Archivio per la categoria Distanze

Il viaggio e la strada .


Viaggia
padrone del tuo viaggio
anche se senza meta in apparenza
la meta la sai te
ti indicherà la strada …

Marco Vasselli © 2020

, , , , ,

Lascia un commento

Il Diario – 11 Giugno 2009 – 11 Giugno 2020 . ” La poesia porta lontano ” da undici anni in WordPress .


11 Giugno 2009 – 11 Giugno 2020

Undici anni di poesia su WordPress ed altri 3 su MSN.

Grazie a tutti i lettori de

” La poesia porta lontano ”

marcovasselli.wordpress.com

Grazie infinite a tutti i miei lettori sparsi in ogni dove sul globo terracqueo .

Marco Vasselli © 2006 – 2020

, , , , , , , , , , , , , , ,

1 Commento

Distante ma presente …


Distante ma presente
bellissima ma umile
Sabina
unica vera e semplice
non chiedermi perché
ma tu mi sei nel cuore
come sta il sole al cielo
o l’acqua al mare .

E so
che pure se la serenità
non sempre è di questo mondo
ne farei dono a te
se avessi il modo .

Marco Vasselli per Sabina © 2019

, , , ,

1 Commento

Poeta .


Poeta disperato

nella gola il pianto

nella tua mente il canto del passato .

Quanti momenti

quanti bei trascorsi

ma questa vita che non da rimborsi

avanza e va

sempre e comunque corre .

Che te ne fotte più

di chi ha tradito

chi se ne è andato

o chi era disonesto

… … …

Poeta caro

il tuo destino è questo

raccogli i cocci e vai

… … …

Vai in cerca di sorrisi

che ce n’è

di gente vera e pura tipo te .

Poeta mio

la strada con la penna intinta al cuore

è un po’ come volare

ed è leggera

… … …

Vedi il mattino divenire sera

e quanta strada ancora

quanta vita !!

Marco Vasselli © 2018

, , , , ,

1 Commento

Distanza .


Credo
come che è vero sia il mio nome
che la più bella sei
dentro e di fuori .

Spero Sabina
che ti riveda presto
perché la gioia vera che mi dai
mi da la forza
mi riempie di colore .

Vorrei
tu fossi sempre nei miei giorni
e questo è quello che succede già
ma senza correre necessariamente
ed ogni tanto passeggiare insieme.

Vorrei sapessi
che ti voglio bene
che è di quel bene
che non s’arrende affatto .

Ed un abbraccio grande
ed un gran bacio .

Ricorda di riposare dal lavoro
e quando leggi qui sarò felice
per una volta in più
ricorderai per una volta in più
che il sole manca quando non ci sei
che ti vorrei al mio fianco
che t’adoro

… … …

Marco Vasselli per Sabina © 2018

,

1 Commento

Quando le cose non vanno …


Quando le cose non vanno

c’è come una famiglia strepitosa che mi sostiene.

Quando le cose non vanno

ci sono Sabina,Anna,Antonio, Angelo, Carlo e Laura

Sorrisi pochi e veri

come poche e vere

Le facce che ho incontrato nella mia vita …
Marco Vasselli © 2017


, , , , , ,

1 Commento

Finchè si è qui …


Finchè si è qui
non dimentichiamo di rispettarci
e ricordarci di chi ci vuole bene ,
ed abbracciamo il giorno che è alle porte
ed esultiamo ad onorar la vita .

Per il semplice fatto di esserci
per il semplice fatto di respirare .

Al di sopra dei momenti brutti
in un quadro complessivo
ci si spalleggia
ci si aiuta
e ci si lascia
e poi ci si ritrova .

Se non ci si ritrova
ci han rimesso loro
e presto troverai nuovi compagni
e gente un po più seria .

Finchè si è qui
non lasciare nessuno manipolarti
e prendi le decisioni di testa tua …
senza nessun ” qualcuno dice che … “
e testa, sperimenta
lì si fa il taglio
che diverrà poi crosta

dopo il dolore
è li che il cuore trova una risposta .

E se vuoi bene
a una persona o dieci,
vaglielo a dire
corri
cosa aspetti ?

Che qui siamo precari
come le foglie al vento di Ungaretti

Finchè si è qui

su questa terra dico

onorerò
come che meglio posso e come devo
questa mia vita piccola e speciale,
recando in cuore Gillian e Gianluca,
che ormai lassù non possono più farlo

ma che
finchè quaggiù
mi hanno onorato
dell’amicizia
quella vera e schietta

Marco Vasselli  a Gillian Grant e Gianluca Meloni  © 2015

, , , , , ,

3 commenti

Sui passi …


Se la notte talvolta non dormo
è perchè vedo il mondo con audacia .

Se il mio cuore è in pensiero non dormo
se la vita non va
o potrebbe andar meglio .

Se un gomitolo di ispirazione
streccia il filo che porta alla luna,
io lo seguo e m’annido lassù
che dall’alto si vede un’incanto.

E la notte cammina sui passi
di quel gatto randagio e malconcio
e le nubi li a togliere il broncio
e ridare all’oscuro il respiro .

Io sui passi del ritmo del cuore
idealmente saluto chi amo
una ad una le persone stimate
e la notte sia buona e serena …

Marco Vasselli © 2015

, , , ,

1 Commento

Reloaded – To a life from here .


To a life from here,
perhaps 2008  perhaps before,  we stood
me, Laura and Martina  to dabble in a thousand conversations, 
small things,  laughter and music,  photography and poetry.

To a life from here,  but perhaps not for a life,  shine  will shine again in me those two stars.

Four blue eyes  they sent me that changed the world,  open mentality towards the future.

Wherever
  I hope their good  and beyond the  the distances  misunderstandings and more
  I hope that one day we will return friends.

For a life to them,
I just hope they’re smiling  because life is short and goes Smiled !!

Marco Vasselli © 2014 A Martina Cioccio and Laura Mecozzi

, , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Distrattamente .


Distrattamente
un lucido delirio
E la tua mano nella mia
Nell’atmosfera c’era Roma
E la tua mano nella mia
E la tua vita nella mia .

Sai cosa ?!

Ritornerei potessi
Alla magia serena di quei giorni
Sole e sereno
Come quegli occhi chiari
Quegli occhi cari
Coperti solo dagli occhiali a mosca .

Colosseo e caffè
Piazza di Spagna e fumo
E risa
Come non esistesse nulla attorno .

Distrattamente mi ritrovn perso
E più ci spero e più ci credo ancora
in un ritorno nuovo improvvisato .

Che il silenzio non significa dimenticarsi
Ma
Come dopo puntini di sospensione
Distrattamene riprendere
Riprendersi le mani …

Marco Vasselli
per Distratta
© 2014

, , ,

Lascia un commento

Immateriale .


Immateriale vola
porta lontano a consolar dolori ,
solleva gli animi ,
da musica alla vita .

Immateriale viaggia
racconta storie in versi
da Roma a Hong Kong
a scavalcar gli Urali
e la Muraglia Grande
ed oltre ancora

Plana su oceani
è un guizzo di delfini ,
e non conosce lingue
parla al cuore .

Mettici il cuore
e sai che ti ricorda
amici e amori
e guerre a conrsolarle
e lutti a ridiventare vita vera

ed è utopia e reale
risa o pianto
e scherno
sberleffo o incanto
o tutto questo

Viaggia il Perù e le Ande
conosce le risposte e le domande
di tutte l’anime

miliardi e più miliardi d’autori
sanno di vita
terrena o del divino ,
qualsiasi che esso sia

senza bandiere
confini
colore o distinzioni d’ogni sorta

Porta lontano e porta
dal Nord America
all’ Africa Centrale ,
messaggio sempre vivo e sempre eguale :

E’ la Poesia
che va e per un istante ,
almeno per il tempo che la leggi
porta il tuo cuore altrove
la mente vola
un volo d’aironi .

Marco Vasselli © 2014

, , , , , , , , , , , , ,

1 Commento

Ad una vita da qui


Ad una vita da qui ,
forse 2008
forse prima ,
ce ne stavamo io, Laura e Martina
a dilettarci in mille chiacchierate ,
di cose piccole ,
risate e musica ,
fotografia e poesia .

Ad una vita da qua ,
ma forse ancora per una vita ,
brillano
brilleranno ancora in me quelle due stelline .

Quattro occhi azzurri
che m’han cambiato il mondo ,
aperto la mentalità verso il futuro .

Ovunque siano
spero il loro bene
ed al di la
delle distanze
incomprensioni e altro
spero che un giorno torneremo amici .

Ad una vita da li ,
spero soltanto stiano sorridendo
perchè la vita è breve e va sorrisa !!

Marco Vasselli © 2014

A Martina Cioccio e Laura Mecozzi

, , , , , ,

2 commenti

Se ne vanno


Se ne vanno

le nuvole dell’ Autunno
dai cortili di cielo di Roma  ,
i partiti politici .
i fidanzatini ,
le prof .

Se ne vanno

la brava gente ,
i brutti momenti ,
un sacco di soldi

l’Estate
il mare calmo
le burrasche .

Se ne vanno

come nuvole su un celeste pastellato ,
o rondini dopo inverni trascorsi altrove
e
nello stesso momento
restano in noi
come luce del sole a scaldarci i passi
… … …

Marco Vasselli © 2014

, , , , , , , , , , , ,

2 commenti

Mi basta sapere che …


Mi basta sapere
che ci sei
che ti riaffacci di tanto in tanto dentro a un pensiero ,
in una musica ,
in un libro di Giulia Carcasi .

Ed io ancora qui
tra Centocelle e il web ,
con il muso all’insù
e coi ricordi ancora intrisi dal tuo sorriso ,
a cercar di capire nel cielo
le stelle quante sono .

E lascio perdere i conti e le cifre
che ci manca nel cielo la stella tua .

Quella di plastica ,
quella più bella
quella per cui ho perso tempo
ma
paradossalmente
ritrovato me stesso .

In una strofa degli Eagles
In un momento passato in fretta di risa e sigarette ,
in fondo all’anima ,
ci sei
e
tra malinconia e sorriso
mi manchi
come tutte quelle persone della mia vita
che han fatto di me
qualcosa di migliore .

Stammi bene
in bocca al lupo per tutto
a te
Martina
che sei stata
sei e sarai per me
da sempre e per sempre

piccolè

la mia Fan Numero Uno !! ❤

Marco Vasselli © 2014
a Martina Cioccio
con stima ed amicizia .

, ,

Lascia un commento

Al di la della luna


Al di la della Luna
c’è il gelo dell’anima,
il vuoto dell’assenza,
l’assedio della malinconia.
al di là della luna
assenza di gravità
e leggerezza di testa, di pensieri.

Al di là della Luna
non c’e’ oggi
non c’è ieri
soltanto c’è
un continuo andirivieni
di giorni andati via

al di la della Luna

Marco Vasselli © 2009 – 2014
A Laura Mecozzi

, , , , ,

1 Commento

I have seen ….


I have seen  friends leave  love back  dawns  sunsets  and moons  and alone.

I have seen wars  and peaces  and real dreams  so that you can touch.
Falling walls and empires  ideals of schemes  instill become the first and the last. I saw Gillian  other side of life  wherever you may know  that maybe one day we will meet.

I saw reflections of me  and bougainvilleas and butterflies,  and painting the dreams of others argued that,  just as these others were rubbing.

Already taken my sister  from their ego silly prima donnas,  while the prima donnas  those true and important.  disarmingly simple.

My sister  of a wire suspended over the rainbow  …  I think that you smile at me  and gives me strength  …  Also this morning  I open the door and go!

Marco Vasselli © 2014
In memory of Gillian Grant .

, , , , , , ,

Lascia un commento

Ho visto …


Ho visto
amici andarsene
amori tornare
albe
tramonti
e lune
e soli .

Ho visto guerre
e paci
e sogni reali
così da poterli toccare .

Cadere muri e imperi
ideali d regimi
e gli ultimi infondo divenire primi .

Ho visto Gillian
dall’altra parte della vita
laddove forse saprà
che un giorno forse ci ritroveremo .

Ho visto riflessi di me
e buganville e farfalle ,
e dipinto i sogni degli altri che sostenevo ,
proprio mentre questi altri se ne stavano fregando .

Già presi sorella mia
dal loro ego sciocco da primedonne ,
mentre le primedonne
quelle vere e importanti .
di una semplicità disarmante .

Sorella mia
sospesa sopra d’un filo all’arcobaleno

penso che mi sorridi
e mi da forza

anche stamane
apro la porta e vado !!

Marco Vasselli © 2014

In ricordo di Gillian Grant
( 1984  – 2013 )

, , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Strada


Strada
da andare c’è finchè ci porta

Lontani da ieri
verso il domani

Oggi … ?!
Oggi solo un’altra tappa
Tra quel che era
E quello che sarà

Se male o bene
l’importante è andare
dove non so
e non lo so sapere .

Luce negli occhi
e gioia infondo al cuore ,
quella che al buio sento riaffiorare ,
quando che è brutto il mondo
o così sembra
o per lo meno me lo fan sembrare .

Prendo lo zaino e vado
la strada è ancora lunga

Affronterò !!

Marco Vasselli  © 2014

, , , , , , ,

Lascia un commento

Mai dimenticata


A chi mi chiede : « L’hai mai dimenticata ? »
Rispondo :
« Senti amico

Tu
Dimenticheresti mai di respirare? »

Marco Vasselli  © 2014

http://www.marcovasselli.it

, , , , ,

1 Commento

Uno di questi giorni


Uno di questi giorni
Smetterò di credere
Che la gente ritorni .

Sai quella gente
Dai troppi ” Ti voglio bene “
Usati sino all’inverosimile
Solo quando e se conviene ?

Io troppo romantico
Il credulone che abbocca
Quello che da una mano
Pure a chi man mano s’è defilato
Rinnegando il passato e quel che è stato
Solo perchè ci stava
Di volta in volta il burattinaio che glielo ha consigliato ?

Io pronto a dichiarare sentimenti
Sperando di essere compreso
Rischiando di finire insonne e sottopeso
Abbandonato come i cani in autostrada
Da gente che se c’ha un cuore manco ci bada ?

I silenzi infiniti
Le attese
I voltafaccia subiti a secchiate
Senza sapere il motivo .

Volevano spegnere il mio sorriso
Ma non ci sono riusciti
Mi chiamavano ” amico ” o ” fratello “
A seconda di quello che gli serviva e solo per quello .

Gente senza valore e senza colore
Spacciandosi per insostituibili
Provocano solo dolore .

Questa è storia vissuta
Ma può riguardare i tanti
Che usate come carte di briscola
Re
Cavalli
Fanti
Fanno soltanto il gioco di una mano
Per arrivare prima i malandrini .

Ma quel sorriso
Io non l’ho mai perso
Come che un celo terso
Può avere nuvole per qualche minutino
Ma poi il sole torna a far vedere
Quante
Quali e chi sono i veri amici
Gli affetti e i cari
Le persone vere !!

Marco Vasselli  © 2007 – 2014

, , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Nella vita …


Nella vita
ti trovi a fare un passo avanti e due indietro ,
ripensare al passato per viaggiare al futuro .

Il presente ?
Forse solo un ponte tra ieri e domani ,
ma se oggi
già son d’un qualche metro avanti a ieri ,
resta il sereno in me
e
senza neppure correre e stancarmi ,
ho già vinto !!

Marco Vasselli © 2014

, , , , , , ,

Lascia un commento

Se te ne vai …


Se te ne vai
Chiudi bene la porta
Assicurati di non tornarci più
E vaglia bene
Se troverai persone
Prestare il loro tempo alle tue noie …

Marco Vasselli © 2014

, , , ,

Lascia un commento

Dovremmo …


Dovremmo …
prendere un po di tempo per noi stessi ,
il resto donarlo agli altri belli o brutti ,
asini o bestie
e bianchi e neri e gialli
e rossi e gay
uomini donne o trans .

Senza distinzione
di razza
lingua
religione o Q.I.

Dovremmo
fare dell’arte un must
scenza selezioni per il cast ,
e non dovremmo credere alla lettera ,
chi dice che la lettera è già morta ,
come il latino , ij greco antico o l’amore vero .

Essi son vivi se lo si vuole ancora .

Dovremmo fare sport od osservarlo ,
senza prescindere se sci o nuoto o calcio ,
o tennis , lancio del peso o pallavolo ,
e non prender troppo seriamente
i tifi i cori
non essere razzisti .

Lo stesso per la politica
le divisioni non servono a nessuno ,
qualcuno che sta là le usa apposta .

Reagire di cuore
metterci il cuore
sputarci l’anima
sconfinare in rime .

Dovremmo imparare a fare un po di tutto ,
attingendo da tutto
e farci un idea nostra
che poi che non è detto che sia giusta ,
non farci manipolar per loschi scòpi
da chi manco conosci , conosco o conosciamo .

Toglierci i paraocchi
per non vedere la solita routine
trovare in ogni giorno la variante
per farci dire ” Oggi è stato bello ” .

Certo :
non sempre la vita è un viaggio di piacere …
anzi

quanta amarezza e quante cose storte ,
ma se non godi o ridi per lo meno quando puoi ,
sarebbe grigio sempre
e non è giusto .

” Ma dimmi , non ti sembra che sia una vita di merda ? ”
” Non sempre , ma talvolta certa gente te ne dà l’impressione ”

Marco Vasselli © 2014

, , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Fotoracconto – Un sorriso trai fiori


image

Laura Soldati per Marco Vasselli © 2014

, , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Shhh !!


Shhhh
….
tacete il superfluo ,
fate silenzio
ed ascoltate solamente il Cuore
… … …
C’è Pace !!

Marco Vasselli

© 2014

, , , , , , ,

Lascia un commento

Ancora io …


Ancora io
in un mondo che logora l’anima
ne cerco il sorriso .

Ancora io
sfido il destino e rido
e me la scialo .

Ancora io
tra un’alba di Tor Sapienza
e un tramonto a Quarticciolo .

Ancora io
fiero , imperfetto e stupido e mai solo ,
ma con al fianco Lei che é la Poesia
e i mille luoghi e visi a ritrovare …

Marco Vasselli
Alla mia periferia
© 2014

, , , , , , , ,

3 commenti

Splendente


Splendente
Come il sole del mattino
Che Primavera sei pure d’ Inverno .

Divider con te vorrei ogni momento
Anche se tutto mi crollasse attorno .

E se è illusione
Mi illuderò del bello
Della persona bella che tu sei ,
E questo sì che è vero e chiaro e luce !!

Marco Vasselli
A Laura Soldati
© 2013

, , , , ,

5 commenti

Adesso …


Adesso …
rasserena l’animo ,
torna un momento di quiete finalmente …
… ecco !!

Marco Vasselli

© 2013

,

1 Commento

Non più rivolsi …


Non più rivolsi
Nè un pensiero al passato
Nè una parola al medesimo .

Solo in apparenza però ,
Solo tra la gente
Con la paura di essere coglionato
Per l’ennesima volta
Dalla medesima gente .

Eppure , poi da solo
Nel silenzio delle stanze dell’anima
Tornare a rivìvere e rimpiangere momenti
Che
Come perle nello scrigno del mio passato
Tornano un tot al giorno
A consolarmi l’animo e soffrire …

Marco Vasselli

© 2013

, , , , , , , ,

2 commenti

La fiducia


… e va bene che ,
come si dice spesso …

« La fiducia ci vuole molto per averla e poco per perderla » ,

ma mi si dica per lo meno dove ho sbagliato , come riparare eccetera
… … …

Ma noooo

… … …

si fa molto prima a scappare ,
a nascondersi
a fingersi camaleonti
per non essere scorti
dalla propria coscenza !!

Bene :
lasciate che vi dica tre cose :

Sono stato me stesso ,
Odio la vostra ipocrisia del cazzo ,
ai rimorsi di coscenza nessuno è immune !!

Marco Vasselli

© 2013

,

Lascia un commento

Persa nel tempo mai .


Persa ,
persa nel tempo mai
io non vorrei ,
che questa tua malinconia di fondo ,
divori i tuoi pensieri e i tuoi domani .

E’vero
che si poteva forse stare meglio e non è stato ;
è vero
che tante volte il mondo è sciocco e ingrato ,
ma siediti qui ed ascolta :

” Ti voglio bene amica mia ”
è per sempre .

Tienilo a mente
anche se non ci sono

Persa nel tempo mai

Semmai è un ciao .

Marco Vasselli
a DiStratta
2013
Tutti i diritti sono riservati .

2 commenti

Eppure …


Eppure ,
canta ancora il gallo da queste parti
e la campagna di Don Bosco ,
e le mattine a risvegliarmi bimbo
e
sono qui
con il catino per i bisogni di sotto il letto
e le fette biscottate di latte caldo ,
e le risa con Luca a cantar canzoni .

Eppure ,
non sembra passato molto ,
forse tre giorni ,
ma vero è
che quei momenti belli
dentro di me
non svaniranno più .

Marco Vasselli .
A mio cugino Luca .
2013
Tutti i diritti sono riservati .

1 Commento

Taci !


Taci ,
anzichè giudicare per sentito dire !

Taci ,
anzichè dare aria alle parole
vuote come il fondo infondo a portaombrelli vuoti !

Taci !

Tu non sarai mai come lei ,
ma neppure come l’unghia incarnita del dito mignolo ,
tu
non sarai mai come lei !

e
– aggiungo senza rammarico –
grazie al cielo !!

Marco Vasselli
2013
Tutti i diritti sono riservati .

2 commenti

Wherever you are now …


Wherever you are now ,
i do not talk to you again ,
like a butterfly you stay
on a flower
with a zillion of colors
planted in my heart ❤

Marco Vasselli
to Gillian Grant .
Born – Sheffield – U.K. – 2 Jennuary 1984
Die – Chesterfield – U.K. – 6 August 2013

R.I.P. My friend ❤

Lascia un commento

FotoRacconto – Lettere dall’Elba


Nella quiete notturna,
tra una montagna di pensieri in fuga ,
Distratta e bella lei
che scrive lettere e mi chiama Perlarara.

Una sigaretta tra le dita esili ,
un poco più serena
dentro gli occhi di cielo ,
perchè tra poco sarà di nuovo a me

Splendida e vera !!

Marco Vasselli per Distratta
2012
Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , , , ,

2 commenti

Citazioni


                                                       Pillole di saggezza

citazioni,

filosofia ,

come frasi da breviario

che non servono a nulla ,

” Lentamente muore
chi non rovescia un tavolo “

sinceramente io
col mio tavolo in piedi
con tanto di fiori sopra
e una tovaglia ricamata a mano ,
ci stavo meglio
a parlare con te
in un tempo che oramai non è più

Di quella vita
di tutte quelle risa ,
non sarei morto mai se non di gioia !!

Marco Vasselli

2011

© Tutti i diritti sono riservati

 

, , ,

Lascia un commento

Se non posto in questo posto


Se non posto in questo posto ,

che è un bisogno fisiologico ,

il poeta che alberga in me atrofizzerà .

Lungo viali di rugiada ,

od in merda ,

oppur su stelle ,

dal Duemilaessei in poi ,

la poesia porta lontano .

Che sia Sheffield o Centocelle ,

Recanati oppur Aiaccio ,

Non lo faccio per la gloria ,

ed adoro quel che faccio !!

Che fa freddo oppur c’è il sole ,

sia su carta oppur altrove ,

che mi sveglio anche di notte

e raccimolo emozione .

E’ la vita dell’artista ,

e mi rende un po migliuore ,

che mi eleva un po al di sopra ,

delle umane piccolezze .

Sia di gioie e di bellezze ,

sia per sfogo o sentimento ,

poesia rimanga sempre 

e momento per momento

arriverò !!

Marco Vasselli

2012

© Tutti i diritti sono riservati

, , ,

4 commenti

Finalmente ho un nuovo amico


Finalmente ho un nuovo amico ,
me stesso ,
il poeta ,
quello che secondo alcuni ,
non ha mai combinato nulla di buono ,
quello che dice le cose dirette ,
che non demanda ad altri i propri dubbi ,
che se ha qualcosa da dire ,
la dice direttamente agli interessati .

Quello che puoi trovare a piangere di notte ,
momentaneamente sconfitto dai rimpianti ,
che ancora pensa agli amici andati ,
proprio mentre gli stessi se ne fregano ,
quello buonino e zitto quando le cose si complicano ,
quello con l’animo scritto ,
poeta di una periferia ,
che amo e respiro ogni giorno .

Finalmente ho un nuovo amico ,
me stesso ,
quello che vive il blog dieci minuti al giorno ,
poetino si ,
ma cavaliere nero ,
e quando è nero ‘nu je dii rompe er cazzo ‘ ,
che se la prende perché la gente attorno ,
anziché il sole od una camminata ,
s’attappa in casa ,
preferendo infondo ,
i social network e non telefonarsi .

Finalmente ho un nuovo amico ,
me stesso in sintonia con l’universo ,
baciato dall’amore d’una donna ,
che ribollirmi l’animo e il pensiero ,
é ancor dir poco e non lo so spiegare ,
concetto assurdo che é l’amore puro ,
che va ben oltre l’umana comprensione .

Fatto di ieri ed oggi il mondo mio ,
un passo avanti
poi dieci miglia indietro ,
introspezione ,
sarcasmo ,
esternazione ,
metrica e verso ,
forme d’espressione .

Mi accetto come sono e vado avanti ,
il punto di ripristino non c’è ,
e so che indietro non si torna affatto ,
ma ancora come allora
e questo è il fatto ,
continuerò
su viali di vetro appannati
a camminarci sopra con un dito ,
dandovi ancora ,
a chi ne vuol sapere ,
dell’emozioni il meglo :
la poesia !!

Marco Vasselli

2012

Tutti i diritti sono riservati

,

2 commenti

Il Diario – 16 Marzo 2006 – 16 Marzo 2012 – Parte 1


Cos’è il tempo ? Vivo nel mio disordine talmente bene da ritrovarci sempre tutto . In questa data , esattamente sei anni or sono , grazie all’amico Carlo Gori , pittore, scultore , regista teatrale e poeta , dalla polisportiva del mio quartiere nacque l’idea del blog di poesie . Di qui iniziai a postare le mie robe . Di qui sono passati amici e nemici , ho conosciuto gente con la quale ho condiviso l’animo e i consigli e le cose belle, le cose brutte , e versi strofe e impicci e amori . Male e bene di un mondo visti dagli occhi miei e dagli occhi vostri . E collaborazioni , testi, musica, fotografie e poesie bellissime o semplici pensieri dattiloscritti . Esperienze, distanze superate talvolta con un semplice click in messenger , talvolta accorciate da un ” Hey a tra poco ” . E Alexis, Dada, Valeria e Lalla e Martina . Espressioni di un tempo che oramai non è più e talvolta me ne rammarico . Perchè se vero è che loro 5 le ho sempre considerate ” La mia marcia in più ” , dall’altra capisco che due di loro hanno intrapreso una strada per conto loro . Non si può prevaricare la scelta di un’ altra persona quando non è concorde alla nostra . Questa è l’ultima vera lezione da loro impartitami .

L’immagine qui sopra è dell’Alexis e tutti i diritti sono riservati , ve lo troverete scritto ogni qualvolta appare sto libro , che , aprendosi si trasforma in ferrovia e c’è come di un treno che viaggia verso l’alba . Sottolinea che il viaggio è lungo, la poesia porta lontano e che è un viaggio con un biglietto di sola andata . Me lo regalò l’Ale nel 2007 , al compimento del primo anno di blog .

E’ inutile dire che questo sesto anno di blog si apre per me all’insegna della consuetudine . Ossia, è consuetudine per me scrivere giornalmente, sia una sciocca frase o il pensiero più profondo . E’ l’arte che è così , se non vivi di ciò e per ciò , difficilmente si comprende cosa sia alzarsi alle 3 di notte per buttar giù strofe e versi . Cosa sia l’artista non lo so nemmeno io , penso solo di esserlo . Che io scriva in dialetto romano o romanesco che dir si voglia , che io scriva in italiano , che io traduca in modo bislacco stupidi testi , ne faccia foto , disegni , dediche e quant’altro , so solo che èl’irrefrenabile bisogno di esprimermi che ho . I bla bla bla li lascio alla gente vuota come i porta ombrelli in una giornata di pioggia , le malelingue le lascio a parlare di quanto credono sia sciocco scrivere poesie , essi come ripeto sono vuoti . Senza fantasia , senza un ciufolo da pensare se non che loro rimarranno soli e delusi dalla vita , perchè mentre erano intenti a spargere veleno su di me io ero già altrove . Non provo rancore verso chi mi invidia , posso solo esclamare ” Poracci !! ” . E vado avanti e non mi vanto affatto . Sono per me ancora quello che stò braccio sinistro c’è un miracolo dentro e che mi basta un foglio e una penna per dare colore al giorno e giorno al buio . Ringrazio , per ognuno di questi sei anni , tutta la gente che mi ha esortato a fare meglio come artista , migliorandomi come uomo . La DiS , Vento , Gillian , Jackmax , Antonio , Pietro , Calo e tutti gli altri che dai quattro lati di questo assurdo mondo , aprono qui e riescono magari a sorridere in un loro periodo di mer … ( dove ” mer non ” è mare in francese .Grazie per questo tempo , vi voglio bene lettori del blog e del mio libro, ma soprattutto voglio bene al tempo con voi trascorso , sia esso sei ore , sei giorni sei mesi o sei anni .Buona vita a tutti quanti !!

Marco Vasselli a tutti i lettori del blog

L’immagine ” La poesia porta lontano ” è di Alexis ’81

2007 – 2012

Tutti i diritti sono riservati

, , ,

5 commenti

Grazie Marchino .


Non so dove o quando,

ma SI, mi avrai con te,

di nuovo a fianco .

Fosse l’ultima cosa che faccio.

Grazie Marchino,  Ti voglio bene.

Distratta per Marco Vasselli

2012

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , ,

1 Commento

Il lieto fine


Ti diranno che doveva andare così ,

e che è destino ,

che devi rassegnarti ,

Bello minimizzare quando a soffrire non sei tu .

Dalle mie parti sai

si dice che

” sono tutti froci col culo degli altri “

Fermorestando

che non ho mai avuto nulla da ridire verso questi ultimi ,

credo sia vero questo ,

che l’animo ècome l’impronta digitale

che ognuno soffre o vive a modo suo .

Di frasi fatte

magari dai fattoni

ne ho pieni i libri

che ho riposto altrove .

Ed ora vieni a me

vita migliore

e vedrai ancora

lo stupido poeta che s’indossa

il sorriso migliore

e

come in uno stupido cinema di quelli qui vicino ,

mi guardo il film

della malinconia

sperando ancora

ci sia un lieto fine .

Marco Vasselli

2012

© Tutti i diritti sono riservati

2 commenti

Vanno


Vanno ,

come le nubi astratte in cielo

vanno ,

come le giornate senza senso ,

e senza senso

discorsi in politichese ,

e senza senso

l’assenza di allegria vera ,

e senza senso ,

come tante ballerine sopra d’un filo ,

minuti  che ,

nella inspiegabile certezza del nulla ,

chissà dove

chissà perchè

essi vanno !!

Marco Vasselli

2012

© Tutti i idiritti sono riservati .

, , , , , ,

3 commenti

Tinteggiando L’alba


Hai tinteggiato un’alba troppo scura, stamani.

Hai preso i miei mali d’umore e di quest’anima hai ed hai avuto cura

Domani grazie al cielo so che arrivi !!

Ðιکtratta e Marco Vasselli – 2011

© Tutti i diritti sono riservati

 

,

3 commenti

Ed io qui


Ed io qui

apensarti ancora

chissà come stai ,

che fai

e che avrei mille cose da raccontarti ,

ma il destino è un omino bastardo

che sparia all’aria amori ed amicizie

ed il tempo

anch‘esso ingrato

fa si che sei lontana .

Chissà se di tanto in tanto pensi ancora come me

a quelle giornatacce tirate su

da una chiacchierata cordiale

io che per mia natura

non riesco a dimenticare

di cielo gli occhi

e l’amicizia schietta sinchè c’era

Marco Vasselli

2012

© Tutti i diritti sono riservati

, ,

1 Commento

CertaGGente


Invidiosa , gretta ,

meschina e cattiva ,

la gente quando parla facile

dall’alto del suo

culoparato

o postobuono

soltanto perchè papino ce l’ha messa .

gente che ” tene ‘a capa pè spartì e recchie “

la lascio parlare

non curante del fatto

che ” Le bestemmie sò come le foje ,

chi le lancia le raccoje ” .

Sempre pronti a mettere bocca

e non solo sui fatti miei

ma sui membri di tutto il quartiere

e non solo in senso metaforico .

E sono qui

io stupido ed ironico

mentre lor vanno per la loro strada ,

e

anche stavolta

non solamente in senso metaforico .

Marco Vasselli

a CertaGGente

2012

© Tutti i diritti sono riservati

, , , ,

3 commenti

Temporary index of my emotions – Part 2 –


,

1 Commento

Arroccati


E ce ne stiamo così
arroccati nella nostra scioccheria,
provando rancore, invidia, odio o menefreghismo,
senza sapere che,
senza capire che,
vivessimo anche cento o mille anni,
non siamo che stperbi egocentrici,
del peso specifico di una scorreggia,
senza l’amore delle cose,
la considerazione per la gente,
bella, brutta,
bianca, gialla, nera,
l’amore colora la vita,
a noi la tavolozza !

Marco Vasselli
2012
Tutti i diritti sono riservati

,

3 commenti

… e potrei scrivere all’infinito


…e potrei scrivere all’infinito…
di come
il sorrider di giorni leggeri,
sereni
come di legiadrie e di Primavere
volati via
come le foglie al vento dell’Inverno
che non perdona
e mai più nulla torna
e mai più nulla.
 
Or che il pensier mi frulla,
 
 
 questa sera
tengo le dita chiuse di una mano
com’eravamo noi,
com’eravamo.
 
…e potrei scrivere all’infinito
di come e quando
facce e persone andate
mi hanno lasciato
nel giro d’un’Estate
tempo di due risate
e dopo il nulla.
 
ed ora
che scrivo all’infinito,
l’infinito non mi risponde
ed il passato
piaghe profonde e dubbi
rimorsi rimpianti e forse
la pesantezza
di giorni vuoti e uguali
come di luce
i pali della sera
che illuminano i passi
il tempo d’una notte
…e nulla più
 
 
 
Marco Vasselli
2009
© Tutti i diritti sono riservati
 

,

1 Commento

LiveTerra

I think therefore I am

Traumaticpoetry

#unsaidwords #lost #pratik

Diario di un non scrittore

Perché, in fondo, non so scrivere

Virtualidades

Blog do jornalista e professor Solon Saldanha

遊民ジャーナル

我思わぬ 故に我なし

Il mio viaggio

I viaggi della vita attraverso il lavoro, il cibo, i luoghi, le curiosità, la musica, le esperienze vissute e attuali, un viaggio nel tempo in continua evoluzione.

bArfaNi bAbA

Me, My City and My Traveling

Bonnywood Manor

Peace. Tranquility. Insanity.

Luna

Pen to paper.

The Tragedy Kween

A boisterous introvert illustrating her way through life.

Desert flower

living in the vibe of my emotions

Has-sent-i-do-que.blog

Has sentido que...

sonidodeansar.wordpress.com/

Viaja a través de las páginas y escucha...

ladypdiaryhome.wordpress.com/

Everyone feels glum, distressed, or perturbed as a result of life's experiences; but if these feelings last for a long time, they disrupt your life. Learning to notice and identify these feelings and mastering the habits of a healthy lifestyle takes practice. I will be sharing my personal stories and stories of individuals (on emotional issues) whose names won't be mentioned. Most of these stories will be written in the first person narrative. Promising you a noteworthy read! Cheers!

Verses Inked©

We set the ink down, on the streets of the town. where Eternity Stand Confound.

lifehubhome.wordpress.com/

Short articles to bring inspiration to people.

Alescritor

Relatos cortos y proyectos de escritor

Prefiero quedarme en casa

Un blog sobre lo que me gusta escribir

Johnny Jones

Edinburgh author of the Zander Trilogy

#AMIGOSDECENA

NU E CRU!

Word to Picture

Graphic Recording and Visual Storytelling Services

AYUBOWAN LIFE

Wish For Long Life

📖 Gioia per i libri 📖

Recensioni - Poesie - Aforismi

THINK DIRECTLY

book of knowledge and information

Cinzia and Holger's Travel Blog

TRAVELLING WITH AN EXPEDITION TRUCK

Rachana Dhaka

Have a dream and live it. This is about my work, human rights, people in social field, law, poetry, opinions, knowledge, relationships, drawings, nature, love, imagination and whatever you can think of. ज़िन्दगी बिंदास जियो दोस्तों.

ℓα ροєѕια ροяτα ℓοиταиο - ροєτяγ gοєѕ Ꮠαя αωαγ 🇮🇹

ตαɾcօ ѵαssҽllí's ճlօց բɾօต 2⃣0⃣0⃣6⃣ – թօաҽɾҽժ ճվ sαճíղα , lմժօѵícα cαɾαตís , αlҽxís ցհíժօղí , αղղα ցմαɾɾαíα, lαմɾα բօɾցíα, cαɾlօ ցօɾí, ցíմsվ ճɾҽscíαղíղí♥ Quattordicesimo anno ♥     

K P RAM

Princess of my father..

IL CANTO DEGLI OCCHI

Possiedo il canto degli occhi, possiedo il profumo della dolcezza!

Omwony writes

Lifestyle | Entertainment

dokala.art.blog

مدونة صحفية.

Figlia dei Fiori "Poisoned Flower"

Mi guardo intorno, ma senza esagerare, traendo le conclusioni che condizionano la mia vita.

ilpensierononlineare

Riflessioni e sguardi non lineari sulla Psicologia

La Mente Creativa

Blog a cura di Leonardo Scala

necessito arte

la chiave è comunicare

Màvadoetorno

Voglio sconfinare, andare al di là di qualsiasi orizzonte del pregiudizio per godermi l'infinito della diversità

EfectiVida - Efectividad, organización, productividad y desarrollo personal

En EfectiVida hablamos de eficacia, eficiencia y efectividad. También de gestión del tiempo, productividad, organización y desarrollo personal. Pero todo, sin olvidar las cosas IMPORTANTES. Porque… ¿para qué serviría la efectividad si no nos ayuda a disfrutar de la vida?

Prophetpedia

Trending facts and tech Stuffs

Ex Floppartista

Per volare alto imparai a cadere con stile!

Comodamentesedute

un angolo confortevole dove potersi raccontare

The other side to the knowns

Write what you feel, coz it doesn't make you fear

Dove una poesia può arrivare

"Leggere un libro non è uscire dal mondo, ma entrare nel mondo attraverso un altro ingresso" ~ Fabrizio Caramagna ~

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: