Articoli con tag Soul

Introspezioni – Oltre la pioggia .


Pioggia
solo pioggia
nient’altro che pioggia .
L’inverno è uno stato mentale,
prova a guardare fuori
oltre le fodere di prosciutto dinnanzi
agli occhi .
Oltre le tue convinzioni scoprirai
che un angolo di emozione ancora
c’è
ed oltre
ed oltre ancora
la Primavera è lì

Marco Vasselli © 2015

, , , , , ,

Lascia un commento

Fotopoesia – A Pino Daniele .


image

Pino, Pinuccio tanto caro
Pino adorato
ieri sera guardavo la foto presa da lontano
di noi due seduti sul bordo del terrazzo
mentre tu mi raccontavi e io ascoltavo.

Dietro c’era solo il mare.

E al mare e a te pensavo
come in una misteriosa malinconia,
una tristezza nuova e sconosciuta.

Non capivo, non sapevo ancora niente.

Avevo una chitarra per le mani
e piano piano mi sono ritrovato a suonare
e poi a canticchiare ” Io dal mare ”
immaginando nel lunghissimo finale
i tuoi fraseggi di corde e voli di voce senza parole.

Tu non c’eri ma era come se fossi lì con me
a ricordare il pezzo,
a ripassarlo
per la prossima occasione in cui l’avremmo rifatto.

L’avevamo registrato venticinque anni fa
e tu, che non eri stato bene,
l’avevi voluto fare lo stesso.

“Ci ho messo tutto il cuore” dicesti sorridendo
e ci scherzammo su per tutta la cena al ristorante.

Ora, dopo un quarto di secolo, quel cuore si è fermato.
Ma non la voce, le note calde della tua chitarra,
lo swing, il blues, l’anima profonda, le canzoni belle.

Non la tua passione, la sincerità come melodia di vita,
l’amicizia vera, diretta e a volte brusca,
quasi antica, di un altro tempo, di un tempo che fu giovane
insieme a noi e ai nostri primi sogni.

Un tempo che non è passato mai
e che, d’ora in poi, scorrerà diverso
con il ritmo più dolente e lento della nostalgia.

È stato un regalo conoscerti e incontrarti
in questi anni e in questo mondo
e cantare suonare parlare ridere con te
e sentire, sapere, essere sicuro
che ogni volta,
nella musica e nella vita,
ci hai messo tutto il cuore.

Claudio Baglioni a Pino Daniele © 2015

, , , , , , , , , , , , , , ,

2 commenti

Fotoracconto – Respira er monno …


image

Sfreccia nell’arba maggica e S’avvera
er sogno mio
verzo Torpignattara .

Roma è ‘n amore dè periferia
che tende all’infinito ,
che viaggia e resta acceso sur futuro .

Da Tor Sapienza ar monno
te lo giuro ,
respirerò poesia
respira er monno !!

Marco Vasselli © 2014

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

3 commenti

If they told me …


If they told me that life is bad,
I answer:
“You do not know she ,
and She is Life ”

Marco Vasselli © 2014

, , , , ,

Lascia un commento

They go …


They go  … 
the clouds of Autumn
  from the courtyards of the sky of Rome,
  political parties, sweethearts,  the profs
… … …

They go  … 
good people,  the bad times,  a lot of money  …

Summer  the calm sea  the storms.

They go  …
  like clouds on a blue pastel, 
or swallows after winters spent elsewhere  and  at the same time  we are in  as the light of the sun to warm up the steps
… … …

Marco Vasselli © 2014

, , , , , , , , , , , ,

1 Commento

Coming .


Coming events 
as something you do not expect,  such victories as defeats,  benefits as cursed.

Here come the seasons to die from the cold,  or those carefree and short sleeves.

Good and bad things come all,  but when I have faced and saran distant 
I lie down on the edge of life  top of a hammock made of clear.

Marco Vasselli © 2014

, , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Fotoracconto – La Primavera


image

… e se la Primavera avesse un volto ,
saresti te Laurè .

Come le nubi
coprono talvolta il blu del cielo ,
così gli occhiali scuri sui tuoi occhi ,
ma sai che il brio leggero di quel blu
ti tenderà di nuovo verso il bello …

Marco Vasselli per Laura Forgia © 2014

, , , , , , , , , , , , , , ,

1 Commento

Bisogna esserlo …


Bisogna esserlo
Artisti lo si nasce ,
Magari lo si diventa
Quando la vita sorride oppur spaventa ,
Ma non lo si inventa .

L’arte ammazza la noia
Fa respirare l’animo
S’arma di rose e sentimenti
Come far prevalere i tuoi colori
In questo mondo di colori privo .

Da senso a ciò che provo e ciò che vivo
Canto respiro e scrivo
E questo mi da forza
E questo è il senso .

E quando che d’intorno è nero e denso
Illumina il cammino e mi da forza
Come armatura
Resiste a cattiverie .

Eleva l’animo
E delle umane miserie
Tra mille frivolezze e cose serie
Resiste e esiste
E l’ho tirata fuori
Come coniglio il mago dal cappello
A ricordarmi che il mondo è ancora bello
Se rimo ed amo e spero
E sono fiero e vero
Se ho emozionato è quello che mi basta !!

Marco Vasselli  © 2014

, , , , , , ,

2 commenti

Fotoracconto – Autoritratti # 1


image

Marco Vasselli © 2014

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

5 commenti

Passo passo


Passo passo ,
preso poi perso
a ritrovar me stesso ,
non m’accorgevo
d’essermi mai scordato
della poesia :
l’amore così ha vinto
e cosissia
… … …
e cosìvvia !!

Marco Vasselli 

© 2013

, , , , , , , , , , , , ,

3 commenti

Il tempo e gli ignoranti


Quando dicesti :

” Preparati che vado ” ,

io non mi preparai 

e ora sei andato .

Tempo :

ad illudermi di un ritorno poi mai stato ,

momenti eterni sì ,

quanto c’è vuoto dopo ,

e ne vili rimpianti ,

ne tristi presagi ,

solo a saper di nulla m’hai lasciato .

Tempo :

che se richiudo gli occhi vedo tutto ,

sorrisi di fidanzate e amici andati ,

come a sfilar di corsa lentamente  ,

strette di mano ,

pianti e risa o cosa ?

se non il tempo ,

teso , disteso , inutile annullare ,

speranze e forze 

per me che resto incerto .

Lasciarlo andare per pensar domani ,

o consapevolmente prigioniero infondo ,

del mio interiore ,

della malinconia ,

di gente freddamente andata via ,

mentre cercavo di giustificarla .

E no …

che cosa fai ,

avanti parla :

Dio maledetto e ostile che ti credo ,

solo se certo mi darai la prova ,

che il cuore lascia andare nel ricordo ,

quello che infondo s’è lasciato andare .

E non ne seppi più che odor di mare ,

risa di cani sciolti e liberi all’Estate ,

mentre sei li chinata vita mia ,

che genoflessa preghi chi non torna ,

e no … 

prendi la forza ancora e vai avanti ,

che chi non torna è morto o se ne frega ,

inverni ,

primavere ,

e soli e lune 

vedo passare il tempo e gli ignoranti !!

Marco Vasselli

2013

© Tutti i diritti sono riservati 

, , , , , , , , , , , ,

1 Commento

Sei in me


Siediti qui

Siediti qui  ,

siediti qui ed ascolta ,

non è un tamburo batter nel mio petto ,

non un pensiero astruso o blasfemia ,

la vita tua 

divenne vita mia 

ed il momento andò

giorno per giorno ,

come di strade illuminate male

a camminare abbraccicati stretti .

Siediti qui ed ascolta

questo quore pulsare leggero

tra la periferia ed il mondo intero ,

ed è la sensazione che mi dai ,

che quando manchi mi manca un po il respiro .

Parte migliore in me

occhi di cerbiattina dolci e luminosi ,

sempre presente in te così pur’io ,

e non stupirti quando dico questo ,

che sei l’angelo mio perfetta e bella a me ,

come che l’acqua e il fiume va a finire

Cristina in me 

a diventare mare !!

Marco Vasselli

Per Cristina C. 

2012

© Tutti i diritti sono riservati

Ti bacerò Cristina

Ti bacerò
sull’orlo della luna e delle labbra ,
scegliendo il tempo e il modo
al riparo dalle malelingue ,
dai ricamini della gente ottusa ,
che non lo sa di mille e più esperienze
che ci hanno fatto creder nell’amore .

Ti bacerò all’uscita del metrò
o in fila tra la gente in pizzeria .

Bella che sei Cristina
e belli siamo
ed il sorriso vero del tuo sguardo
socchiude gli occhi
mentre la gioia esplode .

Io credo beh ,
che il mondo s’è fermato un anno fa ,
perchè da allora
da quando mi dicesti : ” Lo sai che tu sei proprio un bel ragazzo ” ,
ed io risposi ” Anche tu non scherzi affatto ” ,
riesco a dar di matto se non ci sei ,
perchè il mio mondo sei che ricomincia !

E’ bello camminare a fine sera ,
man nella mano
dita intrecciarsi ancora ,
e dalla notte al sorger dell’aurora
ti bacerò per sempre Vitamia !!

Marco Vasselli
a Cristina L.
2012
©Tutti i diritti sono riservati

Noi due

. Perchè il mio sorriso ed il tuo fanno da passaporto ad un viaggio per un mondo a se
di questo ti ringrazio .
Domani è un’altro viaggio
io vedo in te la meta e la partenza .
Grazie che esisti .

Marco Vasselli
2012
© Tutti i diritti sono riservati

Pioggia

Pioggia ,
scrosciare di pensieri sui vetri del bus ,
gente di fretta e Roma ,
vociante ,
multiraziale ,
multirazista .
Penso al mio angelo da Studio 6 appena andato via .

La sua voce verace riecheggia in me .

Le sue mani mai strette troppo a lungo per timidezza ,
o forse per paura che ci vedesse ,
questa Roma
solo apparentemente da indifferenti ,
sempre presenti solamente quando ,
debbon sapere tutti gli affari nostri .

Pioggia ,
dalle nubi sopra d’un cielo e anche di problemi ,
da fronteggiare solamente infondo ,
con il suo ombrelletto blu ,
mentre la vedo come sparire dentro i palazzi ,
lei solamente
e quel caschetto di seta nera portato a spasso
dal vento d’un’altra sera che giunge ancora …

Marco Vasselli
a Cristina L.
2012
Tutti i diritti sono riservati

Tu sei il contrario

In un mondo che giudica ed aggredisce

tu sei il contrario .

In un mondo ipocrita , 

che prima ti scava la fossa , 

poi ti sorride ,

poi ti ci butta dentro ,

tu sei il contrario.

In un mondo che sfrutta solo se occorre

dove tutti parlano altolocato ,

comportandosi poi da ipocriti idioti ,

tu sei il contrario .

Sei il caschetto di capelli chino a ridere ,

aspettando l’autobus ,

in un ufficio postale ,

nel caos del centro ,

nelle mattinate assurde di lavoro .

Sei il miracolo che per me si ripete mese dopo mese ,

che mai mi stanca ,

che mai mi affanna ,

anima bella sei ,

l’anima più bella di tutte !!

In un mondo che bada solo a quel che guadagni ,

tu sei il contrario ,

bella e perfetta e piena ,

dei tuoi seni , delle tue manie ,

che non cambierei mai 

nemmeno per un sorriso

di tutti questi lanciatori di brecciolino .

In un mondo che era già pronto a condannarmi ,

sei arrivata te ,

una mattina d’ Ottobre ,

a cambiarmi la vita .

Sei la tenerezza delle coccole ,

l’abbraccio veloce dentro il metrò ,

la parlata dialettale della Roma mia ,

l’amore per i cani e per i gatti ,

i bacetti di tre secondi ,

e un profumo di narciso ,

anche se tu per me questo non sei .

Pronta sempre a partire se ti chiamo ,

anche quando sei stanca ,

pronta sempre al sorriso ,

anche per me se non ne ho .

Ho scorto in te un’anima serena ,

mortificata spesso dagli eventi ,

ma io vorrei per te ,

prender la vita brutta ,

scaraventarla altrove ,

dove tra vili e gretti ci stà bene .

Noi sì ,

siamo diversi Crì ,

ma non per questo siamo da buttare ,

lascia le cattiverie al loro posto 

tu sei il contrario 

e te ne sono grato !!

Marco Vasselli

A Cristina L.

© Tutti i diritti sono riservati

Sebbene

Sebbene la vita corre e mi affatica ,
amo correrti dietro vita mia !

Marco Vasselli
a Cristina L.
2012
Tutti i diritti sono riservati

Come vittime sacrificali

Come vittime sacrificali ,

i miei giorni dediti a te ,

che mi empi l’anima di bello ,

mi fai sentire impavido e perfetto ,

solo per te .

Ed io solo per te amo i momenti

che ,

come vittime sacrificali

scorrono all’orologio appeso al muro ,

mentre ora io

appeso alle tue labbra

ancora e ancora ,

del nettar di rubino morirei

Marco Vasselli 2012

A Cristina L.

© Tutti i diritti sono riservati

Teneri

Noi coppia del’anno

standing ovation in studio

tenerezza .

Noi bacio a Francesca o Laura , o Ludovica .

Eleonora, Carlo e a tutti gli altri .

Noi

che sappiamo che tanto l’amicizia tra uomo e donna non esistera mai .

Noi teneri di cuore ,

ricchi dentro .

per le mani che ci diamo ,

gli sguardi scambiati tra la folla ,

bacio stampato ,

cuore che batte forte .

e rivedere indietro è come un film ,

dalla nevicata in inverno ,

ad un’arancia mangiata assieme sopra d’un prato .

Senza promesse noi .

senza certezza alcuna del futuro ,

ma

giorno dopo giorno in questi mesi ,

passo dopo passo ,

trovarlo all’angolo tra ieri e oggi ,

metro dopo metro ,

dove io solo un poeta di periferia ,

e tu la stella mia ,

balla e lucente Crì che m’innamori !!

Marco Vasselli

a Cristina L.

2012

© Tutti i diritti sono riservati

Donami un bacio

Donami un bacio

ed io vivrò di te .

Voglio sentire la tua voce ,

ridere con te

e di ti vivere

Cristina

Ancora !!

Ed anche se pare cosa assai banale ,

per me perfetta ,

come ogni angolo della tua anima

ogni centimetro della tua pelle !!

Marco Vasselli

2012

A Cristina L .

© Tutti i diritti sono riservati

 

 

L’anima più bella di tutte

L’anima più bella di tutte ,

è quella della donna che ho tenuto stanotte tra le mie braccia .

L’anima più bella di tutte ,

è quella di Cristina ,

genuina , semplice ,

roba dè Centocelle ,

gente dè borgata .

Hai mai sentito l’anima alzarzi al cielo

e ricadere giù di colpo amata ?

Io sì ,

stanotte a lei il suo tesoro

e lei per me per sempre sembra poco .

Marco Vasselli

2012

© Tutti i diritti sono riservati

A Cristina L.

Così io sarò per te

La gioia primaverile ,
l’esplosione del sorriso piu’ bello e sereno ,
la voce avvolgente e roca.

La perfezione del vento lieve
che sfiora quella tua frangia ,
la perfezione
delle tue labbra
che sa dei baci miei
ed abbracciati è bello e siamo noi ,
tra una pausa caffè
in un vociante corridoio di teatrini,
o su d’un tram
tra Centocelle e il mondo .

Tra alti e bassi
ed il cinger di mani ,
e tra un respiro lieve del mattino ,
amo di te movenze e pregi e nei .

Grazie di questo tempo ,
mentre il mondo gretto e meschino fa ricamini ,
che l’emozione pura che mi dai ,
non han provato mai , poveri loro .

Che sia di gioia e sorte
o di giornate scure ,
staremo assieme oltre le paure .

Cristina grazie ,
d’essere presente
tra un ” a domani ” e un ” come fosse antani “,
resisterò
solo se tu ci sei
sempre presente in me così come la vita !

Marco Vasselli

a Cristina L.

2012.

© Tutti i diritti sono riservati


, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2 commenti

Sorrido poco


Sorrido poco perché non mi riesce bene.

E per sorridere bisogna essere allenati.

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2 commenti

We ( me and you )


.. Couse is my smile and your passport to make a trip to a world unto itself
for that I say ” thank you. “

Tomorrow is another trip
I see in you the destination and departure.
Thank you that you exist.

Marco Vasselli
2,012
To Cristina C.
© All rights reserved

, , , , , , , ,

2 commenti

Un animo gentile


Allor che giunga 

un’animo gentile

per me da sempre 

come quello della Distratta ,

animo puro il suo e bella e vera .

Discorsi da riprendere in troppo tempo di assenza ,

ma sempre nel cuore come coautrice 

in questo posto di mille megabyte e un solo intento ,

prender poesia e renderle giustizia ,

che fu di Dante e Guido Cavalcanti ,

fu di Trilussa , Belli e Alda Merlini ,

e poi Petrarca , Plinio il vecchio e Saba .

E’ questo che mi garba amica mia ,

che noi poeti siamo in decadenza ,

la gente vuol le fiction e i libri rosa ,

l’ora del tè al ritmo di Lambada 

e scarpe con la zeppa , 

musica vintage ,

palude di ideali 

ritorna solo melma dal passato ,

ma mai tornasse 

un po di più la voglia ,

della poesia ,

di questo o di quell’altro .

Le notti all’Elba

di scogli e di gabbiani

m’han dato forza non sai quante volte ,

allora io ,

per tutte quelle volte ,

renderò ancora onore alla poesia ,

io che non sono che un misero granello ,

immezzo a tutta quanta questa sabbia .

Di queste pagine ,

scritte per Martina ,

oppure Laura , Toni , e mille genti ancora ,

ritrovo me da sempre e mi rivedo ,

spero m’arredo e prego 

le frasi che m’han fatto divenire ,

quel che son oggi ,

infondo uguale a ieri ,

ma con la gioia di poter cantare 

dei giorni nostri ,

di chi c’era ,

di chi di qui è passato ,

e passerà

per tutto quanto il tempo ,

che ho speso e ho reso gioia a me e loro .

E tu Artigiana ,

ridammi le tue mani ,

che aspetterò il tassì che ti riporta ,

come che il mar riporta a riva l’acqua ,

l’acqua che è vita

e te ne sono grato .

Marco Vasselli

 a Ðιکtratta 

per me la poesia fatta persona

2012

Tutti i diritti sono riservati

, ,

6 commenti

Donne-moi tes mains encore


Donne-moi tes mains encore

connaître la mer

et vos soucis et vos jours absurdes

Je vais allumer et des confettis

et faire la fête n’importe où près

et derrière vos démarches

le rythme d’un tango ailleurs errance

Vous concevez l’enchantement et de la chanson

que vous avez fait mon conte de fées la vie

et dire mille strophes

comme ils étaient mille couleurs

colorarti distrait pour l’âme.

Marco Vasselli – 2011 – Pour Ðι ک tratta

© Tous droits réservés

Natural beauty

, , , , , ,

Lascia un commento

FotoRacconto – She is arriving !!


She is arriving , and will be again the start,
like the time that never end ,
couse she is my life , my reason ,
my soul and my heart .

She is arriving ,
but it is like she never goes away ,

Marco Vasselli to Cristina L.

2012

© All rights reserved

, , , , , ,

2 commenti

Entre le cœur et le stylo


Tu me manques quand la nuit tombe et je suis en attente

tu me manques quand tu fumes les mégots de cigarettes et de faire le café

Je m’ennuie de les rires et les questions

et la douceur, et notre interpretarci.

Situé dans l’esprit un peu “

entre le cœur et la plume

Hier et la nostalgie

que d’un temps de revenir.

Mais heureusement, le temps que tu saches

tonnes de temps et il ya encore

de vivre la vie ait jamais vécu

Souriez aux portes de l’été

en guise de salutation de mouettes

Aimer chaque instant dans votre cœur

prendre un vol pour démarrer et ne finissent jamais

Grief ou de désespoir

Seulement pour vous ma perle, mon Stellina

Et découvrir que ce n’est plus comme avant

si vous êtes là pour me faire mieux.

 

 Marco Vasselli

2010

 Pour   Ðιکtratta

© TOUS DROITS RÉSERVÉS FILS

, , , , ,

Lascia un commento

Così , dove ora tu stai


Così ,

dove ora tu stai vedo te ,

sorridente sempre e dolce come rugiada del mattino ,

Così, dove ora tu stai

amo pensare che mi ricordi di continuare ,

così dove ora tu stai

nella sinuosa forma di un’angelo ,

porterai note gradevoli di paradiso ,

nei cuori di ognuno di noi ,

poeti e non .

Ricorderò messaggi in una bottiglia ,

una torta sacker , presa seduti al sogno dentro un volo ,

e le mattine perugine e il cuore ,

di chi buongiorno mondo sussurrava .

Così ,

dove ora tu stai ,

un fantasma narrerà 

di un poetastro che incontrò un’amica ,

narrando d’un cavaliere bianco e nero ,

di risa con Cinzia, con Martina , Rita e Max ,

che c0sì ,

dove ora tu stai ,

guidi al di là del tempo e dello spazio .

L’animatua è libera ,

e il cuore mio rimpiange 

In Armonia

A Carmen , Armonia 

partita per quell’assurdo viaggio chiamato morte ,

Grazie del tuo passaggio terreno e del tuo tempo con me .

Grazie Amica mia

Marco Vasselli

In ricordo di Armonia 

© 2012

, , , , , , , ,

3 commenti

L’anima più bella di tutte


L’anima più bella di tutte ,
è quella della donna che ho tenuto stanotte tra le mie braccia .

L’anima più bella di tutte ,

è quella di Cristina ,

genuina , semplice , roba dè Centocelle ,

gente dè borgata .

Hai mai sentito l’anima alzarzi al cielo e ricadere giù di colpo amata ?

Io sì ,

stanotte a lei il suo tesoro e lei per me per sempre sembra poco .

 

Marco Vasselli

2012 © Tutti i diritti sono riservati

A Cristina L.

, , , ,

1 Commento

FotoRacconto – Di te io vivo


DiStrattamente

Di te io vivo
come il sole dell’est ogni giorno,
vive per arrivare all’occidente .
E come il sole ardo ignaro del perchè ma naturale ,
come pensiero o prosa o poesia .

Distratta e viva in me come la pioggia ,
di quella lieve
che mi picchietta il viso rinfrescante .
Di te io vivo
come la neve dell’inverno e cado ,
tra le parole tue furbette e belle ,
e mi rialzo per veder le stelle
dentro i tuoi occhi cieli da viaggiare .

Come gabbiano a mare ,
libero di rubare quei tuoi baci ,
che come d’aria lievi in su le ali,

rendono lieve il viaggio ,
il brutto o il bello .

Distratto amore in me
tepore e gioia ,
di te io vivo e non esiste noia ,
ne nefandezza alcuna o cattiveria ,
nè fame ne penuria ,
quando di te io penso , vivo o abbraccio .

DiStanti mai ,
cuore nel cuore e risa ,
che bella e dolce sei come la sera ,
discendi su di me,
donami pace !

Poesia
Marco Vasselli per DiStratta
© 2011

Foto

© DiStratta

, , , , , , ,

3 commenti

Donami un bacio


Donami un bacio

ed io vivrò di te .

Voglio sentire la tua voce ,

ridere con te

e di ti vivere

Cristina

Ancora !!

Ed anche se pare cosa assai banale ,

per me perfetta ,

come ogni angolo della tua anima

ogni centimetro della tua pelle !!

Marco Vasselli

2012

© Tutti i diritti sono riservati

A Cristina L .

 

, , , , , , , , ,

3 commenti

FotoRacconto – Col sorriso dell’anima


Per la gioia che mi rechi a piene mani ,

per il sorriso degli occhi meravigliosi ,

e per la luce intensa ,

e pavida ,

e bella ,

guizzo di meraviglia ,

anima e corpo assieme ,

tu che per me la gioia resti tutta !!

Marco Vasselli

per Cristina L.

2012

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , ,

1 Commento

Incertezza


Vago in un buio d’animo e d’intenti ,

vedo gente arricchirsi di denari ,

perdere i sentimenti .

Credo una via d’uscita ,

ma ancora non la vedo

per me ,

per Massimo,

Antonio , Carlo e Barbara ,

come per mille altri .

Arrancare a fatica ci costa ,

stupidi noi poeti ,

con i buoni intenti nelcuore .

Ma di questa apparente stupidità ,

noi di quel cuore

ancora andiamo fieri .

Marco Vasselli

Agli amici poeti

2012

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , ,

7 commenti

L’anima più bella di tutte


L’anima più bella di tutte ,

è quella della donna che ho tenuto stanotte tra le mie braccia .

L’anima più bella di tutte ,

è quella di Cristina ,

genuina , semplice ,

roba dè Centocelle ,

gente dè borgata .

Hai mai sentito l’anima alzarzi al cielo

e ricadere giù di colpo amata ?

Io sì ,

stanotte a lei il suo tesoro

e lei per me per sempre sembra poco .

Marco Vasselli

2012

© Tutti i diritti sono riservati

A Cristina L.

, , , , , , ,

4 commenti

La primavera dell’anima


La primavera dell’anima,

è quando si ricomincia da puntoeaccapo . 

Puoi tenere il passato in disparte ,

soffrir di piagnistei senza più scòpo ,

o far tesoro dei momenti andati ,

per fare si che ve ne siano nuovi .

Chi vedrà il tuo sorriso

vedrà quanto di bello rechi in te ,

ventiquattrore al giorno .

E soli sei minuti per il pianto ,

e le restanti 

ventitreore e cinquantaquattro primi :

gioia , lavoro od ozio .   

E che sia degna d’essere vissuta

che tu sia ricco ,

povero ,

bianco , nero o lilla ;

gentil sorriso

d’alberi d’aria e fiori .

La primavera dell’anima è la tua ,

quando la sera torni a casa fiero ,

d’aver fatto del buono e restituito ,

un po di miracolo ,

per quanto il mondo te n’ha regalato !!

Marco Vasselli

2012

© Tutti i diritti sono riservati 

, , , , , ,

5 commenti

Il Diario – Le mie poesie preferite


Certo che in sei anni di blog, se ne son viste di cotte e di crude . La sezione delle mie poesie preferite è un sunto di tutto quel che c’è più o meno qui . Tra robe mie, di altri poeti, foto, quadri, robe di amici e no, in ogni lingua , in ogni forma . Qui è la poesia , dal duemilaessei la mia , la vostra . Di chi c’era , c’è stato e ci sarà a Dio piacendo , o Buddah , o Allah , o il fato , il destino eccetera eccetera eccetera ….

Grazie veramente a coloro che mi han sostenuto e aiutato. Ovunque siano ne avrò sempre un buon ricordo . Cliccate nel link qui sotto per entrar nella sezione e sfogliarla a vostro piacimento  2012. Ciao !!

 

Marco Vasselli 2012

 

https://marcovasselli.wordpress.com/category/le-mie-poesie-preferite/

, , , , , , , , , , ,

3 commenti

Vanno


Vanno ,

come le nubi astratte in cielo

vanno ,

come le giornate senza senso ,

e senza senso

discorsi in politichese ,

e senza senso

l’assenza di allegria vera ,

e senza senso ,

come tante ballerine sopra d’un filo ,

minuti  che ,

nella inspiegabile certezza del nulla ,

chissà dove

chissà perchè

essi vanno !!

Marco Vasselli

2012

© Tutti i idiritti sono riservati .

, , , , , ,

3 commenti

Gaia ( Italian and english edition )


Sorriso trentadue denti che risplende ,
vita di tutti i giorni.
Persi e intravisti noi per dodici anni .
Ed eccoti ancora ,
e la passione e la fotografia
e musica e ballare in libreria , col motorino
tarda sera e via !
Gli affanni del cuore ed una sigaretta ,
a volte spigolosa sembri dura
ma le radici nella mia borgata
che vera amica
sei spalla e confidente .
Concerto rock ,
o parco a riposarci ,
sei benvenuta in questa vita mia ,
Inverno o Estate ,
cosa vuoi che sia ?
Che tu rimanga ,
è questo ciò che conta !!

Marco Vasselli a Gaia Lang

——————————————

Toothy smile that shines,
life every day.
Lost and glimpsed us for twelve years.
And here again,
and the passion and photography
and music and dancing in the library, with motor
Late in the evening and go!
The troubles of the heart and a cigarette,
Sometimes it seems hard angular
but the roots in my village
that true friend
six shoulder and confidant.
Rock concert,
to rest or park,
You are welcome in this my life,
Winter or Summer,
What do you think?
You to stay,
that’s what counts!

Marco Vasselli to Gaia Lang 

2011 © Tutti i diritti sono riservati  –  All Rights reserved

, , , , , , , ,

3 commenti

Cuor di Ðιکtratta ( secondary edition )



/(“,)
./♥.
_| |_ . . . Ðιک

Bambolina

nata per mano

di quella artigiana non artista,

ma con il cuore

che ami a prima vista,

e di cui apprezzo

la veritiera voglia di vagare

tra il bello, il brutto

il quasi come se fosse

e quel che  l’è

anima vera

il canto d’una mattina di Settembre

il pianto

di una donna

quello di gioia

che ora vorrei vederle in volto,

alla fine della cruenta

ennesima battaglia

Poesia di Marco Vasselli

2009 – 2011

per

Ðιکtratta

©Tutti i diritti sono riservati

La bambolina nell’immagine è una creazione di  Ðιکtratta

©Tutti i diritti sono riservati

la prima edizione  di questa poesia risale al 2009 e questa differisce dalla prima versione solo in una parte del testo

 ” tra il bello, il brutto

il quasi come se fosse

e quel che  l’è

anima vera “

dove invece di ” quel che c’è ” diviene ” quel che l’è ” per dare un pizzico di toscanità

Che sia anima vera, quello non cambierà mai

Marco Vasselli – 2011

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1 Commento

Per tutte quelle volte – 2008


PER TUTTE QUELLE VOLTE CHE SEI RIUSCITO A CAPIRMI


PER TUTTE QUElLE VOLTE CHE MI HAI REGALATO UN SORRISO..

PER TUTTE QUELLE VOLTE CHE SEI RIUSCITO A FARMI SENtIRE IMPORTANTE..

PER TUTTE QUELLE VOLTE CHE MI HAI DIMOSTRATO E DICHIARATO IL TUO BENE..

PER TUTTE QUELLE VOLTE IN CUI MI SEI STATO VICINO,PUR ESSENDO LONTANO..

PER TUTTE QUELLE VOLTE CHE AVREI VOLUTO DIRTI TANTE COSE

CHE TU HAI COMPRESO SENZA CHE IO APRISSI BOCCA 

 

 PER QUELLO CHE SEI E SARAI SEMPRE PER ME

POESIA SCRITTA PER ME DA MARTINA C.

2008

© TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI

, , , , , , , ,

10 commenti

Voglio


Voglio provare a sonnecchiare

ricavando quattro sogni ancora da scoprire.

Voglio sorridere rifugiandomi nella certezza del mio tempo.

Voglio guardare l’orizzonte

spogliandomi di questo vuoto dentro

che raggela ogni pensiero.

Superbamente voglio solo ..

non aver più paura.

……

voglio portarti

dove non v’è paura

e dove il sogno sia meglio del reale

e le catene tolte a liberare

splendida e pura

l’essere che sei !

Ðιکtratta & Marco Vasselli

2011

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , ,

5 commenti

Offese & Sarcasmi


 

 notte infinita

 

Han tentato di pigliarmi ogni cosa

anche di togliermi l’anima

e le fantasie

e l’ illusione.

Offese e sarcasmi

arroganza inaudita

meschinità pura e diretta

Sorso velenoso dopo sorso

nutrito con odio sottile e invidia strisciante

han partorito in me

lacrime amare

liberate da singhiozzi scomposti

Però io so

che tutto quel dolore tornerà a loro.

Anche se non sarà quello

a ridarmi la gioia.

Ðιکtratta 

2011

© Tutti i diritti sono riservati

 

, , , , , , ,

3 commenti

Nuda


Nuda è l’anima mia quando si ispira,
prima che la rivesta di parole e toni e colori,
nuda è la notte,
se non di stelle coperta
a rivestirla di luce.

Nuda è la pace
prima che la si vesta di bandiera
o credo
o ideale
che la si armi
che la si ami
che la si cerchi
dopo esser stati
l’uno con l’altro o contro,
i bianchi e i neri
guelfi e ghibellini
o Islam o Cristo,
sempre celando
l’inutile convenzione o convinzione del momento .

Nuda è la noia
e la vergogna dei bigotti,
sempre pronti però
a giudicare senza conoscere , usare e usarsi,
senza capire affondo.

E infondo infondo affondare senza affrontare,
manifestare senza reagire
facendo il gioco di chi
come pedine muove i suoi interessi .

E se Regina o Fante
o Torre o Ciuco,
sempre pedine siamo,
colore e ruolo sopra una scacchiera,
che nuda,
senza noi infondo infondo,
tutti quei giochi manderebbe all’aria .

 

Marco Vasselli
2011
© Tutti i diritti sono riservati.

, , , , , ,

3 commenti

Le rime der Vasselli .


Le rime dè chi s’arza da na vita pè na strofa.
Le rime dè chi seppe dè la poesia e der core,
chiamateme poeta,
chiamateme er Vasselli,
da adolescente isterico a adurto indefinito,
me vesto cò nà rima,
me ce posso fà er vestito .
Duemila e sei ragioni pè sentimme vivo,
partito dar quaderno dele superiori, e dopo aperto er blog,
me sanno venì fori,
le sensazioni utopiche dè chi ancora ce crede,
che l’arte è er pericardio dè stò core che trabocca .
Amori o gioia o er male,
dè st’epoca un pò sciocca,
è er basso medioevo,
attappateme la bocca !

Inventeranno certo leggi da bavajo,
ma che me frega a me, che me potrai trovà ar Carrajo,
a venneme stò libro come la resibola,
che fori nun c’è niente solo er monno che se tribola.

La mano mia sinistra forse un tempo der diavolo,
assesta co ste rime ad un monno der cavolo,
quer colpo micidiale,
anche se un pò maldestro,
che tutti stì giornali nun daranno mai cor destro.

Partito da Tor Sapienza sempre ai blocchi dè partenza,
cò un’illusione caustica dè sofferenza,
si vai a Novara o Brescia, o ar bare sotto casa,
lontano dar mercato dè Borri o Fertrinelli,
chiedete der poetino che già sanno der Vasselli .

Se vinco o perdo ‘n conta,
sò uno che racconta,
le storie dè li tanti dar più piccolo ar più arto,
poeta pè mestiere
artista pè passione,
che come certi cani nun c’avranno mai er padrone.

Dala Togliatti ar Tevere,
da Saxa ar Mandrione,
chiedete dè chi scrive tra la merda l’emozione !

Marco Vasselli

2011

Tutti i diritti sono riservati

, , ,

7 commenti

Mettici il cuore !!


Mettici il cuore,

cerca dell’amicizia il nome,

punta la stella più alta

ci arriverai .

Gli affetti ,

le persone ,

i momenti andati ,

non sono poi andati chissà dove .

Restano con noi ,

come il fiato di freddo in autunno che fa la nuvoletta dalla bocca .

Restano con noi ,

in una canzone che ci riguarda ,

che ci riporta indietro e ci fa guardare avanti ,

in un libro letto ,

nel mio caso in un libro scritto ,

come poesie tra le ciglia

ossia meraviglia degli occhi incantati di bambino ,

che vi riscopre e vi rilegge cose

che solamente io e chi le ha vissute

sappiamo pienamente .

I colori di un fiore, i pennarelli ,

un’amica cara , il sorriso di una periferia ,

le mille e mille scoperte ,

piccole e grandi scelte ,

volute

condivise e sofferte

restano con noi ,

come il sorriso di chi un giorno mi disse :

” Ma tu ti accontenti di fare poesia solo nel blog ” ?

Restano con noi ,

i progetti incompiuti ,

i distinguo

i saluti dal vetro di un bus ,

i rimpianti ,

le bestemmie in dialetto .

Restano con me ,

con te ,

con tutta la gente incontrata lungo il correre di questi anni .

Restano con noi ,

le colazioni con il saccottino salato ,

l’amore per una donna del Marocco ,

il sorriso di un bimbo o un’amica col cane ,

le risate in messenger

o le passeggiate al Pigneto .

Restano con noi,

le gare di rutti ,

gli incontri del terzetto giù al bar ,

il pub dell’amico con i tavolini inzozzati dai clienti ubriachi ,

una gelateria, una piazza ,

un vociare di scolari di quella scuola

e in generale l’amore per ogni angolo del mio quartiere ,

della mia città , del mio Paese .

Restano con noi le attese giù di un’albergo a fare la muffa

aspettando scendesse lei dal sorriso meraviglioso ,

il cocomero comprato un euro a fetta ,

e le vecchie duemilalire corrispondenti ,

quelle con Marco Polo o la Montessori .

Restano con noi ,

con me ,

con tutti quelli che ci sono stati

e ci saranno .

Mettici il cuore , e l’amicizia torna !!

Marco Vasselli

2011

© Tutti i diritti sono riservati

 

, , , , ,

5 commenti

Delle assolate giornate


Delle assolate giornate di inizio Estate

all’avvenir

e penso

e vivo

e scrivo

e rido

e sono certo che c’è del bello anche in tutto questo !!

Marco Vasselli – 2011

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , ,

4 commenti

La vera distanza è quella nell’animo


Amici distanti nel tempo e nel mondo, persone che sono passate nel mio blog a lasciare un segno, gente per cui ho scritto e che è rimasta scritta nel cuore. Distanze, talvolta incolmabili geograficamente ma coloro i quali mi hanno dimostrato la loro stima, la loro fiducia e la loro amicizia sono chi più chi meno tutti in un link. Grazie perchè ci siete e per me ci sarete sempre.

Cliccate sull’immagine. Benvenuti nel mio mondo !!

World2000

, , , , , , , ,

1 Commento

Arte ed amicizia


Cattura

Grazie a chi ha collaborato con me

A chi ha ispirato le mie poesie e la mia arte

ed a chi si è ispirato a me o mi ha dato modo di postare i suoi lavori nel blog

Vi voglio un casino di bene

Marco Vasselli © 2006 – 2011

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1 Commento

Distanze e assenze


Distanze ed assenze

in questi giorni strani

mi san di triste e assurdo nel contempo.

Senso di vuoto e gioie momentanee

ieri che chiama

oggi che risponde

domani incerto

troppo incerto per chi

come una barca senza vela alzata

non sa nuotare

in mari d’incertezza.

Marco Vasselli

2011 – © Tutti i diritti sono riservati

, , , , , ,

Lascia un commento

Anima cabriolet


Anima cabriolet
voglia di libertà
anni ed anni contromano
di cuore in cuore
e di città in città.
Ci incrociamo di rado
sguardo da ragazzini
come che quelli lì a Tito Labieno
fossero quelli lì,
Andrea e Marco,
e Vasco sullo stereo,
le scarpe da scavarco
liberi e vivi ancora !!

Marco Vasselli – 2010
Per Andrea B.
© Tutti i diritti sono riservati

, , ,

Lascia un commento

FotoRacconto – Voglio solo andarmene


Voglio solo andarmene

Voglio solo andarmene,
lontano dall’impressione di essere sbagliato.

Voglio solo andarmene, con il sapore della pioggia autunnale sulla faccia
e il sole di quelle estati da bambino.

Voglio solo andarmene lontano
dove la poesia non mi ha portato.

Talvolta solo l’impressione di essere stato in dei posti a conoscere della gente.

Voglio solo andarmene
per questa bassa stima che ho di me
per il mio esser grezzo e diretto, per tutte le cose non dette e non fatte, quasi che ad esternarle sia un difetto.

Voglio solo andarmene
da questo male d’anima di deentro
dove che mi ricaccio o mi ricaccia Dio.

Voglio solo andarmene
dove non so e non lo so sapere
dove ci capiremo prima o poi
io e questo mondo che non m’ha mai capito.

 

Scatto e poesia © Marco Vasselli – 2011

, , , , , ,

9 commenti

Rigorosamente io


Col dono della poesia e dell’osservazione
talvolta mi accorgo di essere invadente
e non sono il dolce poeta come si crede,
amo ripetere che son poeta quando mi riesce
ma dolce poco, perchè la vita è amara.
Talvolta drastico
ho il  “dono” di fare cazzate come montagne
esagerare
e solo dopo accorgermi di questo.
Mi si dice che sono cambiato
che non son più come quello d’un tempo
o mi si dice che non cambio mai
rimango quello che ” sta sempre a ride ” .
Forse perchè per pochi il mio dolore
quelli che so che non mi scherniranno
e vivo di ogni giorno
di mese in mese
ed anno in anno
col danno permanente d’esser ” strano “.
Questo esser strano fa di me un poeta
e quante volte mi son stramaledetto
per voler esser come la gran parte
menefreghista e ” fio dè ‘na signora “.
Ma poi cos’è un carattere
se non il risultato del vissuto
e come il calcio
minuto per minuto
mi vivo sui miei sbagli
e cerco di migliorare
di non rubare che questo m’hanno detto
” Quello che tu nun vòi a altri non fai “
e non è Bibbia, Corano o viadicendo
e non è Beautiful o il Gameboy Nintendo
questa è la vita
è papà e mamma che me lo hanno detto
e non mi vedi lottar per o scudetto
come quei calciatori pallonari
qui è un campionato che si chiama vita
non c’è punteggio :
ci sta vittoria, sconfitta e poi pareggio
e poi domani girone di ritorno.
Come poter andar di giorno in giorno
tra ieri e oggi con le unghie e con i denti
tenendo bei momenti in me presenti
che quando va di merda mi ricordo
che resta vero che si può andar meglio .
Sveglia poeta !!
Si va anche oggi a riscoprire il mondo
che poi è lo stesso perso tra queste strade
fatte di case e affetti e male e peggio
spero stasera che almeno sia pareggio
per arrivare ancora al giorno dopo
con il sorriso che mi contraddistingue .
Marco Vasselli – 2011 – © Tuitti i diritti sono riservati

, , , , ,

7 commenti

Lava l’anima


 
Ti sei sentita dire
perlomeno mille volte
” Tu non arriverai a nulla nella vita “,
ed hai patito,
portando la tua vita di porto in stazione, come in un grande viaggio.
 
Eri sempre quella infondo all’aula con un filo di voce,
ma quel filo di voce
è pur sempre un filo amica mia,
e dalla timidezza più profonda,
hai trovato il modo di dare vita e fiato
in un sol colpo ad ogni tua poesia.
 
Ogni tuo dubbio,
ogni incertezza,
hanno fatto in modo che ciò che pensavi arrivasse.
 
Lava vi dall’anima i rancori,
lava via l’onta,
il dubbio,
il falso di gente
che non altro che un’immagine imbrillantinata,
luccicante,
ma piena di nulla,
vuota
miserrima
fatta d’un’insolubile pochezza.
 
Alza la voce ora,
e digli ” Stai lontano !! “.
 
Lava via dall’anima
i mille pianti nelle notti assurde,
libera il mondo il tuo
quello che è bello e vero,
come le foto quì,
come sei te,
una piccola,
perfatta goccia di purezza,
immezzo a un mare nero di giornacci.
 
Apri la porta ed esci,
e portami lì,
dove sai stare te,
a raccontar Lorenza,
quella che sò,
che è l’amicizia rara.
 
 
 
 
Marco Vasselli
dedica questa poesia a Lorenza Desdemoni
 
Tutti i diritti sono riservati
 

, , ,

2 commenti

Ripiegherò le ali


Ripiegherò le ali

cercando forza e gioia per dei nuovi voli

e passeranno i giorni

come di lune e soli

estati e inverni

ma quei momenti eterni e mai scordati

saranno la a riscaldarmi i passi

di strada in strada

di selci

di mattone

asfalto o prato

e non importa dove

dall’appennino al limite del mare

sentirai un cuore qui

di notte a urlare

e a ricordarti che mi sento vivo !!

 

 

Marco Vasselli

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , ,

5 commenti

Il vuoto


Bianchi veli si aggrovigliano,

si rotolano addosso l`un l`altro…

nascondono il sole, la luna,

il giorno, la notte…

Coperta soffice che copre ogni cosa,

silenzioso scrigno di misteri.

Ci si smarrisce dentro,

cercando,

dimenticando ogni cosa,

se non l`attimo presente.

Un infinito passeggero,

un muro inamovibile

che svanisce al primo soffio di vento.

Idee che ristagnano, desideri, speranze…

pensieri che ti legano.

Voli che non puoi fare,

sogni che non puoi sognare,

vita che non riesci a vivere

 

Marco Vasselli

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , ,

3 commenti

Finding about you


 

Besides all this flood

I will run after.

Do not close this appearance of

or your saying or doing your

or your name.

Beyond my reflection

and all my writing

and also beyond me.

Not behind what I feel for you

and even that which crushes inside,

and even in me, but far beyond.

I will run after more

than everything and everyone

and over your soul.

To find like .. die.

 

Poem wrote by

Ðι ک.tratta

© All Righs Reserved

, , , , ,

Lascia un commento

Il tempo della nostra vita


Anche se dimentichiamo una Estate,
non possiamo cancellarla dalla nostra Vita:
bella o brutta che sia stata,
felice o infelice che sia apparsa,
serena o triste che sia volata…
… è un tempo della nostra esistenza
e se noi siamo così oggi
e saremo in un altro modo domani
è
perchè abbiamo vissuto questa Estate…
Poesia scritta da Armonia
© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , ,

4 commenti

(Metanoia)

Fan of GOD

FIYAH

LITERARY MAGAZINE OF BLACK SPECULATIVE FICTION

2A Game Theater

Passion for Games and Movies

Dhananjaya Parkhe"jay"

Author Speaker Mentor Beat your Best Opposition. Internal or External. Become Good to Better, Better Still better - till you are ready to beat Best. Mentor helps

The Thesis Whisperer

Just like the horse whisperer - but with more pages

Sindrome di Stendhal

"Tutte le arti si assomigliano - un tentativo per riempire gli spazi vuoti." Samuel Beckett

Diario da Roma

Roma Bella. Quella Vera.

JustAshleyNita

Life lessons and relationships[[

Kingston S. Lim

Pursuing The Global MBA: A Personal Documentation On What Makes The Good Life.

Earn money online

Earn money online from internet

Syair dalam Kehidupan

Kata-kata Inspirasi dan puisi dalam KehidupanKu

ASTRADIE

LIBERTE - RESPECT- FORCE

Yelling Rosan Blogi

is award free one

Legalhelpline

Mazhar ali khan283 advocate

Professional blog

Lifestyle, motivated, business plan, marketing

lifestyle blogs

do it your way.

GRANO ROJO

Guillermo Gamba

Nibble's BLOG

Il Pinguino domina

AlPaeseDeiLibri

"I libri pesano tanto : eppure, chi se ne ciba e se li mette in corpo, vive tra le nuvole". Luigi Pirandello

Explore

exploring

thevel

A poet from the world of imagination, tribe of poetry, clan of rhymes, What I Became generation. Follow my site for an exciting performance of poetry.

Sedat ÜNAL💫Blog

Hayat Paylaşıldıkça💫Güzelleşir ...

L'atelier peinture de Christine

La peinture sans prise de tête

Law of Attraction finds me!

My transition from outwardly rituals to internal mantra of sub conscious mind

Victoria Dutu *** Art Gallery and Books ***Galeria de PICTURI SI CARTI

Buy a Book and a Painting created by me, because them are intelligent and beautiful.* Comanda acum o carte si o pictura create de mine pentru ca au la baza principiul estetic de frumos! * Telefon&WhatsApp:+40740.27.99.08/ books@victoriadutu.com/ victoritadutu@gmail.com

Sui Generis

Rare Poetry and Food stories

Spreading Smiles - Rita

Simple Vegetarian Cooking

The Rising Phoenix Review

We the People Shall Rise

Nature,science,health,engineering

Distinguished reader selectively reads

tiritere72663953.wordpress.com/

"Alle giovani dico sempre di non abbassare la guardia, non si sa mai". Miriam Mafai

Digital Marketing Advertise

Digital Marketing Advertise Services

Modern Millionaires Reviews

The Modern Millionaires is for you if you want success and good review without getting scam from other people.

Being Zab

The Storyteller (Qissa-Go)

Rohit Singh

Live The Art

ilcoraggioperforza

La mia vita con la sclerosi multipla, una voce che parla scrivendo, punti di vista dall'alto di una sedia a rotelle 😉💪♿💞

LITERARY TRUCE

Between two languages: books and other things

Blog1957

Blog1957

Pensieri sparsi

libri, pensieri, domande e risposte... parliamone insieme

D1on1

Strength in Stories

PHRONESIS

(We need it everyday)

FaithBelieveHope

Have faith, believe in it, and hope will come❤

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: