Archivio per ottobre 2007

Il Diario – Tempo di bilanci


Dopo un bel po che scrivo praticamente ogni giorno una nuova poesia nel blog, mi voglio fermare afare il puno della situazione. Una situazione non molto rosea a dire il vero. Le mie poesie sono state in Ottobre sulla rivista www.terzapagnaworld.com e questo è stato motivo di soddisfazione sia per me che per Laura e Martina alle quali sono dedicati due miei pezzi. Quest’ultima, la mi fan numero uno è impegnatissima e non ci sentiamo più quotidanamente. I miei amici migliori, a parte Toni e Stefania, sono sparsi nel mondo. Carlo è in Giappone a far vedere i suoi quadri in una mostra e sono contento per questo. Letizia ormai è negli Stati Uniti oramai da 2 anni e mezzo ed ultimaente il nostro rapporto sta scemando. Emiliano lavora a Milano e quando torna è sempre una festa. Ho fatto queste premesse perchè è la gente che più mi manca in questi giorni (e si evince anche dalle ultime mie poesie ). Sono arrivato alla conclusione che il destino sia un bastardo che ti fa conoscere delle persone straordinarie, ti ci fa legare emotivamene, trascorrere momenti indimenticabili, poi te le toglie senza chiederti il permesso come per dire " E mo vojo vede ome cazzo ai senza loro  ". E senza loro è tosta per davvero. So che torneranno,ma ci sono stati momeni in cui avrei voluto i loro consigli. So che sono sempre nel mio cuore, ma nel mio cuore non mi possono parlare ed io è proprio di questo che ho bisogno. Devo ringraziare il mio miglire amico, Toni che mi ha fatto trascorrere un bel compleanno ed un Ottobre indelbile nella mente. Poi ho conosciuto un amica speciale, un amia che tutti dovrebbero incontrare nela vita, Sabrina. La sua semplictà e le risate che ci faccamo, compensano in parte le cose negative che ho elencato pocanzi. Adesso penserete. "Ah che palle questo sempre a piagne"  ma non lo faccio per sport o per farmi compatire, voglio che da qualche parte resti scritto quello che sto provando in queste assurde giornate autunnali. Altra nota positiva: torno spesso nel mio vecchio quartiere, Tor Sapienza a trovare Angelo e Stefania(compagni di "viaggio" per me da ormai 10 anni).Di tanto in tanto vado al pub di Riccardone e così cerco di combattere a malinconia. Devo ringraziare Laura, Valeria, Ale e Claudia perchè sono sempre presenti nelle mie scelte con i loro consigli, vi voglio bene. Mi domando se si possa avere le persone che amiamo sempre con noi, ma vedo che non è possibile sempre.Per quanto i riguarda, so soltanto che questo stand by con loro dovrà finire, ma cazzo come è difficile quando nonci sono. Allora non mi rimane che ripetermi " Vi voglo bene ", incrociare le dita e sperare per il meglio. 
 
 
Marco Vasselli
 
 
xmarcoblog3.gif
 
Annunci

2 commenti

Giorni


 
Giorni scomposti
disordinati e uguali
che vedi scorrere
come paesaggi
veloci dai vetri di un treno.
 
Mani che hai stretto
facce che hai incontrato.
 
Persone
che speciali hai scoperto
e che mai lo avresti detto.
 
Gente come fratelli
per il quale sai di aver fatto molto
e che avranno per te
un posto in primo piano dentro al  cuore.
 
…sorridi allora
che la vita è una…
fatta di giorni
che vanno dove non so
dove non sai.
 
Tu sarai solo
quel viaggiatore in treno
e porterai la pace ai bisognosi
ed andrai li
da quelli che lo sanno
che se dai amore
qualcosa ti ritorna
riempiendo i tuoi giorni
di un’inaspettata,
inspiegabile felicità.
 
 
Poesia di Marco Vasselli
Foto di Laura M.
 
 
cuore
 
Tutti i diritti sono riservati

5 commenti

Fino a poco fa (per Laura)


Fino a poco fa
ridevo e scheravo con te
su cui ho semprepotuto contare.
 
Fino a poco fa c’èra amicizia
comprensione
e sapere che è sempre  il momento
di una foto od unblog da guardare.
 
Perdonami se lo puoi
E’ basato un attimoper annientare
un anno e mezzo
sempre spalla a spalla.
 
Mia cara Lalla
vorrei sapessi ancora
che ti ho sempre sorretta e aiutata
certo nei limiti del possibile
ed ho sempre creduto che tu
fossi fragile e piena di te
orgogliosa
deteminata.
 
Mi perdoni se sono un coglione ?
Mi ritroverai quì
se e quando lo vorrai
ma se non dovessi tornare
mi mancheresti
mi si spezza il cuore.
 
Piano si posa
in un Sabato di merda
il mio destino
su un foglio di tristezza.
 
 
Marco Vasselli a Laura.

2 commenti

Stand By


Stand by…
lontananze
inattesi allontanamenti
.. distanze.
 
Un giorno sei il padrone del mondo
perchè quelli che ami sono tutti sempre e comunque con te,
poi all’improvviso,
il vuoto
e l’inspiegabile tristezza
che ti si crea dentro
e ti logora
ti mangia i giorni ed i pensieri.
 
Non più esperienze da condividere
non più molto da dire
se non che li rivorresti con te.
 
Ottimismo ?
Sì, in parte, perchè sai che in qualche modo
come sono andati via
i tuoi affetti torneranno.
 
Cerchi comprensione e talvota ti senti dire soltanto:
" Che vuoi che sia "
oppure "Vedrai che si ggiusta tutto",
ma non vedi che il tuo stato d’animo
che è un misto tra rabbia e malinconia
per tutte le cose
che con persone d’oro hai passato
e che ti sembra che un Dio beffardo
ti ha tolto senza farti sapere ne come ne perchè.
 
Spenderai il tuo tempo nell’attesa
di ritorni improvvisi
di momenti
che
con le persone meravigliose della tua vita
hai vissuto
e che nel cuore
in stand by
sopravvivono.
 
 
Marco Vasselli
 
 
xmarcoblog3
 
Per Carlo,letizia,Martina ed Emilaino
 
 

1 Commento

Il VOLO


 

IN UN MOMENTO

ANDARE ALL’INFINITO

E ALL’INFINITO

CERCARE CIO’ CHE E’ STATO…

…ENERGIE…

DISPERSE ALLA RICERCA

DI QUEL POCO DI GIOIA,

DI FIGURE INDELEBILI,

DI BRIVIDI VISSUTI…

 

E RITORNARE

A QUESTO MIO PRESENTE

DA BUTTARE

E NEL SILENZIO

DEI BATTITI DEL CUORE,

SCOPRIRE CHE

NEL MOMENTO CHE HO APPENA VISSUTO

C’E’ IL MIO MONDO

ED UN PO DI PASSATO…

 

Marco Vasselli

 

4 commenti

Nonostante…


 
Nonostante tu sopravviva
ed amici ne abbia,
la famiglia ti ami
ed il lavoro funziona.
 
Nonostante tu scriva
e la gente ti acclama
e l’affetto lo senti,
è come se ti mancasse un qualche cosa.
 
E l’Estate non è
che un ricordo distante
e ti ritrovi in dellle sere tutte uguali
e ciò che ritieni importante
è superfluo
talvolta scontato.
 
Ed ora pensi di più
alle persone lontane
che vorresti con te
come prima.
 
Pensi al fragore
delle mille giornate passate
a raccontarti di nulla
delle cose futili a volte del quotidiano.
 
Pensi che dovunque noi andiamo
ci porteremo quei momenti con noi
ma non ti basta e non ti resta
ch un ricordo da due soldi
speso nella solitudine di un freddo autunno.
 
Che te ne fai del ricordo ?
 
E reclami a gran voce
con la gente che hai attorno
il tuo momento.
 
Ma la gente ti dice
di restare felice
che passerà
si aggiusta tutto
minimizza.
 
Nonostante ti sgoli a parlarne
che rivuoi delle cose a te care,
talvolta solo il nulla
la solitudine
che nessuno mai
fino in fondo capirà
e che nessuno mai
riempire
con tutte le risate del mondo
e neanche tra un milione di anni
potrà…
 
 
Marco Vasselli
 

1 Commento

Nell’aria


 
 
Nell’aria le parole di una sera
attorno a un piatto caldo di ricordi
e tutti solo infondo a raccontarsi
dei nostri pochi anni e molte storie.
 
Nell’aria l’ironia dei tempi andati
a risalir dal fondo d’un bicchiere
che birra ha trasformato in euforia.
 
E salutarsi,eperdersi nell’aria
quella magia bonaria
e il ritornare di una vita muffa
perche’ vent’anni sono una cosa seria,
perche’ vent’anni sono una volta sola…
 
 
Marco Vasselli
 
 
xmarcoblog3

5 commenti

Il Times

questo blog è la libera espressione di ciò che penso chi non è d'accordo se ne faccia una ragione

A Compass for Books

Fotorecensioni di libri belli | photoreviewing good books

Vivi la Luna

Pratiche migranti negli spazi verdi urbani

Argillateatri

Associazione di Volontariato The Way to the Indies

UfoCiclismo

In bici in cerca di risposte

il tempo di un caffè

riflessioni leggere in un mondo un po' pesante

One&Only

By Federica Volpicelli

Kreatives von Sabine Müller

Just another WordPress.com site

Terracqueo

multa paucis

Moda-Creative thinking

Moda-Creative thinking

DestinodiLux

"Una persona che non ha mai fallito è una persona che non ha mai tentato"

In Camper nell'Acquario

Racconti di viaggio a bordo di un camper

MeringheNuvole

Cucino e racconto storie con tutto l'amore che si può dare.

micalien

music and journeys | la mia finestra sul mondo

SOUTHERN WRITER

This blog is all about writing and will also feature my poetry!

MY ANASA

Luxury is a state of mind. L'Wren Scott

unveiled rhythms

Life In Verses

John Nash

Her şey olabilir

Adolescenza, che rottura...

Un tratto dell'età evolutiva che rappresenta la transizione dal mondo dell'infanzia al mondo adulto. Periodo critico, periodo di cambiamenti che diventano confusioni, un periodo dove le scelte che prendiamo contribuiranno a plasmare il nostro futuro. Crescere bene seguendo dei consigli, crescere bene, certo, ma come? Non esiste un manuale d'istruzione, ma, esistiamo noi. Consigli, opinioni, ed empatia. Manuale per l'utilizzo 2.0 inizia da qui. Inzia da noi.

Archimood

Interior design

Bagatelle

Quisquilie, bagatelle, pinzillacchere...

Samudra Network

BLOCKCHAIN POWERED AGRI MARKET NETWORK FOR FARMER COOPERATIVES AND THE FARM TO FORK ECOSYSTEM

thedailyfloss.com

THE DAILY FLOSS BLOG OFFERS A GLANCE AT WHAT'S NEW ON THE DENTAL SCENE: EQUIPMENT, EVENTS, DENTISTS, HUMOR, LIFESTYLE.

cogitect.wordpress.com/

Architecture through writings and drawings

The Field

ASLA Professional Practice Networks’ Blog

Federica Arpicco

"E per il resto, lasciatevi accadere la vita. Credetemi: la vita ha ragione, in tutti i casi.» (Rainer Maria Rilke)

tuttatoscanalibri

Vetrina di libri presentazioni recensioni a cura della redazione di tuttatoscana.net

Valentina Confuorto

voce di donna

Desenrola Cordeiro

Só Proseando

CULTURE CRUNCH

LA CULTURE GENERALE POUR TOUS !

Erwin Wensley

Fiction, thoughts and essays.

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

BitanSoft

world of possibilities

Longhornization

Because Longhorn Rules

con le mie foto

momenti impressi nella mente e raccontati da una foto

LAB at HOUSE

Interior Lifestyle Diy

Making memories

inesemjphotography

My Dear Kitchen in Helsinki

Did I ever tell you how much I love cooking?

LGBTQ Reads

Queering up your shelf, one rec at a time!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: