Articoli con tag Poem

…sii …


…sii qualcosa di bello

qualcosa di vero …

… qualcosa di tuo …
Marco Vasselli © 2016


, , , , , , , ,

1 Commento

Coming .


Coming events 
as something you do not expect,  such victories as defeats,  benefits as cursed.

Here come the seasons to die from the cold,  or those carefree and short sleeves.

Good and bad things come all,  but when I have faced and saran distant 
I lie down on the edge of life  top of a hammock made of clear.

Marco Vasselli © 2014

, , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Night .


Night  dots between yesterday and today,
quiet  calm wind  moon cold and callous that is there.
Moon  I have not turned their eyes more,
not a word  and yet I know  you’re still there  to illuminate  the path of those who  is lost at night in the night  and still wanders between Centocelle and the world.

Night  your jacket in black  you dress up all the houses  and on roads where it is now quiet.

This suburb  assumes magical scents  between a deli and tranvetto  that  still waiting for forty minutes,  along with the new day will start again …

Marco Vasselli © 2014

, , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Fotoracconto – Poesia


image

Poesia
non andartene mai
e reca ancora al mondo la bellezza .

Il fuoco di un camino
i sensi dell’amore
e ammirazione per il mondo tutto .

Come che
tanti versi messi di fianco
uno oltre l’altro
concatenati o baciati come rime ,
oppure sciolti
come i tuoi bei capelli ,
parlino ancora
d’amicizia e pace
e d’ogni cosa bella che è poesia .

Bella come sei te Laurè .
Che se Poesia avesse un nome e un volto ,
avrebbe i tuoi occhi belli e un suono dolce …

Marco Vasselli
A Laura Forgia © 2014

, , , , , , , , , , , , , , ,

5 commenti

Fotoracconto – Da Claudio Baglioni


image

Da Claudio Baglioni a Marco Vasselli 2014

, , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Fotoracconto – La Primavera


image

… e se la Primavera avesse un volto ,
saresti te Laurè .

Come le nubi
coprono talvolta il blu del cielo ,
così gli occhiali scuri sui tuoi occhi ,
ma sai che il brio leggero di quel blu
ti tenderà di nuovo verso il bello …

Marco Vasselli per Laura Forgia © 2014

, , , , , , , , , , , , , , ,

1 Commento

Fotoracconto – Autoritratti # 1


image

Marco Vasselli © 2014

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

5 commenti

Passo passo


Passo passo ,
preso poi perso
a ritrovar me stesso ,
non m’accorgevo
d’essermi mai scordato
della poesia :
l’amore così ha vinto
e cosissia
… … …
e cosìvvia !!

Marco Vasselli 

© 2013

, , , , , , , , , , , , ,

3 commenti

Fotoracconto – Rileggendo indietro


image

Rileggendo in me :
Amore ed Odio
Animo e Spirito
Intelletto .

Rileggendo in me
Prosa e Poesia
Colori e Fiori
E legiadria .

Appuntamenti persi
E Treni attesi
E Panorami di
Città e Paesi .

Rileggendo in me
Vedo infiniti correre momenti
O passeggiare
Fotografando Animi e Impressioni .

Rileggendo in me
Vedo ancora dopo anni
La mia Sana Pazzia
Con Armonia e Vigore
Come l’ho sempre avuta e l’ho voluta
Ancora li
In una punta di indice
Dove come sui vetri appannati del tram
Facevo correre la fantasia ,
Come viali di vetro
Sui quali essa ancora cammina .

Viali di vetro
… E l’ Anima Sospira
Prende Vita
Emoziona !!

Marco Vasselli

© 2007 – 2013

, , , , , , ,

Lascia un commento

… che pare che se non soffri …


A te
che pare che se non soffri non puoi stare …
Ricorda pure
di tutte le promesse disattese ,
a tutti quelli lasciati ad aspettarti .

A te
che pare che se non soffri non puoi stare ,
ricorda che i problemi li abbiam tutti ,
ma che se ,
la vita non è benevola con te ,
o non lo è stata
per mille o più ragioni ,
l’avercela col mondo e incattivirti
non ti risolve nulla
e resti solo !!

Marco Vasselli

© 2013

, , , , , ,

Lascia un commento

La prossima volta


La prossima volta

sarà la migliore ,

la prossima volta 

per ora ,

va avanti 

questa splendida vita ad emozionarmi

per poi tornare qui

e fare in modo

che la prossima volta sarà la migliore 

 

Marco Vasselli

2013

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , ,

1 Commento

Di vino e passione


Ebro di te ,
mentre ti vedo arrivare
ebro di vino e passione
sensualità
…..
Stefania !!

Foto : Stefania Visconti
Poesia: Marco Vasselli

2013

Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

9 commenti

Musica !!


Musica
musica dentro ,
melodia .
Nel rosso dei capelli e la poassione ,
nelle movenze flessuose danza ,
nei sensi e nelle forme mi cattura
….
ed io
….
a ritmo di tamburo che è nel cuore
….
ancora qui
a farmi catturare !!

Foto : Stefania Visconti

Poesia : Marco Vasselli
2013

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

3 commenti

Eterea


Eterea ,
come ferma nel tempo ,
come che
in tutto questo tempo ,
tu non invecchi in me Donna Poesia .

Lasciarsi andare i sensi poco conta
emozionare sai
leggera e vera ,
ma se m’appresto a volerne il vero senso ,
eterea ti dissolvi e resta il vuoto .

Foto : Stefania Visconti
Poesia : Marco Vasselli

© 2013

Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , , , , , , , , , ,

5 commenti

La Dea Musica


Sconvolgimi i sensi ,
emozionami .
Trasporta tra suono e parole il mio volo .

Raccontami un mondo ,
versi
suoni
adrenalina e poi

eccoti qui Divina e flessuosa ,
chiamami “Amore” ,
danzerò con te !!

Foto : Stefania Visconti
Poesia : Marco Vasselli

2013

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , , , , , , , , , ,

9 commenti

Rosso passione


Rosso Passione ,
occhi d’incanto e sole ,
animo di bambina ,
un pizzico di magia .

Dolcezza e grazia in te trovan tutt’uno .
Dove l’amore , dove se non te ?
Capelli di selvatica creatura ,
è la natura tua ,
dolce e passione !

Foto : Stefania  Visconti
Poesia : Marco Vasselli

2013
© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Con i colori tuoi


Con i colori tuoi
mi ispirerai ,
di giorno in giorno
nuova legiadria .

Di dolcezza ,
di solarità ,
di gioia ,
ilarità ,
di rabbia che si frammenta in grigio o nero .

Di primavera ,
dalle sfumature di viola e arancio ,
Stefania ,
come una sola emozione
che le racchiude tutte di bellezza .
Grazia
dolcezza e forza
e ti ringrazio ,
angelo di rugiada viva e bella !!

Poesia : Marco Vasselli
Fotografia : Stefania Visconti

2013 © Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , , , , , , , , , ,

7 commenti

Nobili intenti


Nobili intenti 

fraintendimenti 

alibi 

vili momenti e tristi rimpianti ,

ciao !

Lascio ad altri meschinerie ,

angherie

e guerre

e diatribe

e ricamini

malelingue e frecciatine .

Sono d’un’altro stampo 

sono vero !!

Marco Vasselli

2013

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , ,

3 commenti

FotoRacconto – Lo stile tuo


Ludovica Caramis 2012 per Marco Vasselli

 

Lo stile tuo ,

mia cara Ludovica ,

risiede nel tuo splendido sorriso .

Esso che non è posa per le foto ,

esso che non è finto quando c’è ,

ed è un piacere quando mi succede ,

dieci minuti a conversar con te .

Che cosa posso dirti cara Ludo ?

Semplicemente di portare avanti 

quella che inizia come una carriera 

col tuo sorriso ,

sempre quello vero ,

perchè così s’addice a quel che sei :

semplicità d’una persona vera !!

Foto :© Ludovica Caramis  per Marco Vasselli

Poesia: Marco Vasselli

a Ludovica Caramis 

2012 

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , , , , , , , ,

4 commenti

Guarderei Sirio


Guarderei Sirio

come farebbero tutti i poeti del mondo
se solo capissi
dove caspita si trova
se fossi certo
sia la costellazione che risolve
questa malinconia che non evolve
in nulla
se non in stupide frasi
che stanno appese al cielo,
e che le porta il buio e il vellutato velo
di questa sera a cavolo.
 
Guarderei Sirio
se avessi un telescopio
e se solo capissi
come caspita si usa.
 
Guarderei idietro
ricordando i miei cari
amici e tempi andati
come inghiottiti dal buio
di questa notte chiamata tristezza.
 
Per la tristezza non ci stanno telescopi
ne costellazioni
e la tristezza prende il sopravvento
ma poi non mi sorprende
questa mia vita piena di domande
ma che non sempre risposte mi da.
 
Guarderei Sirio
Se fossi certo mi risolvesse i problemi
io col mio tarlo
di questi stupidi poemi.
 
Guarderei Sirio
ma infondo a cosa serve,
sarei un triste semi/poeta
che non sa usare
neppure un telescopio !!
 
Marco Vasselli  
2009
© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , , , , ,

1 Commento

Dea Arte


Alla notte ,

quando il caos si quieta ,

il cuore tace 

torna la gioia e pace

nei tuoi occhi di seta

nella perfezione dei tuoi seni

nella ruggine di sigaretta ancora tra le tue dita ,

 dei tuoi capelli ,

te ne resti ,

in mano una matita a divenire …

Marco Vasselli

2012

© tutti io diritti sono riservati 

, , , , , , , , , ,

1 Commento

Il Diario – Nome e cognome del blog



Sin dai tempi del passaggio del mio blog da WindowsLive a WordPress, ho sempre pensato che fosse bene avere di nuovo il mio nome ed il mio cognome nuovamente su quest’ultimo. Da oggi ilcavaliere nero, cede il passo a marcovasselli nella barra degli indirizzi del vostro browser , ma i contenuti sono gli stessi di sempre . Spero solamente che chi mi segue da tempo lasci testimonianza del suo passaggio come al solito . Quindi ricordate che il nuovo indirizzo del blog è :  https://marcovasselli.wordpress.com  . La poesia torna ad avere nome e cognome come ho voluto sin dal 2006 e come è giusto che sia . Buona vita a tutti !!

Marco Vasselli 2012

, , , , , , , , , , ,

7 commenti

Credo in un solo Dio – نؤمن بإله واحد


Credo in un solo Dio

come dicono i cristiani,

che non è solo quello che è il signore e da la vita.

 

Credo in un Dio che non la toglie a nessuno in suo nome

e lo dice Cristo, Allah, Maometto ed anche Buddah.

 

Vaglielo a dire a Buddah o Allah che la tua religione è migliore della sua,

non è una gara, e non si uccide il credo,

quello degli altri,

solo perchè ” Allah è grande ” e poi ci si fa esploder.

 

Come non si asserisce ” La terra è piatta ” e ” Marco Polo a morte “

oppure le crociate, non si asserisce

” Avevo fame e voi mi avete dato da mangiare “

quando per prima, la chiesa magna

e Dio solo sa quanto

e allora il male è il loro

che quando la si va

O Dio, o Allah, o Pincopallino è ovunque

gli mostra il resoconto sono cazzi.

 

Credo in un solo Dio

lo chiamo ” faccio il bene “

e basta bastonate e poi catene

o monaci frustarsi sottomessi

come nel cinquecento,

ma ci pensate ?

Viviamo d’un momento

e ci sentiamo eterni …

… corriam corriamo eppure siamo fermi

davanti ai nostri network, o guai perenni, mentre lì fuori si vive a malapena.

 

Credo in un solo Dio

lo chiamo ” Non ti nuoccio “

e bevo vino assieme a te stasera

che sia col cuore ogni bicchiere

e, fino all’ultimo goccio

adorerò quel Dio chiamato fratellanza

come voler che in sei miliardi e mezzo

riempir sapere e libri e cibo nella panza,

miracolo al di là dei vostri credo.

 

Vorrei valer volare

e mille cose ancora poter dire

ma non color di pelle ne pronunce

siano ancora motivi di rinunce

che razza bianca, gialla, nera, o lilla o puntinata

non siano spunto d’odio

o che stronzata .. la religione usata ad ammansire

l’umano amore e credo

che se di morte si dovrà morire

ci sarà un occhio sempre a giudicare

che chiamo amore

è arbitro imparziale

 

 

Marco Vasselli

 3012

© Tutti i diritti sono riservati

 نؤمن بإله واحد

كمسيحيين نقول،

وهي ليست فقط ما هو الإنسان، والحياة.

 

أعتقد في الله الذي يرفع إلى أي شخص باسمه

وتقول المسيح، الله، محمد وبوذا أيضا.

 

Vaglielo تيل بوذا أو أن الله دينكم خير من له،

ليست سباقا، ولا تقتلوا العقيدة،

أن الآخرين،

لمجرد “الله أكبر” ثم نفعل esploder.

 

كما يؤكد أن “الأرض مسطحة” و “ماركو بولو حتى الموت”

أو الحروب الصليبية، لم يزعم

وقال “كنت جائع و يجب عليك أعطاني شيئا لتناول الطعام”

عندما الأولى، صالة كنيسة

والله وحده يعلم كيف

الشر هو من ذلك

أنه عندما تذهب

يا الله، أو الله، أو Pincopallino في كل مكان

يبين تقرير له هي ديكس.

 

I نؤمن بإله واحد

أسميها “تفعل الخير”

مجرد عصا ثم سلاسل

أو الرهبان الجلد منقاد

كما هو الحال في القرن السادس عشر،

ولكن كنت تفكر في ذلك؟

نحن نعيش في زمن

ونحن نشعر الأبدية …

يهرعون المدى … ولكننا لا يزال

قبل الشبكة أو مشكلة دائمة في حين هناك بالكاد على قيد الحياة.

 

I نؤمن بإله واحد

أسميها “لا nuoccio”

وشرب الخمر معك الليلة

ان قلبه كل الزجاج

و، حتى آخر قطرة

وعبادة الله دعا الإخوان

على النحو الذي تريد في ست ونصف مليار

سوف تملأ المعرفة والكتب والمواد الغذائية في البطن،

معجزة وراء معتقداتك.

 

وأود أن يطير فالر

وبعد العديد من الأشياء أن أقول

ولكن سوف لا لون الجلد منطوقة

لا تزال أسباب الحرمان

أن الأبيض والأصفر والأسود والأرجواني أو منقط أو

لا أكره مستوحاة

أو أن هراء .. استخدام الدين لترويض

وأنا أحب الإنسان

أنه إذا الموت لن يموت

سيكون هناك عين للحكم

أعطي الكلمة الحب

هو الحكم محايدة

 

 

ماركو Vasselli

 2010

© جميع الحقوق محفوظة

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1 Commento

Il respiro degli occhi


Il respiro degli occhi tuoi

in una mattina di mezz’Autunno ,

e prendi lo zaino e vai ,

incontro al mondo e ai suoi mille problemi .

Prendi un sorriso e vai

quando si può ,

ci vuole !!

Marco Vasselli

A Gaia Lang 

2012

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , , , , , ,

7 commenti

L’arma segreta d’un artista


L’arma segreta d’un artista

è riuscire a colorare il mondo

quand la mggiorparte della gente

te lo vorrebbe proporre come nero .

L’arma segreta d’un artista ,

è capovolgere i prati e camminare in cielo ,

quindi sdraiato su una nube , 

godersi il cielo verde .

L’arma segreta d’un artista ,

è dare la gioia agli altri , il sorriso occorre .

L’arma segreta d’un artista ,

è dar di matto ma dire la propria cosa ,

lanciare un messaggio ,

in un mondaccio matto veramente ,

dove il più ricco vince e il resto è cacca .

L’arma segreta d’un artista ,

è di non starsene muto come un ‘acca ,

ma di narrar del mondo con la penna ,

coi pennarelli 

coi pastelli , 

l’oro 

l’acciaio e il rame

il ferro , il fuoco e il cuore ,

il riso e il pianto e il marmo da scolpire ,

e tutto questo per poter poi dire :

” Vivo una spanna sopra dal mediocre 

e vi ci resto finche rimango al mondo !! “

Marco Vasselli

A tutti gli artisti che ho incontrato nella mia vita e che questo mi hanno insegnato.

Ed io , come ognuno di loro , ho la mia arma segreta

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1 Commento

Io lo ricordo…


Io lo ricordo…
la neve ha un odore
la neve ha un sapore
la neve ha una voce
voce che tace per non spezzare
l’incanto di un sogno bianco…

Giovanni Baglioni per Marco Vasselli

2010 – 2012

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , , , ,

1 Commento

Sorrido poco


Sorrido poco perché non mi riesce bene.

E per sorridere bisogna essere allenati.

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2 commenti

Al mittente


E rispedire vorrei
ti giuro , veramente ,
gli epiteti pesanti ,
i sottintesi ,
i ” malamente ” ,
al mittente ,
come se certa gente
ambigua meschina e greve ,
mai fosse stata
ne mai più sarà .

Al mittente rimanderò
i pacchi di cazzate e cattiverie
tra simil sentimenti e i finti tanti ,
che nella vita si sono avvicendati .

Poveri loro ,
anzi poveracci ,
il cui unico scòpo nella vita ,
è rider dietro le disgrazie altrui ,
traendo soddisfazioni da disfatte ,
senza sapere infondo ,
che il male spesso se lo fanno soli
e soli resteranno al mondo a vita !!

Marco Vasselli
2012
Tutti i sentimenti sono riservati

, , , ,

4 commenti

Nego la terra


Nego la terra mia

l’amata Italia ,

alle logge ,

ai massoni alle banche .

Nego la terra a Bossi ,

Fini , Monti ,

che ci mstrassero i loro resoconti ,

i tornaconti ,

i tramonti sui faraglioni di Capri ,

loro ,

qui tira vento se non ti copri muori .

Nego la terra

ai fautori del bunga bunga ,

voglio soltanto qualcosa funga .

Nego la terra alle lobby e alle imprese ,

che in nome del fatturato ,

hanno affamato e offeso il mio Paese .

Io che trentamilaeuro al mese non le ho mai prese ,

che voglio sicurezze e futuro cero e non più sorprese .

Voglio un paese europeo ,

dove che l’Europa resti solo

la cara musa degli antichi greci ,

dove che la cultura sia di tutti ,

Greci , Spagnoli , Ebrei , Fizi e Contini

e Capuleti , Montecchi

e Guelfi e Ghibellini e nord eguale al sud e viceversa .

Nego la terra ,

la patria un tempo della mia amata Roma ,

a chi di questo posto en questi resti ,

ruba depreda e ammazza e prego luce ,

luce d’un’alba ancora oh mio Paese ,

dove chi ruba e ammazza non ne fa mai le spese .

Prego il mio dio di carta con la penna ,

che mi da forza e strofe .

E voglio infondo la terra dei miei nonni ,

dove semplicità resti sovrana ,

dove una donna sia tale in ogni senso ,

e non sia mai che fare la puttana

divenga modo lecito

per riportare a casa qualche soldo .

Io che preferisco Cesare Cremonini a Cesare Previti ,

e la versione di Ubuntu alla versione di Banfi ,

io

che Piazza pulita la farei davvero

non solo odience e televisioni

io

che non voglio

per colpa di cinquecento deficenti

fare la fine di quello di Bologna .

Io che

proprio come quel tipo

non voglio cedere a ricatti morali

non voglio spacciare

non voglio rubare

non voglio Mafia o malaffare ,

ma tanto che parlo a fare ,

la dignità si compra a caro prezzo .

Nego la terra a chi

a quest’Italia nostra ha fatto un mazzo

e ancora dice che è il bene collettivo .

 

Marco Vasselli

2012

© Tutti i diritti sono riservati

da un’idea di Distratta

Al Mio Paese

 

 

 
 

, , , , , ,

3 commenti

Il Diario – Tags


2006 2007 2008 2009 2010 20112012 Amicizia Amore Animaart Arte Dolcedonna EmotionsEmozioni English poem Flickr FotografiaFotoRacconto Friendship From mobile Il diario Italian Jukebox Italian MusicItalian poem Italian poet Italy La poesia porta lontanoLove Marco VasselliMusic Musica Musica Italiana PoemPoesia Poesia in italiano Poesia italiana Poesie tra le ciglia Roma RomeSmile Sorriso Soul The travelerÐιکtratta …

, , , , , , , , , , , , , ,

1 Commento

FotoRacconto – Il poeta ed il poeta


Scherzare , ridere al bar ,
due mondi,
due artisti si incontrano,
ed è quasi …
… ed è come …
… poesia ….
Grazie Max

Marco Vasselli 2012

Marco Vasselli e Max Gazzè
Foto E.D.G.

, , , , , ,

3 commenti

Così , dove ora tu stai


Così ,

dove ora tu stai vedo te ,

sorridente sempre e dolce come rugiada del mattino ,

Così, dove ora tu stai

amo pensare che mi ricordi di continuare ,

così dove ora tu stai

nella sinuosa forma di un’angelo ,

porterai note gradevoli di paradiso ,

nei cuori di ognuno di noi ,

poeti e non .

Ricorderò messaggi in una bottiglia ,

una torta sacker , presa seduti al sogno dentro un volo ,

e le mattine perugine e il cuore ,

di chi buongiorno mondo sussurrava .

Così ,

dove ora tu stai ,

un fantasma narrerà 

di un poetastro che incontrò un’amica ,

narrando d’un cavaliere bianco e nero ,

di risa con Cinzia, con Martina , Rita e Max ,

che c0sì ,

dove ora tu stai ,

guidi al di là del tempo e dello spazio .

L’animatua è libera ,

e il cuore mio rimpiange 

In Armonia

A Carmen , Armonia 

partita per quell’assurdo viaggio chiamato morte ,

Grazie del tuo passaggio terreno e del tuo tempo con me .

Grazie Amica mia

Marco Vasselli

In ricordo di Armonia 

© 2012

, , , , , , , ,

3 commenti

Muses – Gallery 1


Meravigliosa

 Gudrun Lilja Jonòsdòttir per Marco Vasselli  © 2010

Sorriso semplice

Amore silenzioso per Marco Vasselli ©  2010

Di te io vivo .

Distratta per Marco Vasselli © 2012

A Laura

Marco Vasselli e Laura Forgia per EDG © 2012

, , , , , , , , , ,

2 commenti

213


sto viaggiando sul 213,
vedo d’intorno a me
quello sfilare di palazzi consueti :
Via della Primavera,
Tor Dè Schiavi …
La casa di Martina,
il centro commerciale,
pomeriggi con Ale e Fabrizio …
Ed è un bel viaggio,
fuori e dentro me !

Marco Vasselli
2011

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , ,

1 Commento

Italian Jukebox – Renato Zero – Il Jolly


, , , , , , , ,

1 Commento

Fotoracconto – Ce ne è bisogno


… e questa volta

l’Eredità è il sorriso ,

secondo alcuni non ti costa nulla ,

rende felice chi lo riceve e chi lo dona .

Ludovica , Francesca , Eleonora e Laura :

Grazie di questo dono e questo tempo

al di la delle apparenze e delle invidie

siete semplicità fatta persona ,

siete balletti e prove e questo è vero ,

ma pure due parole di allegria

di questi tempi sai

ce ne è bisogno !!

Foto e Poesia

Marco Vasselli

© 2012

Nella foto : Ludovica Caramis , Francesca Fichera , Marco Vasselli , Eleonora Cortini e Laura Forgia

Io le ringrazio per aver apprezzato il mio libro ” Poesie tra le ciglia ” e soprattutto auguro loro ogni gioia per il futuro .

, , , , , ,

1 Commento

Grazie Marchino .


Non so dove o quando,

ma SI, mi avrai con te,

di nuovo a fianco .

Fosse l’ultima cosa che faccio.

Grazie Marchino,  Ti voglio bene.

Distratta per Marco Vasselli

2012

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , ,

1 Commento

Mò che sei ‘n angelo


Mò che sei ‘n angelo

piscia sopra li russi ,

l’americani e i missili .

Mò che sei ‘n angelo ,

te immagino seduto ar tavolino a giocà a carte e a beve vino ,

‘nà briscola e tresette

te e De Andrè

contro Battisti e Rino .

Così ,

dopo avecce raccontato com’è profonno er mare ,

dà mò in avanti descriverai a tutti

com’è infinito er cielo ,

adesso che

ciao Lucio avemo detto ,

ce stà quer buffo ometto e genio bono .

Marco Vasselli

a Lucio Dalla

2012

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , , , , , , , , ,

6 commenti

Per tutte quelle volte – 2008


PER TUTTE QUELLE VOLTE CHE SEI RIUSCITO A CAPIRMI


PER TUTTE QUElLE VOLTE CHE MI HAI REGALATO UN SORRISO..

PER TUTTE QUELLE VOLTE CHE SEI RIUSCITO A FARMI SENtIRE IMPORTANTE..

PER TUTTE QUELLE VOLTE CHE MI HAI DIMOSTRATO E DICHIARATO IL TUO BENE..

PER TUTTE QUELLE VOLTE IN CUI MI SEI STATO VICINO,PUR ESSENDO LONTANO..

PER TUTTE QUELLE VOLTE CHE AVREI VOLUTO DIRTI TANTE COSE

CHE TU HAI COMPRESO SENZA CHE IO APRISSI BOCCA 

 

 PER QUELLO CHE SEI E SARAI SEMPRE PER ME

POESIA SCRITTA PER ME DA MARTINA C.

2008

© TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI

, , , , , , , ,

10 commenti

Il Diario – Ricapitoliamo 2006 – 2011


 

, , , ,

Lascia un commento

Fotoracconto – Il Diario – La mappa del cuore


 

Salve gente, volevo solo ringraziare tutta quella gente che è entrata quì in questo posto che poi posto non è. Non è un luogo fisico, non si sfoglia come un libro perchè non vi sono pagine numerate. C’è però un indice come nei libri e tante e tante storie di tanta e tanta gente che da ognidove mi ha regalato emozioni. Talvolta ne sono nate belle amicizie, talvolta ci si è allontanati e ritrovati, e se rileggo poesie ed interventi vari messi qui in cinque anni e mezzo circa, mi viene la pelle d’oca solo a pensare ” Ma quanto tempo è passato !! “. Eppure rileggere poesie è un po come guardare un album di foto, ci si riemoziona rivivendo i momenti.Un pensiero va sempre alle prime cinque ragazze che presero a leggere in maniera continua il blog sin dai suoi primi passi che tante e tante cose mi hanno insegnato della vita. Talvolta mi sono trovato a dibattere dell’utilità o meno del web, ma ancora oggi potrei asserire che il blog è bello se portato avanti con intelligenza. Non occorre essere assidui pubblicatori per esser bloggers, ma metterci l’anima dentro ai post, beh questo sì. Ringrazio tutti coloro i quali han collaborato con me per la stesura degliinterventi, chi ha ispirato poesie, pose fotografiche, chi mi ha stimato come studenti che so mettono i miei testi sui diari che girano nei licei, nelle Uni, ringrazio tutti coloro che han portato la mia poesia lontano dal mondo ottuso ed assurdo che ogni giorno ci si propina appena si esce di casa. Non sico che la poesia curi i mali del mondo, ma aiuti a vedere qualcosa di migliore di quel che c’è questo sì. Come a dire che La Poesia Porta Lontano da crisi di governo, caro vita, delusioni amorose, amicizie che si operdono aiutando ad immaginare magari come sarebbe belklo se tutto andasse un po meglio per queste come per mille e mille altre situazioni della vita. C’è stata musica da suonare nel mediaplayer, c’è stata foto da scattare con la Kodak un po datata, c ‘è stato un tempo per sedersi a tavolino e mangiare un panino scrivendo assieme davanti al Colosseo, c’è stato un tempo per gli scatti di una ballerina ed attrice di Sheffield che ha donato la copertina al libro che da qui è venuto fuori. Non amo contare i successi e gli insuccessi di queti cinque anni, del blog e tutto quel che c’è stato, ma amo mettere questa mappa del mondo e immaginare la mappa del cuore. Se ognuno di quei puntini è qualcuno che ha trovato gradevole, ha letto ed apprezzato o meno poesie, video, foto e quant’atro di questo blog, io cel’ho fatta, io e tutti coloro che mi han supportato e sopportato in tutto questo tempo, abbiamo regalato un poco di poesia al mondo. Buona sera mondo, buonna poesia, buona vita !!

Marco Vasselli al raggiungimento delle 250 copie del suo libro ” Poesie tra le ciglia “

, , , , , , ,

1 Commento

Lorena


Per me che ti chiamo “ Lorena Dè Francia “

come quella regione della stessa

e mi saluti da cinquecento metri :” Marcovassellii !! “

per te nome e cognome

di questo omino con gli occhiali assurdi.

Se avessi un sogno lo accenderei per te

ma accendo sigarette assieme a te

e daje a ride

che canti e mi diverti.

E quante mete ancora sognerai,

quante ne avrai

amica mia ritorni a raccontarle

ti aspetterò tra l’oggi e l’impazienza

e rideremo ancora li a sognare

di tutta quella tua vitalità che è solo tua

e come tale non la puoi smarrire.

180540_1732563028728_1078083669_31903457_5056929_n

Marco Vasselli per Lorena D.

– 2011 –

© Tutti i diritti sono riservati

, ,

Lascia un commento

FotoRacconto – Amicizia


Cattura

Clicca sull’immagine e leggi le poesie che ho scritto per i miei amici

, , ,

Lascia un commento

… e ripensando a te …


… e ripensando a te, ripenso a questa —-

Bella come le onde del tuo mare

Vera e verace come della tua terra la fattezza

E notti e risa e il viso dentro al blu

D’un cielo piombo e argento e bella luna.

Ed il poeta ride,

ride e fuma assieme a chi dell’arte sa il sapore

Parlar di guerre emozionali o il cane

Parlare quando le cose vanno male

Ridere se va bene sempre assieme

Come Ginger e Fred su d’una luna che mi ricorda quella poesia

Che più ora non so se sua o mia

Perché nell’anima d’entrambi la parvenza.

Notti distratte e ventisettemila sigarette

Ed il caffè che a fiumi scorre e ride

Di quel castano intenso iride il sogno

Come i suoi occhi belli ed incantati

Per me soavi li talvolta

Anche quando incazzati

Tornare a ridere del riso d’una bimba.

Giorni distanti ma sempre fieri d’esser quel che si è stati

E quello che dentro resta

Fiore ginestra e grappoli di un’uva

Su d’un toscano paesaggio antico

Ed io per lei l’amico

Che sui suoi colli passerebbe il tempo

Come a passar di vento e di stagioni

Ma infondo solo un tempo immenso smisurato

Dove ci sono stato senza lei

Ma se con lei sarà di meraviglia.

Vino bottiglia piena o mezza vuota

Se mezza vuota l’abbiam bevuta insieme

Rosso rubino di labbra e donna e intense sensazioni

Tra onirico ed ironico l’incontro

D’un paradiso come che di John Lennon fosse stato

Senza bandiere senza più confini

E stare a rider sopra i suoi tre gradini

Che scesi portano il mare e l’isolotto

Dove giacemmo su una spiaggia a giorno

Che fa d’un giorno un sole e barche e mare.

Distratta vita vai che sempre attenta

Che sa di morte e torna di risate

E greve e breve diventa con lei miele

E braccia al cielo e voglia di libertà.

Miracolo che è lei

Carezza e vento

Che al vento porta la carezza cara

E il vento d’un deserto sconfinato

Diviene oasi e mi fa stare bene

Come che corre il sangue nelle vene

Ebro ricorda che son vivo e muoio

Ma della gioia immensa è una bellezza !!

Marco Vasselli per Ðιکtratta – 2011 –

© Tutti i Diritti sono Riservati

Dipinto di Ðιکtratta

© Tutti i Diritti sono Riservati

, , , , , , , , ,

2 commenti

The Dancer and the poet : Two friends … two links … a book !!


 

59827_1522743703376_1078083669_31491430_2850933_nGillianHppy 59433_1522743543372_1078083669_31491429_6784008_nFooting in the pub XD

The Dancer and the poet

Bloggety Blog

On Lulu

Poesie tra le ciglia ( Book by Marco Vasselli – Book Cover Gillian Grant )

On Amazon

Poesie tra le ciglia ( Marco Vasselli – Gillian Grant )

poesie tra40965_1492810475064_1078083669_31418566_1256033_n

Thank you Gillian, you are a flower with a zilion of colors planted in my heart !!

, , , ,

Lascia un commento

FotoRacconto – Voglio solo andarmene


Voglio solo andarmene

Voglio solo andarmene,
lontano dall’impressione di essere sbagliato.

Voglio solo andarmene, con il sapore della pioggia autunnale sulla faccia
e il sole di quelle estati da bambino.

Voglio solo andarmene lontano
dove la poesia non mi ha portato.

Talvolta solo l’impressione di essere stato in dei posti a conoscere della gente.

Voglio solo andarmene
per questa bassa stima che ho di me
per il mio esser grezzo e diretto, per tutte le cose non dette e non fatte, quasi che ad esternarle sia un difetto.

Voglio solo andarmene
da questo male d’anima di deentro
dove che mi ricaccio o mi ricaccia Dio.

Voglio solo andarmene
dove non so e non lo so sapere
dove ci capiremo prima o poi
io e questo mondo che non m’ha mai capito.

 

Scatto e poesia © Marco Vasselli – 2011

, , , , , ,

9 commenti

Lorena


Per me che ti chiamo “ Lorena Dè Francia “

come quella regione della stessa

e mi saluti da cinquecento metri :” Marcovassellii !! “

per te nome e cognome

di questo omino con gli occhiali assurdi.

Se avessi un sogno lo accenderei per te

ma accendo sigarette assieme a te

e daje a ride

che canti e mi diverti.

E quante mete ancora sognerai,

quante ne avrai

amica mia ritorni a raccontarle

ti aspetterò tra l’oggi e l’impazienza

e rideremo ancora li a sognare

di tutta quella tua vitalità che è solo tua

e come tale non la puoi smarrire.

180540_1732563028728_1078083669_31903457_5056929_n

Marco Vasselli per Lorena D. – 2011 – © Tutti i diritti sono riservati

, ,

1 Commento

FotoRacconto – Ogni volta che vorrai


Tornami in mente ogni volta che vorrai

Anche se il tempo indietro non lo riavremo mai

Io so che anche tu vedi dentro te

A ricercar d’un tempo ormai lontano

Forte di quel che è stato amico mio

Li mi darai la mano

Tu vivrai !!

155420_1610068126432_1078083669_31660874_834025_n

Poesia e Fotografia

Marco Vasselli  a Rosario Guarraia – 2011 –

© Tutti i diritti sono riservati

, , , ,

1 Commento

L’unicorno


…e venne l’unicorno nella notte

e piangeva

e singhiozzava

e non più luce attorno a lui

e non più il corno.

Disse ” Voi uomini non sognate più,

quando lo fate

cercate materialismo,

non vi accorgete che

il sogno in primo luogo

è il luogo dentro voi

dove desiderare

un mondo un poco meglio

per tutti quelli che vi stanno attorno “.

Presi una penna

gli dissi

” aspetta un attimo

fammelo sognare

stò mondo meglio “

da allora in poi

la poesia

o quel che le somiglia

mi tiene sveglio a tener svegli i sogni.

E’ il rifugio per quando le cose vanno male

la mia ironia

la forza di chi sogna

e di quel sogno fa la meta ambita

e ce ne sono

di genti come me che sogna

e di quel sogno

fa che sia la sua vita.

L’unicorno è lì che aspetta

qualsiasi artista o tale

voglia fuggire un mondo di diossina

tornar bambino per qualche minutino

sapere amare

è il sogno che diviene

la vita che si spande tutt’intorno.

Marco Vasselli

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , ,

1 Commento

Writer


La vernice scorre
come nastro di colore
come ciò che si è voluto fare
voluto dire.

Come dare una sferzata
a questa vita ingrata
che un giorno ti fa sentire il re del mondo
il giorno dopo meglio non fossi nato.
Quuante cose …
Forse lasciare un segno al tuo passaggio
ti fa sentire vivo
ti conforta
in questi angoli di periferia morta
dove la gente insulta
sconvolta è

e sola se ne resta.
con il caos intorno
il caos nella testa
sopra quel muro sai di dire basta !!
Poesia e foto di Marco Vasselli
Murales di anonimo
CoLoRi & parole
Marco Vasselli – 2008 – © Tutti i diritti sono riservati

, , ,

4 commenti

Fotoracconto – A un vero amico


A un vero amico - Poesia di Marco Vasselli  -  © Tutti i diritti sono riservati

Marco Vasselli

© Tutti i diritti sono riservati

Questa Poesia è contenuta nel mio libro ” Poesie tra le ciglia “

che tanta e tanta fortuna mi sta portando.

Grazie a tutti voi amici che lo avete ispirato, gli avete dato un nome, una copertina e mi avete emozionato

Il libro parla delle piu’ belle amicizie che potessi trovare : Voi

 

, , , , , ,

3 commenti

Palloncini


I palloncini ad elio possono volare in alto,liberi.A volte,questo può dispiacere.
Ricordo che nell’atrio del grosso palazzone c’erano due bambini.Me li ricordo bene ,un pò perchè erano simpatici,un pò perchè somigliavano a noi.La bambina teneva con la mano sinistra un palloncino rosso,con la destra cercava di annodare  al polso il lungo filo bianco.
Il bambino la prendeva in giro:
-“Non ci riesci!!!”
-“Stai zitto ,scemo!”
Fare un nodo,anche quello più semplice,è un’operazione estremamente complessa.
E’ possibile annodare una corda su se stessa; legare insieme tre corde o di più;formare una lunga catena di trenta,quaranta,ottanta corde.
Più difficile è unire due corde sole.Insieme fanno un laccio d’amore.
Centinaia di anni fa due lottatori venivano legati ad una corda e si azzuffavano fino alla morte.Quel laccio,di notte,riempiva i sogni del lottatore vincente,e gli incubi di coloro che avevano assistito  allo spettacolo.
Il bambino diede alla bambina uno spintone e lei si lasciò cadere a terra,proteggendosi il viso con entrambe le mani.
Il palloncino ad elio volò.
Gli uomini sono fatti d’amore,molto spesso si amano fra loro.Ma quando l’amore finisce,quelli che erano due innamorati diventano lottatori.
Tuttavia quelli che si sono amati,non vogliono uccidersi.
Sciogliere un nodo,anche quello più semplice,è un’operazione dannatamente complessa.
I palloncini ad elio lo sanno,per questo non si lasciano annodare tanto facilmente.
Vogliono volare in alto,liberi.E a volte,questo può fare un pò male.

Racconto scritto da

Valeria Mavillo

© Tutti i diritti sono riservati

, , , ,

1 Commento

Il Diario – 16 Marzo 2006 – 16 Marzo 2011 – I cinque anni anni del blog – PARTE 1


Cinque anni che son qui, cinque anni di voi tutti. E già … cinque, come le cinque amiche che hanno dato vita alle pagine più belle di esso : Dada, Martina, Laura, Valeria, Alexis- Tra alti e bassi loro sempre comunque presenti in queste pagine, cosicchè questo numero cinque sia anche e soprattutto per loro. Grazie perchè ad ogni modo siete grandi amiche per me.

Come amici sono Massimo, Distratta, Vento, Blackmirror, Manuela e tutti coloro che han dato colore alle pagine dell’amicizia vera che qui ho trovato. Se d’un libro si trattasse come quelloc che Alexis volle a simboleggiare il mio blog nel suo primo anniversario di vita, voglio ancora Parli del cuore di di mani, o dell’amicizia con Laura, delle belle serate con Max o delle mille e mille storie che siete amici miei. E sarà ancora e finchè lo volete il blog dell’amicizia, degliu affetti, di una famiglia, la mia, quella vera fatta di mamma, fratello, nipoti e cugini che per queste pagine scorrazzano a ricercare qualcosa che di loro parli.

Grazie agli amici di ognidove che qui ritrovano come ritrovo io i pensieri e i disegni di Martina, la mia fan numero uno o i bei racconti di Valeria, le cose scritte da me per me e con me da quel  “geniaccio” di Gillian grant detta ” the dancer “, metà italiana, come me, come voi, metà inglese, come che parla metà del mondo. E poi Carlo, Ance, Gully, ed i sorrisi di Michele, Distratta l’artigiana e beh, cinque nanni di voi e spero almeno altri cinquanta minimo, perchè tra voi e me spero e credo ci sia un legame detto amicizia., che a mio dire è la forma più profonda d’amore. Un parente che tu lo voglia o meno rimane sempre, Io se ho scelto di scriver poesie per gli amici è perchè vi ho scelti, valutati e sperato sempre il meglio per voi come voi per me. Grazie a tutti quati coloro che mi seguono sempre da Milano a Catania, da Boston a Sidney, perchè questa per me è la poesia e ci avevo azzeccato pensando ” … porta lontano … “

 

 

Continua qui

https://marcovasselli.wordpress.com/2011/03/16/il-diario-16-marzo-2006-16-marzo-2011-i-cinque-anni-anni-del-blog-parte-2/

Marco Vasselli

, , ,

1 Commento

Dell’amicizia il nome


A te che sei dell’amicizia il nome

vorrei sapessi :

quando sarò lontano

dalla gioia che mi portasti a piene mani,

ricorderò per sempre,

ancora e ancora

di quegli occhi di cielo

che non sapevano dove volare

trovando in me

forza di vero amico.

Così tu sai

che se ti occorre aiuto dalla vita

o vorrai ridere e gioire come prima,

cerca di me, mia amica

ci sarò !!

 

Marco Vasselli

A Laura M.

© Tutti i diritti sono riservati

, , , ,

6 commenti

Fotoracconto – Musicanima – I pennarelli – Martina C. feat Marco Vasselli


Musicanima - I pennarelli - Disegno Martina C. - Poesia Marco Vasselli

Ed ho un pensiero di te coi pennarelli
quelli che riprendesti dopo tre mesi,

a disegnar er me d’un’amicizia

nata da quel che sappiamo fare più e di meglio.

 

Tu lo colori il mondo

io ci scrivo sopra,

e per quanto sole questa terra arda,

per quanto tutta stà pioggia lo ricopra,

ti terrò in me anche quando lontani.

 

Disegno Martina C. – Poesia Marco Vasselli –  © Tutti i diritti sono riservati

————————————————
Poesia contenuta nel libro ” Poesie tra le ciglia ” Di Marco Vasselli
————————————————
Grazie Martina, non solo perchè mi hai regalato questo tuo disegno, ma soprattutto perchè sei stata, sei e sarai per me sempre la mia fan numero 1

Marco

, , , , , ,

2 commenti

Per la poesia


Per la poesia io vivo

per la poesia respiro ogni momento

eppure

quante parole andate per la poesia

quante amicizie perse

e corse intorno a un nulla

e un ” A domani “

 

Per la poesia rimani

sempre e comunque tu

in un limbo

stretto tra ieri e oggi a domandarti

” Perchè la vita a volte mi denigra “

Per la poesia rispondi

che è l’unica cosa che ti riesce

come nuotare a un pesce

come dell’alba i raggi di quel sole

e intender non la può chi non la prova

 

 

Marco Vasselli

© Tutti i diritti sono riservati

 

, , , ,

4 commenti

Il Diario .- Poesie tra le ciglia, poesie per le strade …


Questo intervento del blog ero indeciso se inserirlo nella categoria Fotoracconti o nel Diario. Il mio libro, Poesie tra le ciglia scende per le strade. Dopo un’esperienza quinquennale nel web, una parte di questo blog, quella che nel settembre scorso volli stampare e pubblicare scende nelle strade e raccoglie consensi ovunque lo proponga. Comincio a pensarla come il mio amico Carlo : ” Vivi da artista, pensa da artista “. Ebbene, presa coscienza del mio status di artista, penso seriamente che questo possa divenire una fonte per me di sostentamento. Secondo me è ipocrita dire che l’artista che vnde tante sue opere lo fa per amor dell’arte. L’amor dell’arte ( qualsiasi arte intendo ) è il motore che spinge a creare poesie, quadri,foto e quant’altro. A parte i ringraziamenti a voi del blog, che mi leggete sempre con affetto, a parte gli amici che mi hanno ispirato le poesie ( tra tutti amo ricordare Martina la mia fan numero 1,Laura ed Alexis ) devo ringraziare gente che non conosco che da ognidove acquista on line su lulu.com  ed Amazon il cartaceo nonchè il pdf del libro.

Ma la poesia scende adesso per le strade, nei bar, nei negozi di commercianti amici, arriva nelle associazioni culturali grazie a me che prendo il mio numero tot di copie e lo propongo e grazie anche a coloro che sono interessati all’acquisto. Che dire ? Boh, cioè è bellissimo sentirsi chiamare ” poeta ” e sapere che io sono ” quello “, come un marchio di riconoscimento che per me è meglio che so di un titolo nobiliare, pure perchè come dice un mio amico ” Io i titoli non li guardo manco ar cinema “. Ma poeta per me assume un significato particolare perchè dopo essere stato appellato così nel blog, è bello sentirsi chiamare così dalla gente che quotidianamente frequesto. Ohi ragazzi è quasi l’alba e il poeta deve prepararsi ad una nuova piacevole fatica chiamata promulgazione del libro. Grazie a tutti per il supporto morale e materiale e a questo sogno che sto vivendo. E’ splendido sapere che ci siete sempre.

Marco Vasselli

Autore del libro ” Poesie tra le ciglia “

in vendita su  www.lulu.com  ed www.amazon.com

e presto nelle case di tutti coloro che ringrazio già da ora

, , , , , ,

5 commenti

Il Diario – Poesie tra le ciglia adesso su Amazon


Entra nel link ed acquista ” Poesie tra le ciglia ”

http://www.amazon.co.uk/Poesie-tra-ciglia-Marco-Vasselli/dp/144612584X

 

Oggi è un gran giorno per me, il mio Libro ” Poesie tra le ciglia ” sbarca su Amazon, la piu’ grande vetrina di libri e dischi on line. Ma ci pensate ? Qui nel blog si fa arte e nel mio piccolo è un gran risultato. Dopo la pubblicazione su www.lulu.com nel Settembre scorso ora un’altro traguardo raggiunto. E  lo devo alla gente del mio quartiere, agli amici di cui ho sempre potuto constatare il sostegno e in quasi cinque anni di blog, ma soprattutto il sostegno emotivo. La copertina del libro è una foto che ritrae una farfalla posata su un fiore che quella ” pazzerella ” di Gillian Grant, artista britannica in vista nei più grandi teatri del mondo ha voluto donarmi. Il titolo del libro lo devo a Vassilkasamma, la ragazza dalle mille e mille idee.

E poi nel libro, bei e brutti momenti del mio trascorso artistico, ma in primo luogo della mia vita. Dire grazie è dire poco, ma altre 2 parole volevo spendere per Marty, che è e resta la mia Fan numero 1, per Alexis, che diede uno stemma ed un nome al mio blog, donandomi conforto nei momenti bui e a dada e Valeria, dal 2006 e tuttora lettrici di questo spicchio di web dove porto i miei versi. A parte poi Carlo, Massimo, Distratta e tutti voi, tanti, veramente troppi grazie al cielo, volevo spendere due parole per Lalla che mi ha illustrato nel 2008 la possibilità di pubblicare on line il libro. Lo avessi fatto prima !! Ma ora è quì il mio libro acquistabile da casa comodamente con svariate modalità di pagamento sia nel formato cartaceo che in pdf ossia il formato elettronico. Potrete così leggere il medesimo dai dispositivi mobili che supportano il blasonato portable data file e contribuire a coronare il mio sogno,, portare la mia arte nel maggior numero di case possibile, nelle scuole, o in qualsiasi posto sia benaccetta. Non voglio andare oltre, so solo che un mio amico, il Sandrino mi ha chiesto di autografarlo e lo ho fatto lo scorso mese. Sono piccole emozioni indelebili, come indelebile è il viaggio di questo blog, che giorno dopo giorno regala emozioni da Catania a Bolzano, Da Boston a Bankok. Grazie veramente a tutti, vi abbraccio.

 

Marco Vasselli

 

 

 

, , , , , , , , ,

3 commenti

Leggeri a ridere


Perchè mi hai insegnato che c’è sempre un motivo per ogni cosa
perchè è passato del tempo da quando ti dedicai ” Piano si posa “
e sei più forte, più che mai adesso
che quando mi perdo in me stesso mi tiri su il morale.

Perchè c’eri anche nella tua assenza
come aria che manca e tristezza che non spiegavo,
perchè mi fai sorridere e riflettere.

Sai quante volte vorrei essere lì
proprio quando le cose non vanno ?
Ma io ci sono in qualche modo sai ?
Sò che così è per me
tu sempre pronta ad evitarmi i guai.

Perchè tra quattro chiacchiere di vita
di cose belle brutte o solo passeggere
ci siamo stati affianco giorni e sere
tra film e foto e il mondo a raccontarci.

Perchè non dici e sai dell’amicizia
come fan molti con i ” Ti voglio bene “
ma ne conosci il senso e il giusto peso
e lo dimostri senza doverlo dire.

Perchè se il male arriva si sorride
o per lo meno lo si manda via
tra giorni andati tra la periferia
di posti apparentemente differenti
ma divenuti il mio ed il tuo sentiero.

Per quello che prima non ero
e tutto il mondo che mi hai fatto avere
per giorni e sere da poter narrare
tra emmessenne, telefono e il tuo mare,
e mille e più altre cose da viggiare

Perchè se è vero che il tempo corre via
io vorrei sempre Laura, amica mia
correre ancora insieme in una piazza,
in un fast food, in una libreria
leggeri a ridere
per mille e mille anni ancora

e ancora assieme

Marco Vasselli Per Laura M.

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , ,

Lascia un commento

…la poesia è …


 

… è regalare un po di allegria,

amare come dal cuore alla penna viene

sfogarsi per una giornata andata male

piangere o ridere

sapendo che c’è sempre qualcuno su cui contare.


E’ il mio credo

 

Ombrello sotto la pioggia

riparo nelle intemperie

è cantare

tra gioia e miserie

questa mia vita fatta a carta e penna.


E’ come una radio

trasmettema senza corrente od antenna

se leggi t’arriva dritta al cuore

 

 

Marco Vasselli

Da un’idea di Ary♥Anna

© Tutti i diritti sono riservati


, , , ,

12 commenti

Small shoes Manufacturers


 

How much work
cost our steps
on the road to approval
children to work.
How much optimism for the economy
Meanwhile, another child goes away,
Yeah,
if they go away,
where they are denied education and love.

Children
children soldiers or workers
for us
greedy eaters
approvals
the slowness of your day
a thousand thoughts caress the head
but have you ever thought
that across the world
there could be a life like this?

Marco Vasselli

an idea of

Laura M.

 

© All Rights Reserved

 

, , , , , , , ,

Lascia un commento

Eccomi qui


Eccomi qui di nuovo
a far la conta degli amici andati
i giorni persi e quelli ritrovati.
 
Eccomi qui di nuovo
come che tutto torna e poco resta
di quell’arcano dolore nel cuore
per me che è finalmente quiete e un po di festa.
 
Tu sai
quante parole al vento per gli idioti
che scaricano su te le loro colpe,
tu sai
quanta di quella gente come volpe
che non arriva all’uva e dice
” è acerba “
 
Eppure
se oggi sono sereno come non mai
lo devo forse a tutti quanti voi
che non avete arreso al tempo e all’odio
perchè io so per certo che nel cuore
germoglia solo amore per chi infondo
ha voglia come me,
come voi altri,
voglia di stare al mondo e star sereni.
 
Ed eccomi qui
lontano da chi
volle portar veleni nel mio cuore
disseminare odio che non provo,
e mi ritrovo
viso dinnanzi al giorno
a raccontar di nuovo in quattro strofe
la gioia mia presa per mano da altri
e contaggiosa ci fa restare assieme.
 
 
Marco Vasselli
 
Agli amici
 
© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , ,

5 commenti

…couse the angels don’t cry


 

Until your blue eyes don’t cry
 until your next smile
 until a raimbow called friendship take me to you
 i will happy with you Shasta
 couse the angels don’t cry and you are so
.

 

Marco Vasselli

for Shasta Rainers

© All rights reserved

 

, , , , , ,

Lascia un commento

From Traveling 2 fooding

Hand-picked Traveling and Fooding places

psychologistmimi

Food, Road Trips & Notes from the Non-Profit Underground

FOXTURBO

#Pra fazer bons negócios # homens #mulher de 18a60 que mora no Brasil,#Portugal,#Angola #Argentina

Lake Sea Water

Musings, tales

Beyond Fifty Shades

Erotic Fantasies

The Thinking Pen

Literary Pasta, made with aromatic earnestness , served by an overthinking mind.

Viaggia con gli occhi Sogna con il Cuore

chi viaggia ha sempre qualcosa da dire

Little Mermaid's Writes

Movie Reviews, Travel stories, Lifestyle

Nengkoy

ruminations & travesties of the favorite yet naughty son of Nengkoy

Terreiro Roça de Obaluaê

Misérias,guerras,doenças, desempregos,não vem de Deus e nem dos Orixás. Vem do julgamento e desrespeito entre a humanidade

Visionarie ~Kindness Chronicles

"kindness is healing, writer & poet of sorts, "

Positive Acts

"Never give Up on your dream"

Unlocking The Hidden Me

Tranquil notions, melange of sterile musings & a pinch of salt

Adelina Mărieş - design

picturi, schite, desene, idei semnate Adelina Maries

Anna's Styles

Lifestyle,beauty, restaurant, food, fitness, jobs, shopping, Ideas and news, travel, photography,news,daily updates,celebrities lifestyle,latest trends.

PT Master Guide

Your Complete Medical Guide.

The Caustic Misanthrope

My2Cents • Sono Solo Miei Pensieri...

MyBooksnAll

Blogger

The passionate learner

A curious, passionate and enthusiastic learner is introduced to a new virtual world. And the awaiting journey begins...

Jazz You Too

jazz music blog

Akshay Iyer

Live Life An Extra Mile!

ആമി

-Radiate Positivity

ℓα ροєѕια ροяτα ℓοиταиο - ροєτяγ gοєѕ Ꮠαя αωαγ 🇮🇹

ตαɾcօ ѵαssҽllí's ճlօց բɾօต 2⃣0⃣0⃣6⃣ – թօաҽɾҽժ ճվ sαճíղα , lմժօѵícα cαɾαตís , αlҽxís ցհíժօղí , αղղα ցմαɾɾαíα, lαմɾα բօɾցíα, cαɾlօ ցօɾí, ցíմsվ ճɾҽscíαղíղí♥ Quattordicesimo anno ♥     

Supporto - WordPress.com

WordPress.com documenti di supporto

dalichoko

しょーもない

POESÍA JAPONESA DE ELFICAROSA.

UN LUGAR DONDE ESCRIBO LO QUE SIENTE MI ALMA.

Albigensia Press

The Author Home of Marcus Johnston

niralasahitya

Never give up

The Unsigned Writer

An author of creative writing, short stories, poetry, eccentric ideas, and way too many cliff-hangers

Meteoedu

Amanece un nuevo dia

jejaka petualang

let me ride through the wide-open country that I love...

laranjitoart.wordpress.com/

Espaço para expor o que sinto, penso, faço ou nada disso.

jesussocial

Christian News, Devotional, Leadership, Church, Evangelism, Conference, Worship, Pastors , Bible, Gospel Music,Gospel,Salvation, GoodNews, Disciples, Cross,Winning, Love, Mercy,Bible Study,New Testament, Church,Matthew,Mark, Luke, John,Heart, Soul, Body,Mind,Spirit,Church History, Books, Pastorso, Evangelists. Teachers, Apostles, Healing, Leadership, Grace, Salvation, Faith,Lifestyle and Entertainment,

Rtistic

I speak my heart out.

chapter18

A blog with an Indian prespective

Atropa Belladonna Von Coup

reader , writer , poet , person .

Unique always

Motivator | Guide | Spiritual learner

Norma Rrae

author of many genres because no one likes being stationary