Archivio per la categoria Poesie d’amore

Stupido essere umano .


Non sai tenere a te quello che hai
non hai capito spesse volte caro
chi ti era amico
e chi faceva finta .

Eppure
eccoti la
stupido essere umano
di volta in volta
a innamorarti ancora
oppure ancora dar fiducia a chi
tra un giorno
un mese
oppure tra trent’anni
a amori o amici
che sai che perderai …

Marco Vasselli © 2018

, , ,

1 Commento

Nella foresta di millefiori .


Nella foresta di millefiori ,
seguimi e andremo verso un bel divenire .

Ninièl la fata
ed io il poeta errante ,
andremo a dissetarci alle fonti vive ,
dove di inibizioni e cerimoniali ,
fiori incantati ,
e rami e sterpi e foglie
e le creature tutte ,
non sanno cosa sian ,
ne sono prive .

Se tu avrai freddo
intesserò uno scialle ,
e quando hai sonno
ci sarà li un giaciglio ,
dove la chioma rossa poserà
per poi sognar quel che realizzeremo .

Ed al mattino
al canto dei pettirossi
e dei fringuelli ,
riaprirai i tuoi occhi ,
stagni belli
trovando me al tuo fianco a rimirarti .

Mai rima o strofa o verso,
per quanta grazia ,
legiadria e purezza ,
potrà descriver per mano di poeta
tu che sei te ,
come pianeta e luce
ed io satellite a stare attorno a te .

Ninièl ed io
in un incrocio di rami e mani ,
saremo vivi
e amore è dire poco …

Marco Vasselli
a Ninièl
2013
Tutti i diritti sono riservati .

3 commenti

Insostituibile


Perchè i miei passi più i tuoi fanno una strada

perchè non ti lascerò qualunque cosa accada ,

perchè il tuo sorriso da solo vale di più

che milleeccinquecento forse finti ,

perchè possono vederci delusi per un momento ,

ma nel contempo mai vinti ,

mai finti

come Cip e Ciop ,

Minnie e Micky Mouse

e se qualcuno ci rema contro abbiamo più rimedi noi che il Dottor House ,

perchè la strada da percorrere è ancora tanta ,

noi quelli disillusi degli anni settanta ,

più volte storditi dalla vita ,

messi a terra dagli stronzi ,

ma sempre pronti con nuovi sforzi a ricominciare di sana pianta .

Perchè gli abbracci che mi dai sono ben più che strani ,

perchè abbiamo scritto nel viso un sorriso ,

con un solo significato ,

in un mondo che ti fa la supercazzola 

nemmeno fosse antani ,

con i nostri a domani ,

a ballare per strada più di Leeroy Jonson in ” Fame “ ,

tu non un avatar , 

non un frame ,

ma un milione novecentootantaquattro emozioni al secondo

che non importa se Ramazzotti o Baglioni come sfondo ,

amo solo la musica della tua voce ,

i momenti vissuti ,

u difetti soprattutto quelli ,

perchè se così non fossi amore non sarebbe .

Noi siamo quelli che non si prestano a interpretazioni ,

siamo per chi amiconi ,

per chi fidanzatini ,

siamo io e te

che senza doppi fini

si poggiano la mano su una spalla

a fine sera

fieri del volo

o del semplice rimanere a galla ,

arriviamo sempre 

in un mondo coglione che va di corsa attorno .

Marco Vasselli

A Cristina L.

2012

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , , , , , , , ,

1 Commento

Cerchi nel grano – 2009


cerchio2

Rapito dall’amore d’un’Estate

cercavi solo lei
null’altro al mondo.
 
Simbiosi di carni di pensieri
mischiar di frasi
intrise d’emozione.
 
Donna aliena
dagli splendidi occhi di luce pura
correvi insieme a lei lì in mezzo al grano.
 
E non avevi null’altro nella testa
che i suoi pensieri
così lei prese i tuoi.
 
Donna aliena,
al di sopra dei canoni
creatura del celeste regno di lassù
quasi che per te scesa a illuminare
quel tratto della vita tanto buio.
 
E poi nel grano
un prendersi di mani
lampi di labbra e baci
sapore
gioia
ebbrezza
e il cuore impazza
insieme di emozioni
piacere e lacrime
e ridere di giorni
dove che tutto sembra amore alieno
di quella donna
come che non ce n’è.
 
Amarne i gesti, i vizi ed i difetti
nel grano presi
come da incantamento
quasi dantesco
ma più passione e corpo.
 
Batter di cuore
dentro seni perfetti
risa di denti
tra labbra di divina concezione
e tutto un flash
un corrersi d’incontro
e poi di botto
lasciarsi
e allontanarsi
all’abbandono
dell’emozione che non è più sole.
 
Dove non è più Estate,
cerchi nel grano invano
chi di lassù
su d’una stella aliena è ritornata.
 
 
 
Marco Vasselli
A Laura M . 
 © 2009
Tutti i diritti sono riservati
Questa poesia , scritta tra il Luglio ed il Novembre 2009 , mi è costati 4 mesi di lavorazione ed un’amicizia . Fermorestando che la persona a cui era dedicata mi manca di tanto in tanto , la riscriverei in ogni singola parola , rima , assonanza ed emozione . Mai far tacere i propri sentimenti , anche se ci costa . Adesso vorrei solo lei stia bene . Niente di piùdi questo .
 
 

, , ,

4 commenti

Sei in me


Siediti qui

Siediti qui  ,

siediti qui ed ascolta ,

non è un tamburo batter nel mio petto ,

non un pensiero astruso o blasfemia ,

la vita tua 

divenne vita mia 

ed il momento andò

giorno per giorno ,

come di strade illuminate male

a camminare abbraccicati stretti .

Siediti qui ed ascolta

questo quore pulsare leggero

tra la periferia ed il mondo intero ,

ed è la sensazione che mi dai ,

che quando manchi mi manca un po il respiro .

Parte migliore in me

occhi di cerbiattina dolci e luminosi ,

sempre presente in te così pur’io ,

e non stupirti quando dico questo ,

che sei l’angelo mio perfetta e bella a me ,

come che l’acqua e il fiume va a finire

Cristina in me 

a diventare mare !!

Marco Vasselli

Per Cristina C. 

2012

© Tutti i diritti sono riservati

Ti bacerò Cristina

Ti bacerò
sull’orlo della luna e delle labbra ,
scegliendo il tempo e il modo
al riparo dalle malelingue ,
dai ricamini della gente ottusa ,
che non lo sa di mille e più esperienze
che ci hanno fatto creder nell’amore .

Ti bacerò all’uscita del metrò
o in fila tra la gente in pizzeria .

Bella che sei Cristina
e belli siamo
ed il sorriso vero del tuo sguardo
socchiude gli occhi
mentre la gioia esplode .

Io credo beh ,
che il mondo s’è fermato un anno fa ,
perchè da allora
da quando mi dicesti : ” Lo sai che tu sei proprio un bel ragazzo ” ,
ed io risposi ” Anche tu non scherzi affatto ” ,
riesco a dar di matto se non ci sei ,
perchè il mio mondo sei che ricomincia !

E’ bello camminare a fine sera ,
man nella mano
dita intrecciarsi ancora ,
e dalla notte al sorger dell’aurora
ti bacerò per sempre Vitamia !!

Marco Vasselli
a Cristina L.
2012
©Tutti i diritti sono riservati

Noi due

. Perchè il mio sorriso ed il tuo fanno da passaporto ad un viaggio per un mondo a se
di questo ti ringrazio .
Domani è un’altro viaggio
io vedo in te la meta e la partenza .
Grazie che esisti .

Marco Vasselli
2012
© Tutti i diritti sono riservati

Pioggia

Pioggia ,
scrosciare di pensieri sui vetri del bus ,
gente di fretta e Roma ,
vociante ,
multiraziale ,
multirazista .
Penso al mio angelo da Studio 6 appena andato via .

La sua voce verace riecheggia in me .

Le sue mani mai strette troppo a lungo per timidezza ,
o forse per paura che ci vedesse ,
questa Roma
solo apparentemente da indifferenti ,
sempre presenti solamente quando ,
debbon sapere tutti gli affari nostri .

Pioggia ,
dalle nubi sopra d’un cielo e anche di problemi ,
da fronteggiare solamente infondo ,
con il suo ombrelletto blu ,
mentre la vedo come sparire dentro i palazzi ,
lei solamente
e quel caschetto di seta nera portato a spasso
dal vento d’un’altra sera che giunge ancora …

Marco Vasselli
a Cristina L.
2012
Tutti i diritti sono riservati

Tu sei il contrario

In un mondo che giudica ed aggredisce

tu sei il contrario .

In un mondo ipocrita , 

che prima ti scava la fossa , 

poi ti sorride ,

poi ti ci butta dentro ,

tu sei il contrario.

In un mondo che sfrutta solo se occorre

dove tutti parlano altolocato ,

comportandosi poi da ipocriti idioti ,

tu sei il contrario .

Sei il caschetto di capelli chino a ridere ,

aspettando l’autobus ,

in un ufficio postale ,

nel caos del centro ,

nelle mattinate assurde di lavoro .

Sei il miracolo che per me si ripete mese dopo mese ,

che mai mi stanca ,

che mai mi affanna ,

anima bella sei ,

l’anima più bella di tutte !!

In un mondo che bada solo a quel che guadagni ,

tu sei il contrario ,

bella e perfetta e piena ,

dei tuoi seni , delle tue manie ,

che non cambierei mai 

nemmeno per un sorriso

di tutti questi lanciatori di brecciolino .

In un mondo che era già pronto a condannarmi ,

sei arrivata te ,

una mattina d’ Ottobre ,

a cambiarmi la vita .

Sei la tenerezza delle coccole ,

l’abbraccio veloce dentro il metrò ,

la parlata dialettale della Roma mia ,

l’amore per i cani e per i gatti ,

i bacetti di tre secondi ,

e un profumo di narciso ,

anche se tu per me questo non sei .

Pronta sempre a partire se ti chiamo ,

anche quando sei stanca ,

pronta sempre al sorriso ,

anche per me se non ne ho .

Ho scorto in te un’anima serena ,

mortificata spesso dagli eventi ,

ma io vorrei per te ,

prender la vita brutta ,

scaraventarla altrove ,

dove tra vili e gretti ci stà bene .

Noi sì ,

siamo diversi Crì ,

ma non per questo siamo da buttare ,

lascia le cattiverie al loro posto 

tu sei il contrario 

e te ne sono grato !!

Marco Vasselli

A Cristina L.

© Tutti i diritti sono riservati

Sebbene

Sebbene la vita corre e mi affatica ,
amo correrti dietro vita mia !

Marco Vasselli
a Cristina L.
2012
Tutti i diritti sono riservati

Come vittime sacrificali

Come vittime sacrificali ,

i miei giorni dediti a te ,

che mi empi l’anima di bello ,

mi fai sentire impavido e perfetto ,

solo per te .

Ed io solo per te amo i momenti

che ,

come vittime sacrificali

scorrono all’orologio appeso al muro ,

mentre ora io

appeso alle tue labbra

ancora e ancora ,

del nettar di rubino morirei

Marco Vasselli 2012

A Cristina L.

© Tutti i diritti sono riservati

Teneri

Noi coppia del’anno

standing ovation in studio

tenerezza .

Noi bacio a Francesca o Laura , o Ludovica .

Eleonora, Carlo e a tutti gli altri .

Noi

che sappiamo che tanto l’amicizia tra uomo e donna non esistera mai .

Noi teneri di cuore ,

ricchi dentro .

per le mani che ci diamo ,

gli sguardi scambiati tra la folla ,

bacio stampato ,

cuore che batte forte .

e rivedere indietro è come un film ,

dalla nevicata in inverno ,

ad un’arancia mangiata assieme sopra d’un prato .

Senza promesse noi .

senza certezza alcuna del futuro ,

ma

giorno dopo giorno in questi mesi ,

passo dopo passo ,

trovarlo all’angolo tra ieri e oggi ,

metro dopo metro ,

dove io solo un poeta di periferia ,

e tu la stella mia ,

balla e lucente Crì che m’innamori !!

Marco Vasselli

a Cristina L.

2012

© Tutti i diritti sono riservati

Donami un bacio

Donami un bacio

ed io vivrò di te .

Voglio sentire la tua voce ,

ridere con te

e di ti vivere

Cristina

Ancora !!

Ed anche se pare cosa assai banale ,

per me perfetta ,

come ogni angolo della tua anima

ogni centimetro della tua pelle !!

Marco Vasselli

2012

A Cristina L .

© Tutti i diritti sono riservati

 

 

L’anima più bella di tutte

L’anima più bella di tutte ,

è quella della donna che ho tenuto stanotte tra le mie braccia .

L’anima più bella di tutte ,

è quella di Cristina ,

genuina , semplice ,

roba dè Centocelle ,

gente dè borgata .

Hai mai sentito l’anima alzarzi al cielo

e ricadere giù di colpo amata ?

Io sì ,

stanotte a lei il suo tesoro

e lei per me per sempre sembra poco .

Marco Vasselli

2012

© Tutti i diritti sono riservati

A Cristina L.

Così io sarò per te

La gioia primaverile ,
l’esplosione del sorriso piu’ bello e sereno ,
la voce avvolgente e roca.

La perfezione del vento lieve
che sfiora quella tua frangia ,
la perfezione
delle tue labbra
che sa dei baci miei
ed abbracciati è bello e siamo noi ,
tra una pausa caffè
in un vociante corridoio di teatrini,
o su d’un tram
tra Centocelle e il mondo .

Tra alti e bassi
ed il cinger di mani ,
e tra un respiro lieve del mattino ,
amo di te movenze e pregi e nei .

Grazie di questo tempo ,
mentre il mondo gretto e meschino fa ricamini ,
che l’emozione pura che mi dai ,
non han provato mai , poveri loro .

Che sia di gioia e sorte
o di giornate scure ,
staremo assieme oltre le paure .

Cristina grazie ,
d’essere presente
tra un ” a domani ” e un ” come fosse antani “,
resisterò
solo se tu ci sei
sempre presente in me così come la vita !

Marco Vasselli

a Cristina L.

2012.

© Tutti i diritti sono riservati


, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2 commenti

Siediti qui


Siediti qui  ,

siediti qui ed ascolta ,

non è un tamburo batter nel mio petto ,

non un pensiero astruso o blasfemia ,

la vita tua 

divenne vita mia 

ed il momento andò

giorno per giorno ,

come di strade illuminate male

a camminare abbraccicati stretti .

Siediti qui ed ascolta

questo quore pulsare leggero

tra la periferia ed il mondo intero ,

ed è la sensazione che mi dai ,

che quando manchi mi manca un po il respiro .

Parte migliore in me

occhi di cerbiattina dolci e luminosi ,

sempre presente in te così pur’io ,

e non stupirti quando dico questo ,

che sei l’angelo mio perfetta e bella a me ,

come che l’acqua e il fiume va a finire

Cristina in me 

a diventare mare !!

Marco Vasselli

Per Cristina C. 

2012

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , , , , , , ,

1 Commento

Alba spettinata


Spettinata da un vento sereno

mentre l’alba ti porta poesia 

Marco Vasselli 2012 © Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , ,

3 commenti

Nosotros


¿Por qué mi sonrisa … y tu pasaporte para un viaje

en un mundo en sí mismo

Por eso, digo “gracias. ‘

Mañana será otro viaje
Te veo en el destino y salida.
Gracias, es que existe.

Marco Vasselli
2,012
Para Cristina C.
© Todos los derechos reservados

, , , , , , , ,

1 Commento

We ( me and you )


.. Couse is my smile and your passport to make a trip to a world unto itself
for that I say ” thank you. “

Tomorrow is another trip
I see in you the destination and departure.
Thank you that you exist.

Marco Vasselli
2,012
To Cristina C.
© All rights reserved

, , , , , , , ,

2 commenti

Ti bacerò Cristina


Ti bacerò
sull’orlo della luna e delle labbra ,
scegliendo il tempo e il modo
al riparo dalle malelingue ,
dai ricamini della gente ottusa ,
che non lo sa di mille e più esperienze
che ci hanno fatto creder nell’amore .

Ti bacerò all’uscita del metrò
o in fila tra la gente in pizzeria .

Bella che sei Cristina
e belli siamo
ed il sorriso vero del tuo sguardo
socchiude gli occhi
mentre la gioia esplode .

Io credo beh ,
che il mondo s’è fermato un anno fa ,
perchè da allora
da quando mi dicesti : ” Lo sai che tu sei proprio un bel ragazzo ” ,
ed io risposi ” Anche tu non scherzi affatto ” ,
riesco a dar di matto se non ci sei ,
perchè il mio mondo sei che ricomincia !

E’ bello camminare a fine sera ,
man nella mano
dita intrecciarsi ancora ,
e dalla notte al sorger dell’aurora
ti bacerò per sempre Vitamia !!

Marco Vasselli
a Cristina L.
2012
©Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , , , , , ,

3 commenti

FotoRacconto – Noi due


.. Perchè il mio sorriso ed il tuo fanno da passaporto ad un viaggio per un mondo a se
di questo ti ringrazio .
Domani è un’altro viaggio
io vedo in te la meta e la partenza .
Grazie che esisti .

Marco Vasselli
2012
© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , ,

1 Commento

Tu sei i contrario


In un mondo che giudica ed aggredisce

tu sei il contrario .

In un mondo ipocrita , 

che prima ti scava la fossa , 

poi ti sorride ,

poi ti ci butta dentro ,

tu sei il contrario.

In un mondo che sfrutta solo se occorre

dove tutti parlano altolocato ,

comportandosi poi da ipocriti idioti ,

tu sei il contrario .

Sei il caschetto di capelli chino a ridere ,

aspettando l’autobus ,

in un ufficio postale ,

nel caos del centro ,

nelle mattinate assurde di lavoro .

Sei il miracolo che per me si ripete mese dopo mese ,

che mai mi stanca ,

che mai mi affanna ,

anima bella sei ,

l’anima più bella di tutte !!

In un mondo che bada solo a quel che guadagni ,

tu sei il contrario ,

bella e perfetta e piena ,

dei tuoi seni , delle tue manie ,

che non cambierei mai 

nemmeno per un sorriso

di tutti questi lanciatori di brecciolino .

In un mondo che era già pronto a condannarmi ,

sei arrivata te ,

una mattina d’ Ottobre ,

a cambiarmi la vita .

Sei la tenerezza delle coccole ,

l’abbraccio veloce dentro il metrò ,

la parlata dialettale della Roma mia ,

l’amore per i cani e per i gatti ,

i bacetti di tre secondi ,

e un profumo di narciso ,

anche se tu per me questo non sei .

Pronta sempre a partire se ti chiamo ,

anche quando sei stanca ,

pronta sempre al sorriso ,

anche per me se non ne ho .

Ho scorto in te un’anima serena ,

mortificata spesso dagli eventi ,

ma io vorrei per te ,

prender la vita brutta ,

scaraventarla altrove ,

dove tra vili e gretti ci stà bene .

Noi sì ,

siamo diversi Crì ,

ma non per questo siamo da buttare ,

lascia le cattiverie al loro posto 

tu sei il contrario 

e te ne sono grato !!

Marco Vasselli 

A Cristina L.

2012

Tutti i diritti sono riservati

, , , , , ,

3 commenti

Desiderio Ðιکtratto


Scende la notte all’Elba ,

muore lo strascico del tramonto

l’orizzonte s’oscura .

Dammi la mano ancora ,

al di là dell’ipocrisia ,

della paura .

Posati sul giaciglio di foglie

come venere nuda al mio cospetto ,

lascia parlare il cuore ,

lascia andare .

E lascia andare il fiume di capelli

lungo le mani mie ,

lungo le dita

che carezzare voglio come seta ,

prima del plenilunio e del possesso .

Desiderio fluire

mentre lo scrigno s’apre delle gambe

e cela a me quale tesoro ambito .

 E di sussurri e di parole dolci ,

sarà il preludio dolce come il miele ,

come tu sei per me  ,

come tu sei .

Distratta e bella sei che m’innamori ,

nella perfezione degli occhi di cielo ,

nelle fossette ,

vedo di te il sorriso che mi induci ,

a dar di reni nel gioco delle gambe .

Io dentro te e null’altro ,

che se ne vada al diavolo stò mondo !!

La notte corre  lenta

inginocchiata tu chiedi di me .

Assaporarci i corpi ,

con baci di candore a poco a poco .

E di candore sei Distratta e bella  ,

come candore la tua pelle tutta .

Desiderio di TE

stanotte ,

della rotondità dei seni belli

come delle due fragole alla cima

dolci e perfetti anch’essi come sei .

Desiderio di te mia diletta ,

come null’altra al mondo ho mai anelato ,

di dare vita a questo desiderio ,

come di baci al collo e brividini ,

o di carezze all’angolo del mento .

Che sei la DONNA che null’altra è eguale

sei il mio volere che di più non voglio ,

mentre la notte è alba ,

vedo di te la quiete dentro al viso ,

che t’addormenti risvegliando i sensi !!

Marco Vasselli

2012

per 

Ðιکtratta 

© Tutti i diritti sono riservati

http://ledistrazioni.blogspot.it/2012/09/desiderio-tratto.html

, ,

8 commenti

Ce lo sai , sì … ?!


Ce lo sai sì ,

che io te vojo bene ,

te porto ar core mio come la neve ,

viene portata ‘n tera a rinfrescalla ,

e a ricoprì le ingiurie dè la vita .

Ce lo sai sì ,

che te lo leggo in volto ,

stò sentimento ,

fosse momentaneo ,

oppure eterno ,

forse poco conta ,

ma er core mio racconta 

dè tutta quela gioia che m’hai dato ,

che me darai pè sempre se te penso ,

ogni momento , sì me dai le mano ,

è come ‘n patto che se va rinnovanno ,

e giorno dopo giorno, 

dè anno in anno ,

spero dè datte ancora vita mia ,

la vita che er passato t’ha negato ,

sì stai cò me 

l’anima è ancora viva , anima mia !!

Marco Vasselli

2012

A Cristina L.

© Tutti i colori sono riservati

, , ,

3 commenti

Sebbene …


Sebbene la vita corre e mi affatica ,
amo correrti dietro vita mia !

Marco Vasselli
a Cristina L.
2012
Tutti i diritti sono riservati

, , , , , ,

3 commenti

Sopra d’un prato in fiore


Possederti vorrei
sopra d’un prato in fiore …
… Già fatto ? …
Già fatto …
Bene…
Credo dovrò aspettare nuova ispirazione

Marco Vasselli
2012
A Cristina L.

Tutti i diritti sono riservati

, , , ,

Lascia un commento

Come vittime sacrificali


Come vittime sacrificali ,

i miei giorni dediti a te ,

che mi empi l’anima di bello ,

mi fai sentire impavido e perfetto ,

solo per te .

Ed io solo per te amo i momenti

che ,

come vittime sacrificali

scorrono all’orologio appeso al muro ,

mentre ora io

appeso alle tue labbra

ancora e ancora ,

del nettar di rubino morirei

Marco Vasselli 2012

A Cristina L.

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , ,

3 commenti

Con la gioia negli occhi


Lasciati possedere

nel chiarore di questa notte di plenilunio ,

con la gioia negli occhi ,

con lo stupore del tuo sorriso mentre ti bacio ,

adagiati io e te 

su un giaciglio di scarna fattezza

e la pienezza e il gioco

e fianchi e curve .

Lasciati coccolare

come la gioia della bionda chioma ,

mentre si spande all’aria

nel gioco dei turbamenti di quel seno

venire a me

nella pienezza il senso

che avvolge l’ombre

e domina il peccato .

Marco Vasselli per Ðιکtratta 

 2012

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , ,

1 Commento

Ghigliottine da biliardinio


Ma non vi accorgete

che l’amore vi tiene in piedi in piedi

come tanti bambocci del biliardino ?

L’amore è pronto a far perder la testa

agli attaccanti 

ai difensori

al portiere

e noi innamorati li

ad aspettare occasioni di merda

come tante ghigliottine da biliardini

in fila a scalciare

per mano di chi poi se ne fregherà .

Ho sognato le parole stanotte recitatemi da un leggio , me ne sono ricordato e l’ho scritta .

Marco Vasselli © 2012

, , , , , , , ,

5 commenti

Fotoracconto – Teneri


Noi coppia del’anno

standing ovation in studio

tenerezza .

Noi bacio a Francesca o Laura , o Ludovica .

Eleonora, Carlo e a tutti gli altri .

Noi

che sappiamo che tanto l’amicizia tra uomo e donna non esistera mai .

Noi teneri di cuore ,

ricchi dentro .

per le mani che ci diamo ,

gli sguardi scambiati tra la folla ,

bacio stampato ,

cuore che batte forte .

e rivedere indietro è come un film ,

dalla nevicata in inverno ,

ad un’arancia mangiata assieme sopra d’un prato .

Senza promesse noi .

senza certezza alcuna del futuro ,

ma

giorno dopo giorno in questi mesi ,

passo dopo passo ,

trovarlo all’angolo tra ieri e oggi ,

metro dopo metro ,

dove io solo un poeta di periferia ,

e tu la stella mia ,

balla e lucente Crì che m’innamori !!

Marco Vasselli a Cristina L.

© 2012

Foto EDG © 2012

, , , , , , , , , , , , ,

2 commenti

Donami un bacio


Donami un bacio

ed io vivrò di te .

Voglio sentire la tua voce ,

ridere con te

e di ti vivere

Cristina

Ancora !!

Ed anche se pare cosa assai banale ,

per me perfetta ,

come ogni angolo della tua anima

ogni centimetro della tua pelle !!

Marco Vasselli

2012

© Tutti i diritti sono riservati

A Cristina L .

 

, , , , , , , , ,

3 commenti

Donami un bacio


Donami un bacio

ed io vivrò di te .

Voglio sentire la tua voce ,

ridere con te

e di ti vivere

Cristina

Ancora !!

Ed anche se pare cosa assai banale ,

per me perfetta ,

come ogni angolo della tua anima

ogni centimetro della tua pelle !!

Marco Vasselli

2012

A Cristina L .

, ,

2 commenti

FotoRacconto – Col sorriso dell’anima


Per la gioia che mi rechi a piene mani ,

per il sorriso degli occhi meravigliosi ,

e per la luce intensa ,

e pavida ,

e bella ,

guizzo di meraviglia ,

anima e corpo assieme ,

tu che per me la gioia resti tutta !!

Marco Vasselli

per Cristina L.

2012

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , ,

1 Commento

L’anima più bella di tutte


L’anima più bella di tutte ,

è quella della donna che ho tenuto stanotte tra le mie braccia .

L’anima più bella di tutte ,

è quella di Cristina ,

genuina , semplice ,

roba dè Centocelle ,

gente dè borgata .

Hai mai sentito l’anima alzarzi al cielo

e ricadere giù di colpo amata ?

Io sì ,

stanotte a lei il suo tesoro

e lei per me per sempre sembra poco .

Marco Vasselli

2012

© Tutti i diritti sono riservati

A Cristina L.

, , , , , , ,

4 commenti

Dolore


Inabissò l’amore
rimase l’amicizia che finì
e ne tenni il ricordo migliore
un blu di occhi limpidi e sinceri
come sei sempre te e sei sempre stata .

Marco Vasselli
2011
Tutti i diritti sono riservati

,

1 Commento

…e dell’amor Ðιکtratto …


Bella che sei distratta e disillusa

Adornerei solo per te mia musa

Stanze d’incanto a chiuderci li dentro

Tra luci delle candele e l’odore degli incensi.

E bello averti senza una parola ma solo dal battito dei respiri

In un tempo di infinita dolcezza

Dove l’orologio di lancette non fa più giri

Un sempre un mai un ovunque

Dove che tu saresti io sarei

Soli ad arrotolarci tra lenzuola

Dove il candore delle bianche fila

S’infila e sfila dalle tue curve belle

Bianch’ esse e pure e candide di latte.

E in un traguardo mai raggiunto forse

Solo anelar quegli occhi dentro i miei

E morsi e dolci baci e poi carezze

E possedersi i corpi e riposarsi

Dove che l’anima s’incontra al sole

Come di un nascere in me di gioia nuova.

Bella e distratta sei

Ed io non so distrattamente avrei

Misero sogno o dell’amore il vero

Questo è mistero ma anelo a sentir vivo

Quel brivido dell’arte più preziosa

Ed artigiana tu sol di posar le mani a modellarmi

Nella brace dei corpi

Nell’umido del sudore dolce miele

Come capelli tuoi da districare

E assieme ad essi districarci i sensi.

E in un possesso effimero e gioviale

Mangiare e bere anche per settimane

Solo di te che della vita sai

E l’animo si congiunge col piacere

E un solo io dove che so di te

E tu di me

Marchio indelebile e profumo di ginestre

E primavera che diviene estate

E il giorno sera

E notte dove la notte prima c’era,

sarei tuo sole se sol tu lo volessi

senza etichette, distrattamente assorti

senza sentieri sognando sogni veri

e baci e morsi e pizzichi e risate

carezze al vellutato manto della pelle

che della luna sa quand’è la notte

E sogno sei ed io ti sognerei

E vera sei come ne ho viste mai

Come lo sai

Che il sogno su d’un foglio

È solo dirti di tutto quel che voglio

Ma voli al cuore e s’apra come ali !!

Marco Vasselli per Ðιکtratta

2011

© Tutti i diritti sono riservati

 

,

Lascia un commento

Tuuuuuuu


Tuuuuuuuu

m’hai rubato il core

come se non bastasse Berlusconi a rubare i soldi.

Ma tuuuuuu

a differenza sua

mi fai felice eh beh

io me lo fò rubare !!

 

Marco Vasselli – 2011 .© Tutti i diritti sono riservati

, ,

2 commenti

T’adoro Sonia


T’adoro come il momento dell’incontro
t’adoro a ridere e prenderci di dentro

tu sempre in me, Sonia sempre al centro
d’ogni pensiero e attimo di vita.
Tu che sei vita in me ed io in te
e dire T’amo, mi sembra dire poco

 

Marco Vasselli per Sonia
2011 – © Tutti i diritti sono riservati

, , , , ,

4 commenti

Per te …


” Per te oltrepasserei le soglie e le distanze del tempo e dello spazio “

c’è solo una domanda che mi pongo …

… ” ma poi ‘ndo cazzo vado ? “

 

Marco Vasselli  -2011 .

© Tutti i diritti sono riservati

 

,

4 commenti

Mi piaci quando


 

Mi piace quando mi guardi

con gli occhi di gazzella

mi fai stare bene, sereno.

Mi piace quando ritardi

ed io che aspetto e trepido al pensiero

di averti mia

e qui adesso

e sempre

anche un momento è sempre

il momento in cui ti vedo e mi parli

il momento dove te e io da soli

ce ne stiam

chiusi nella notte a parlare

mi piaci perchè sei donna

e spirito di vita

mi piace il tuo stile di vita

e prenderti con le dita il naso bello

e che mi parli in italiano

e finisci in francese di corsa

e che non ci capisco nulla.

perchè l’amore sai Madiha

è così :

non capirci nulla

ed essere felici

come io e te stasera

cavalli pazzi a correre nel vento.

 

Io e Madhia Ottobre 2010

 

Marco Vasselli a Madiha

© Tutti i diritti sono riservati

2 commenti

Ti darò un angelo


 

Ti darò un angelo

completamente invisibile

e di facile

egli può agire le operazioni del cielo dove il cielo scorso

ti darò un angelo in modo che si è soddisfare tutto il merito

tuo e di tutti il vostri pensieri

ti darò un angelo che potrebbe impedirti

egli deve immergersi completamente innamorato di te notte e giorno

 

 

Questa poesia scritta da Carola per me in un tedesco tradotto in italiano con google, quindi imperfetto, è per me un segno d’affetto che mi fa ben sperare che quell’angelo si chiami Cupido e che forse per me è arrivato. Grazie Carola, sei speciale ❤

 

Poesia Scritta da Lady Angel Carola er Marco Vasselli

© Tutti i diritti sono riservati

 

 

 

 

3 commenti

Our time for love


 

i will fly with you
every time you tink of me
i will stay with you everytme you need
and your smile will my only motive.

i will be in your dreams and your soul
like a fresh rain in the desert
couse your heart can become a green garden
wher the flowers are happy
and we run under clouds
white like cream and milk.

And if we chat whit a click
or we stay eyes in eyes
our love, i promise will be like a great case
and we put all the time only things that we know
we will make of that time day for day and forever
more than beautiful time
couse you do not cry
i permise it never !!

Marco to carola whit the heart and the soul ❤ I love you, remember it my angel !

Photo Lady Angel Carola
Photo edit Marco Vasselli
Poem Marco Vasselli


© All Right Reserved

2 commenti

Sognami


Sognami
quando non c’è null’altro che puoi fare
portami per mano
dove vivemmo assieme
in un tempo che oramai remoto ,
di tanto in tanto mi richiama ancora
a ricordar di noi.
 
Occhi di luce pura
ed il meschino giuoco delle mani
intrecciate dita nelle dita
come quei cesti in vimini
a raccogliere
a raccoglierci
nella preghiera che chiamammo amore.
 
Buttati indietro i capelli
lunghi che di sirena ancora porto
come un tappeto di nuvole castane
come il ricordo tuo
come quei giorni
fatti di vuoti d’aria e groppi in gola
solo così
quando ti senti sola
riprendi il valzer che ballerai da sola
a ritmo semplice
delle parole non dette
dei sottintesi intesi solo dentro
come che solo dentro rimarranno
gli affanni d’anni
fatti di me e di te
di noi
che
in un mezzoggiorno di lungomare
dicemmo Vivaddio ti voglio bene !! "
che trasformare in t’amo non potemmo
e il tempo è un embo d’emozione andato
strappato dal passato e ancora vivo.
 
 
 
 
Marco Vasselli
 
© Tutti i diritti sono riservati
 
 

8 commenti

La tua Dolcezza


 

 

All’angelo biondo padrona del mio cuore. Martha sei meravigliosa

Poesia di

Marco Vasselli

Foto di Martha

elaborazione grafica Marco Vasselli

 

9 commenti

Volo d’amore


 
MI SVEGLIO OGNI MATTINA CON IL TUO RICORDO
MI SENTO COME IL PRGIONERO
CHE NON PUO FUGIRE VIA DALLA SUA PRIGIONE
MA LA DIFFERENZA E’ CHE IO SONO IMPRIGIONATA DALLA TUA MANCANZA ,IL TUO PENSIERO
IL TUO SQUARDO ,LE TUE MANI….
QUANTO MI MANCHI AMORE MIO…..
OGNI GIORNO SEMBRA UNA FATICA DURA ,UNA GOCCIA DI ETERNITA
E’ARRIVATA LA PRIMAVERA MA DENTRO ME RESTA L’INVERNO ,STO GELIDO CHE SENTO
OGNI VOLTA CHE GUARDO IL LETTO VUOTO SENZA TE ,SENZA TE ….
IL TEMPO PASSA MA PER ME E’SEMPRE LO STESSO
IO ASPETTO L’ORA IN CUI PRENDERO’ L’ AEREO DI VEDERTI……..DI ABBRACCIARTI ..TI SENTIRTI
PERCHE DENTRO ME SO ,SI LO SO ,CHE NULLA E’CAMBIATO PER NOI DUE ,NULLA PUO NEGARE CHE L AMORE NOSTRO
E ‘COME UN VOLO TRA LE NUVOLE…….COSI  FRAGILE MA ALLO STESSO FORTE…….
SI NOI DUE SIAMO IN VOLO D’AMORE ,NON ORA MA DA SEMPRE
ERA IL DESTINO CHE CI HA BRUCCIATO LE  ANIME CON IL SUO ORDINE D’AMORE?
ERA IL MIO BISOGNO DI UN AMORE FORTE E INCACCELABILE?
O SEMPLICEMENTE ERA IL FATTO CHE SIAMO NATI L’UNO DAL ALTRO?DUE ANIME ,DUE CORPI COSI PERFETTI CHE SOLO
LA PERFEZIONE D’AMORE PUO CREARE…IL NOSTRO
VOLO  AMORE ,VOLA CON ME ……..GIA .IL VOLO E’INIZIATO……..TI AMO…
 
 
 
 
 
POESIA SCRITTA DA MAIRI T.
 
© Tutti i diritti sono riservati
 
 

9 commenti

Resta mia !!


 
Resta mia  musa,
in un tempo d’incanto,
dove passione e amore son un corpo
come che è il tuo stupendo
come aria
come leggera brezza
che passa sopra di me
che mi rinfresca,
come d’un frutti acerbo che assaporo
come mirtillo ed oro
come miele.
 
Tu sai
di quante pagine è composto un libro ?
Io ancora no
e mi piace scrivere sopra la pelle tua
con le parole piu’ lievi
soavi come neve
che cade di brividi o petali
di pesco che fiorisce in Primavera,
perchè non c’è frontiera
che vorrei varcare
se non la tua ed adorarti tutta
che solo mia posseggo
come possiedi tu
le membra ed i pensieri
di questo uomo che canta della vita
e dell’amore sa solo del tuo
 
 
Marco Vasselli
 
© Tutti i diritti sono riservati

 

 

 

4 commenti

Non v’è Primavera


 
Che non v’è Primavera senza te
ne fiore che inebri più del tuo profumo.
 
E’ che perdermi vorrei
dentro di te
trovare un nuovo io,
averti quì
mia
 
tutta !!
 
 
 
Marco Vasselli
 
© Tutti i diritti sono riservati
 
 

2 commenti

Possesso


 
Nuda
è l’anima della donna dei miei sogni
anima di passione e dolcezza di miele.
 
Voce come che angelo parlasse
sensi come che diavolo tentasse.
 
E perdermi vorrei
 e le mie dita averla
come che per i fianchi perfezione
e per i seni di nuvola e passione
e per le labbra di carne e per la lingua
dove che parla l’angelo del cuore ,
così da il brivido
così l’adrenalina
così che corre lungo la mia schiena
il misto trta passione e sentimento
laddove solo noi e null’altro attorno
e ne notte
ne giorno
solo anime e corpi nostri in un tutt’uno !! 
 
 
 
 
 
Marco Vasselli
 
© Tutti i diritti sono riservati

 


 

8 commenti

… e piume di pavone dissipai


 
Come piume di pavone dissipai
le strofe ,
 le mie più belle
e
di colori inondai quaderni ,
quasi a restare eterni a ricordare
che eri e bella sei da ricordare.
 
Io e te
come quel mare
che ha ricercato il fiume
e sdraripar di pianto
poi l’imcontro
come del mare il fiume
e
come le penne di pavone stanno ,
così ci apparteniamo dentro noi
adesso
e ieri
e sempre
ed infiniti !!
 
 
 
Marco Vasselli
© Tutti i diritti sono riservati
 
 
 

,

Lascia un commento

Eros e Morfeo


 
Si parla sempre di Psiche e Cupido
e non ho mai capito perchè
lo si fa meno di Morfeo ed Eros.
 
Se litigano quelli lì
vuol dire che Cupido ha preso te
ma la metà che porti in cuore no
ed in quel caso
Morfeo
 sciopererà.
 
 
Marco Vasselli
 

9 commenti

Cerchi nel grano


 
 
 
 
Rapito dall’amore d’un’Estate
cercavi solo lei
null’altro al mondo.
 
Simbiosi di carni di pensieri
mischiar di frasi
intrise d’emozione.
 
Donna aliena
dagli splendidi occhi di luce pura
correvi insieme a lei lì in mezzo al grano.
 
E non avevi null’altro nella testa
che i suoi pensieri
così lei prese i tuoi.
 
Donna aliena,
al di sopra dei canoni
creatura del celeste regno di lassù
quasi che per te scesa a illuminare
quel tratto della vita tanto buio.
 
E poi nel grano
un prendersi di mani
lampi di labbra e baci
sapore
gioia
ebbrezza
e il cuore impazza
insieme di emozioni
piacere e lacrime
e ridere di giorni
dove che tutto sembra amore alieno
di quella donna
come che non ce n’è.
 
Amarne i gesti, i vizi ed i difetti
nel grano presi
come da incantamento
quasi dantesco
ma più passione e corpo.
 
Batter di cuore
dentro seni perfetti
risa di denti
tra labbra di divina concezione
e tutto un flash
un corrersi d’incontro
e poi di botto
lasciarsi
e allontanarsi
all’abbandono
dell’emozione che non è più sole.
 
Dove non è più Estate,
cerchi nel grano invano
chi di lassù
su d’una stella aliena è ritornata.
 
 
 
Marco Vasselli
 

,

20 commenti

Al di là della Luna


 
Al di la della Luna
c’è il gelo dell’anima,
il vuoto dell’assenza,

l’assedio della malinconia.
al di là della luna
assenza di gravità
e leggerezza di testa, di pensieri.
 
Al di là della Luna
non c’e’ oggi
non c’è ieri
soltanto c’è
un continuo andirivieni
di giorni andati via

al di la della Luna
 
 
Marco Vasselli
 

,

11 commenti

Sopra ali di airone


 
Sai che potrei portarti via
sopra ali di airone,
io e te leggeri come i sogni
come bolle di sapone,
leggeri come un pensiero,
ma più intenso,
più vero
e nell’immenso
come puntini di luce
giocano nella notte,
io e te soltanto,
inizi di primavere.
 
 
Marco Vasselli
 
 

1 Commento

L’esternazione


 
" Ti voglio bene "
mi disse
e io giù mille domande dentro me…
 
" Ma sarà di più o di meno che a un fratello ? "
" Ma più che bene o cosa "
" amore, affetto, stima o millenovecentoventisette piccole sfumature di quel dire "
 
I giorni passarono
e di lei che era partita per Bombay
non seppi più nulla
e la rivedo in sogno di tanto in tanto lì
e ancora non scorgo
il significato di quell’esternazione
e delle sue millenoveecentoventisette sfumature.
 
 
Marco Vasselli

7 commenti

Un guizzo di delfini


 
Un guizzo di blu e bianco
su un mare verde,
una pianura d’acqua
dove io e te corremmo
su dorsi di delfini innamorati,
lì …
verso l’oltre
dove sogno e reale
s’intrreecciano
come le nostre mani,
i nostri sogni
che cercano ancora
l’atollo della felicità.
 
 
Marco Vasselli
 
 

3 commenti

Te e lei


 
Sei lì che aspetti
al bar della stazione
e ti diverti
cercando il tuo passato.
Sono tre anni
che non la rivedi
e sei nervoso dalla teta ai piedi.
 
Ritrovi i suoi begli occhi
lei che ti guarda e poi ti riconosce.
Capelli scuri
dispersi immezzo al vento
ed il tuo cuore
s’e’ fatto di cemento.
 
Lei ti saluta
sedendosi di fronte
sembra riavere
qualcosa che le davi.
 
Le labbra di rossetto
che bevono un frappè
fresche e distratte
che chiedono di te.
 
Le parli della vita
la tua strada
che si divise dalla strada sua.
Sorride e scherza
non è tanto diversa
da come spesso ti tornava in mente.
 
E’ già finita
finita troppo in fretta
bruciata al vento
come una sigaretta.
 
S’è fatto tardi…
è ora di tornare
…ed i tuoi occhi
continuano a sognare.
 
 
Marco Vasselli
a jessica
che rimarrà per sempre nel mio cuore come momento prezioso della mia vita.

3 commenti

AMANTI


 
 
Chi siete voi li dentro
ad annusarvi, mischiarvi le mani ed i pensieri
in un tutt’uno
librarsi come rondini
con le ali nella sera
i cuor nel vento…
 
Chi siete voi
scherzosi
spensierati e risoluti…
 
…e cosa fate…
… e dove state andando
non vi chiedete perchè,
il come e  quando…
 
Siete coplementari
carni e pensieri dentro un solo io
indissolubili giorni matti
fatti di incomprensioni e poi ritorni …
 
Siete la panacea di tutti i mali
 sempre fianco a fianco
due rondini
col vento dei vent’anni nelle ali …
 
 
 
Amanti - Quadro di Daniela amoti
 
 
 
 
Poesia di Marco Vassellli – Dipinto di Daiela Amoti

8 commenti

LUNA ( FUGA DA IERI )


 

 

LUNA DI LUCE

CHE DA TE MI CONDUCE

FA BRILLARE

I TUOI CAPELLI

COSI’ LUNGHI

COSI’ BELLI.

 

LUNA DI PACE A MARE

CHE FA SVEGLIARE

TUTTI I PESCATORI

IN QUESTA NOTTE

LIVIDA DI CUORI.

 

STELLA SENZA TRAMONTO

MI PORTA VIA DA TE

DA TE CHE DORMI

E CHE NON MI DISTURBI

MA VOGLIO STAR LONTANO

DA QUEI TUOI OCCHI FURBI.

 

LUNA DI PACE A MONTE

CI GUARDA DA LA’ SOPRA

CI ILLUMINA LA FRONTE

E NOI DISTESI QUA’

AD ASPETTAR DOMANI

MENTRE RITROVO

LE TUE NELLE MIE MANI.

 

QUANDO LA LUNA

SPARIRA’ NEL GIORNO

SARO’ LONTANO

FUGGO AMICA MIA

TI SALUTO COSI’…

…UN BACIO ED UN ADDIO

 

 

 

MARCO VASSELLI

 

2 commenti

Riflessi


RIFLESSI DI LUNA

SUL LAGO DI NOTTE

GIOCANDO

TI LASCIANO QUALCOSA DENTRO:

RICORDI,PENSIERI

LEGGERI RUMORI…

SEI LI’ CHE TI ADDORMENTI ABBANDONANDOTI.

 

I GRILLI,LE LUCCIOLE

COLORI CALMI,PLACIDI

RINCORRONO IL TEMPO

PASSATO DA POCO

MENTRE LONTANO

UNA RAGAZZA,UN FUOCO

PENSIERI SUL LAGO

CHE CADONO PIANO.

 

RIFLESSI DI LUCE

SUL LAGO DI PACE

RIDENDO

TI PRENDONO QUALCOSA DENTRO

PAROLE BUTTATE

NEL VENTO D’ESTATE

SEI LI’ CHE TI RISVEGLI TRASTULLANDOTI.

 

I CANI CHE ABBAIANO

AD OMBRE DI CASE

RINCORRONO FRASI

CHE LASCI PER STRADA

MENTRE RITROVI

UNA RAGAZZA,UN FUOCO

RIPENSI A QUEL LAGO

CHE VEDI LONTANO.

 

 

 

MARCO VASSELLI

 

 

  

2 commenti

Acqua di mare


ACQUA DI MARE VERDE

COME L’ANIMA DEL MONDO

COME ACQUA E SALE

CHE GUARISCE OGNI FERITA CHE FA MALE.

NOI ALLO SCADERE DELL’ESTATE

COME TORPEDINI

RISALIRE LE CORRENTI

COME LA GRANDE MANTRA

COME LO SQUALO DALLA VESTE NERA.

MARE DI SERA O DI MATTINA PRESTO

DI QUESTI PESCATORI

PIRATI CON LE RETI

MAR DI VERGOGNE

DI QUESTE BOE ACCESE.

E

COME FUOCHI SU SPIAGGE

DI GIOVANI A CERCAR LA GIOVINEZZA

COME CORSE FINITE SUL MOLO

MI GUARDO ALLE SPALLE

RIMANGO DA SOLO.

ACQUA DI CHIARA LUCE

LIMPIDA DI QUESTE PARTI

MI TUFFO E ORA VENGO A CERCARTI

ORA SO’

ORA SO COSA VOGLIO.

HO VOGLIA

ORA HO VOGLIA DI MARE

DI SPIGGE E DI FUOCHI

DI BOE E PESCATORI.

ACQUA DI MARE VERDE

CHE PORTI INNANZITUTTO LA MIA MENTE

AL DI LA’ DELLA BARRIERA DEI CORALLI

E COME CORSE SFINITE DI CAVALLI

ORA E PER SEMPRE QUI’

IO E IL MARE

E NOSTALGIA DI MILLE ANIME SOLE.

 

 

Marco Vasselli

 

3 commenti

pensieri di notte.


…e la notte se ne sta andando
limbo tra ieri e oggi
noi in bilico tra il futuro
e tutto quello
che abbiamo costruito.
…e la notte cammina
e le ore
e l’attesa
d’un tratto,
tutto cio’ che non siamo mai stati.
Questa notte lo siamo davvero
io e te con lo stesso dilemma,
io e te con lo stesso pensiero.
Dorme tutto
e d’intorno e’ il silenzio
e la pace che fa da cornice
m’addormenta
mi rende felice.

Marco Vasselli

5 commenti

Sboccia una rosa


 

 

CONTEMPLA

QUEL FIORE SBOCCIARE

PENSA ALLO STELO

ALLE SPINE.

 

COGLILO

SE LO PENSI STUPENDO

PER I GIORNI

CHE SARANNO A VENIRE.

 

ACQUA

QUEL PO’ CHE CI VUOLE

SOLE

QUEL POCO CHE BASTA.

 

VITA

ORAMAI AD INIZIARE

E’ UNA ROSA

CHE EMANA LA VITA.

 

 

 

MARCO VASSELLI

3 commenti

RICORDI …


 

Ricordi…

Il treno stava per partire,

e tu che non volevi scendere

perche’ mi portava lontano,

lontano da quei luoghi

e da quei baci

dati a decine sotto i portici.

 

Parole

A porta sole

E la tua mano

Che prese la mia e correndo pazzi

Ci fermammo a quella panchina

Che come trono

Ti fece divenare

La mia principessa

Per quei giorni di nulla.

 

Ricordi..

Quella canzone sulle scale

E quel tuo vestitino mica male..

Ed il mio cuore

A mille e cento all’ora

Perche’ l’amore

Si che ti fa volare..

Volare .. andare

Desiderare e fare

Cose che un giorno

Ti puo’ capitare..

Di ripensarci e starci un poco male.

 

E piazza Garibaldi..

E adesso e tardi ..

E il bus blu

E ilibri di herman hesse,

gli occhiali storti

e le mie mani

carezzare i capelli

e le labbra

la mia bocca cercare.

 

Stupore..amore..

Poi il vuoto dentro il cuore

E la distanza

e la canzone di carmen ..

ma mentre piove

e sono in lacrime

non ho neanche l’ombrello.

E non ho neanche pensato

Nemmeno un giorno solo

Di rincontrarti

In piazza partigiani

Nel nostro rintrecciarsi

Di cuore e mani.

 

Ma su quel trono

Siede un altro re

E quelle mani

E quelle labbra

Cercano baci che non sono i miei

E quegli occhiali storti

Li hai cambiati

Ed il mio cuore

A mille e cento all’ora

Non smettera’ .. cercarti

Ancora e ancora …

 

 

A lucia b.  perugia

4 commenti

LEI NON CI CREDE


 

SOPRA A QUEL FOGLIO

DIPINGE LA SUA PENA

E’ LA STELLINA CHE PORTA L’AMICIZIA,

SOLO CHE LEI

A VOLTE NON CI CREDE

CHE VALE UN MONDO

E HA TUTTO UN MONDO DENTRO.

 

NON GUARDATELA MALE

DIETRO GLI ABITI PUNK

C’E’ UNA RAGAZZA

CHE AMA NONOSTANTE

LA STUPIDA IGNORANZA DELLA GENTE.

 

A VOLTE SEMBRA UNA DISEREDATA

PERCHE’ IL SUO MONDO L’HA DIMENTICATA

MA E’ NELLE NOTTI

E DENTRO GIORNI BUI

CHE PENSA E VUOLE

SOLAMENTE LUI.

 

E LUI S’E’ ACCORTO DOPO TANTO TEMPO

CHE QUELLA STELLA GLI ILLUMINAVA IL VOLTO,

SEMPRE LO SOSTENTAVA

E ANCHE SE NON PER MOLTO,

GLI HA FATTO VIVERE

MOMENTI DEL SUO MONDO.

 

QUEL PUNK E’ RITORNATO SUI SUOI PASSI

PERCHE’ HA CAPITO DI AVERE PERSO TUTTO.

 

LEI ADESSO RIDE

E ADESSO UN PO CI CREDE

NELL’AMICIZIA E PURE NELL’AMORE

E ADESSO SA’ CHE AHA MOLTO DA DONARE

A TUTTI QUELLI CHE LE SONO ACCANTO.

 

LEI A VOLTE NON CI CREDE

MA GLI ALTRI GIA’ LO SANNO

CHE GENTE COME LEI MIGLIORA IL MONDO.

 

E I PUNKETTINI SE NE VANNO A ZONZO

VALE E MARTINA INSIEME FAN FAVILLE

E IL MONDO STRONZO,BIGOTTO E UN PO’ INVIDIOSO

SEMBRA UN RICORDO

E LORO SON FELICI.

 

 

 

 

A Martina e Valerio

ROMA 12 – 10 – 2006

 

2 commenti

Fiore d’Estate


Fiore d’Estate
temuto e sperato
frutto d’un tempo
che mai non e’ stato.
 
Cresci ancora sperando
nonostante l’oblio
qui’ nel mondo domando
per te luce da Dio.
 
Afa ed arsura
ti hanno stremato
ed aridi e secchi
i tuoi prati infiniti.
 
Nuova pioggia cadra’
tu resisti e rinasci
e vedrai con il tempo
che se vuoi ci riesci.
 
 
Marco Vasselli
 

2 commenti

L’IMPORTANZA


L’IMPORTANZA DI UN  ISTANTE
CHIAMATO AMORE
DURATO ANNI
MESI
GIORNI ED ORE
A DOMANDARSI SE E CON CHI
COME E PERCHE’…
 
MA L’AMORE NON SI FA DOMANDE
NE TANTOMENO DA RISPOSTE
NE MUORE IN UN BATTER DI CIGLIA.
 
MA E’ CHIUSO LI’
COME UN’OSTRICA
NELLA SUA CONCHIGLIA
AD ASPETTAR…
 
E’ QUESTA L’IMPORTANZA…
 
CONOSCERSI
AMARSI
PERDERSI L’UN NELL’ARIA
E RIPARTIRE
ASSIEME E PIU’ FORTI
PER UN ISTANTE
O PER LA VITA INTERA
 
 

3 commenti

LA GIOIA CHE PASSA


BINARI GIA’ VUOTI
TI GIRI UN SECONDO,
E’ QUESTA LA VITA…
COSI’ GIRA IL MONDO !
 
AMORI SI CERCANO
ED ALTRI SI PERDONO.
 
UN TRENO CHE ARRIVA
E UN ALTRO PARTENDO
LASCIAN SOGNARE
CHI VIVE DI STORIE.
 
CHI VIVE CON POCO
CHI SOGNA E HA PASSIONE
SI LASCIA PASSARE
QUEI TRENI DI AMORI
SOLTANTO IN UN POSTO…
DIRETTI NEL CUORE .

1 Commento

PICCOLISSIMA DOLCEZZA


ANCHE SE NON PUO’ ESSERCI PIU’ NIENTE
DI NOME "AMORE"
TRA LE NOSTRE VITE,
VORREI TU FOSSI
SEMPRE ALL’OCCORRENZA
SEMPRE PRESENTE
SU QUESTA MIA STRADA.
 
MORIR PERCHE’ ORA VAI…
QUESTO NO…
E CHE NON SIA SCONFITTA
MA CORAGGIO;
E QUEL CHE M’HAI INSEGNATO
RESTI DENTRO.
 
ADAGIATI SOPRA L’ERBA
DOLCE FIORE,
TU ALLEGRA E SPERSA
DIVERTITA E SANCA.
 
NON SEI UN GETTONE
GIA’ IMBUCATO DENTRO
NE UN VIAGGIO A VUOTO
SENZA ALCUN RITORNO.
 
CHISSA’ SE UN GIORNO
ARRIVEREMO STANCHI
A QUEL TRAGUARDO
E TU,UN PO COME ORA FACCIO IO
RIPENSERAI
A CIO’ CHE NON E’ STATO.
 
 
 
AD UNA STORIA FINITA 
 

3 commenti

(Metanoia)

Fan of GOD

FIYAH

LITERARY MAGAZINE OF BLACK SPECULATIVE FICTION

2A Game Theater

Passion for Games and Movies

Dhananjaya Parkhe"jay"

Author Speaker Mentor Beat your Best Opposition. Internal or External. Become Good to Better, Better Still better - till you are ready to beat Best. Mentor helps

The Thesis Whisperer

Just like the horse whisperer - but with more pages

Sindrome di Stendhal

"Tutte le arti si assomigliano - un tentativo per riempire gli spazi vuoti." Samuel Beckett

Diario da Roma

Roma Bella. Quella Vera.

JustAshleyNita

Life lessons and relationships[[

Kingston S. Lim

Pursuing The Global MBA: A Personal Documentation On What Makes The Good Life.

Earn money online

Earn money online from internet

Syair dalam Kehidupan

Kata-kata Inspirasi dan puisi dalam KehidupanKu

ASTRADIE

LIBERTE - RESPECT- FORCE

Yelling Rosan Blogi

is award free one

Legalhelpline

Mazhar ali khan283 advocate

Professional blog

Lifestyle, motivated, business plan, marketing

lifestyle blogs

do it your way.

GRANO ROJO

Guillermo Gamba

Nibble's BLOG

Il Pinguino domina

AlPaeseDeiLibri

"I libri pesano tanto : eppure, chi se ne ciba e se li mette in corpo, vive tra le nuvole". Luigi Pirandello

Explore

exploring

thevel

A poet from the world of imagination, tribe of poetry, clan of rhymes, What I Became generation. Follow my site for an exciting performance of poetry.

Sedat ÜNAL💫Blog

Hayat Paylaşıldıkça💫Güzelleşir ...

L'atelier peinture de Christine

La peinture sans prise de tête

Law of Attraction finds me!

My transition from outwardly rituals to internal mantra of sub conscious mind

Victoria Dutu *** Art Gallery and Books ***Galeria de PICTURI SI CARTI

Buy a Book and a Painting created by me, because them are intelligent and beautiful.* Comanda acum o carte si o pictura create de mine pentru ca au la baza principiul estetic de frumos! * Telefon&WhatsApp:+40740.27.99.08/ books@victoriadutu.com/ victoritadutu@gmail.com

Sui Generis

Rare Poetry and Food stories

Spreading Smiles - Rita

Simple Vegetarian Cooking

The Rising Phoenix Review

We the People Shall Rise

Nature,science,health,engineering

Distinguished reader selectively reads

tiritere72663953.wordpress.com/

"Alle giovani dico sempre di non abbassare la guardia, non si sa mai". Miriam Mafai

Digital Marketing Advertise

Digital Marketing Advertise Services

Modern Millionaires Reviews

The Modern Millionaires is for you if you want success and good review without getting scam from other people.

Being Zab

The Storyteller (Qissa-Go)

Rohit Singh

Live The Art

ilcoraggioperforza

La mia vita con la sclerosi multipla, una voce che parla scrivendo, punti di vista dall'alto di una sedia a rotelle 😉💪♿💞

LITERARY TRUCE

Between two languages: books and other things

Blog1957

Blog1957

Pensieri sparsi

libri, pensieri, domande e risposte... parliamone insieme

D1on1

Strength in Stories

PHRONESIS

(We need it everyday)

FaithBelieveHope

Have faith, believe in it, and hope will come❤

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: