղα ցմαɾɾαíα, lαմɾα բօɾցíα, cαɾlօ ցօɾí, ցíմsվ ճɾҽscíαղíղí♥ Quattordicesimo anno ♥     

Supporto - WordPress.com

WordPress.com documenti di supporto

dalichoko

しょーもない

POESÍA JAPONESA DE ELFICAROSA.

UN LUGAR DONDE ESCRIBO LO QUE SIENTE MI ALMA.

Albigensia Press

The Author Home of Marcus Johnston

niralasahitya

Never give up

The Unsigned Writer

An author of creative writing, short stories, poetry, eccentric ideas, and way too many cliff-hangers

Meteoedu

Amanece un nuevo dia

jejaka petualang

let me ride through the wide-open country that I love...

laranjitoart.wordpress.com/

Espaço para expor o que sinto, penso, faço ou nada disso.

jesussocial

Christian News, Devotional, Leadership, Church, Evangelism, Conference, Worship, Pastors , Bible, Gospel Music,Gospel,Salvation, GoodNews, Disciples, Cross,Winning, Love, Mercy,Bible Study,New Testament, Church,Matthew,Mark, Luke, John,Heart, Soul, Body,Mind,Spirit,Church History, Books, Pastorso, Evangelists. Teachers, Apostles, Healing, Leadership, Grace, Salvation, Faith,Lifestyle and Entertainment,

Rtistic

I speak my heart out.

chapter18

A blog with an Indian prespective

Atropa Belladonna Von Coup

reader , writer , poet , person .

Unique always

Motivator | Guide | Spiritual learner

Norma Rrae

author of many genres because no one likes being stationary

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: