Archivio per la categoria Poesie d’amore

Stupido essere umano .


Non sai tenere a te quello che hai
non hai capito spesse volte caro
chi ti era amico
e chi faceva finta .

Eppure
eccoti la
stupido essere umano
di volta in volta
a innamorarti ancora
oppure ancora dar fiducia a chi
tra un giorno
un mese
oppure tra trent’anni
a amori o amici
che sai che perderai …

Marco Vasselli © 2018

Annunci

, , ,

1 Commento

Nella foresta di millefiori .


Nella foresta di millefiori ,
seguimi e andremo verso un bel divenire .

Ninièl la fata
ed io il poeta errante ,
andremo a dissetarci alle fonti vive ,
dove di inibizioni e cerimoniali ,
fiori incantati ,
e rami e sterpi e foglie
e le creature tutte ,
non sanno cosa sian ,
ne sono prive .

Se tu avrai freddo
intesserò uno scialle ,
e quando hai sonno
ci sarà li un giaciglio ,
dove la chioma rossa poserà
per poi sognar quel che realizzeremo .

Ed al mattino
al canto dei pettirossi
e dei fringuelli ,
riaprirai i tuoi occhi ,
stagni belli
trovando me al tuo fianco a rimirarti .

Mai rima o strofa o verso,
per quanta grazia ,
legiadria e purezza ,
potrà descriver per mano di poeta
tu che sei te ,
come pianeta e luce
ed io satellite a stare attorno a te .

Ninièl ed io
in un incrocio di rami e mani ,
saremo vivi
e amore è dire poco …

Marco Vasselli
a Ninièl
2013
Tutti i diritti sono riservati .

3 commenti

Insostituibile


Perchè i miei passi più i tuoi fanno una strada

perchè non ti lascerò qualunque cosa accada ,

perchè il tuo sorriso da solo vale di più

che milleeccinquecento forse finti ,

perchè possono vederci delusi per un momento ,

ma nel contempo mai vinti ,

mai finti

come Cip e Ciop ,

Minnie e Micky Mouse

e se qualcuno ci rema contro abbiamo più rimedi noi che il Dottor House ,

perchè la strada da percorrere è ancora tanta ,

noi quelli disillusi degli anni settanta ,

più volte storditi dalla vita ,

messi a terra dagli stronzi ,

ma sempre pronti con nuovi sforzi a ricominciare di sana pianta .

Perchè gli abbracci che mi dai sono ben più che strani ,

perchè abbiamo scritto nel viso un sorriso ,

con un solo significato ,

in un mondo che ti fa la supercazzola 

nemmeno fosse antani ,

con i nostri a domani ,

a ballare per strada più di Leeroy Jonson in ” Fame “ ,

tu non un avatar , 

non un frame ,

ma un milione novecentootantaquattro emozioni al secondo

che non importa se Ramazzotti o Baglioni come sfondo ,

amo solo la musica della tua voce ,

i momenti vissuti ,

u difetti soprattutto quelli ,

perchè se così non fossi amore non sarebbe .

Noi siamo quelli che non si prestano a interpretazioni ,

siamo per chi amiconi ,

per chi fidanzatini ,

siamo io e te

che senza doppi fini

si poggiano la mano su una spalla

a fine sera

fieri del volo

o del semplice rimanere a galla ,

arriviamo sempre 

in un mondo coglione che va di corsa attorno .

Marco Vasselli

A Cristina L.

2012

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , , , , , , , ,

1 Commento

Cerchi nel grano – 2009


cerchio2

Rapito dall’amore d’un’Estate

cercavi solo lei
null’altro al mondo.
 
Simbiosi di carni di pensieri
mischiar di frasi
intrise d’emozione.
 
Donna aliena
dagli splendidi occhi di luce pura
correvi insieme a lei lì in mezzo al grano.
 
E non avevi null’altro nella testa
che i suoi pensieri
così lei prese i tuoi.
 
Donna aliena,
al di sopra dei canoni
creatura del celeste regno di lassù
quasi che per te scesa a illuminare
quel tratto della vita tanto buio.
 
E poi nel grano
un prendersi di mani
lampi di labbra e baci
sapore
gioia
ebbrezza
e il cuore impazza
insieme di emozioni
piacere e lacrime
e ridere di giorni
dove che tutto sembra amore alieno
di quella donna
come che non ce n’è.
 
Amarne i gesti, i vizi ed i difetti
nel grano presi
come da incantamento
quasi dantesco
ma più passione e corpo.
 
Batter di cuore
dentro seni perfetti
risa di denti
tra labbra di divina concezione
e tutto un flash
un corrersi d’incontro
e poi di botto
lasciarsi
e allontanarsi
all’abbandono
dell’emozione che non è più sole.
 
Dove non è più Estate,
cerchi nel grano invano
chi di lassù
su d’una stella aliena è ritornata.
 
 
 
Marco Vasselli
A Laura M . 
 © 2009
Tutti i diritti sono riservati
Questa poesia , scritta tra il Luglio ed il Novembre 2009 , mi è costati 4 mesi di lavorazione ed un’amicizia . Fermorestando che la persona a cui era dedicata mi manca di tanto in tanto , la riscriverei in ogni singola parola , rima , assonanza ed emozione . Mai far tacere i propri sentimenti , anche se ci costa . Adesso vorrei solo lei stia bene . Niente di piùdi questo .
 
 

, , ,

4 commenti

Sei in me


Siediti qui

Siediti qui  ,

siediti qui ed ascolta ,

non è un tamburo batter nel mio petto ,

non un pensiero astruso o blasfemia ,

la vita tua 

divenne vita mia 

ed il momento andò

giorno per giorno ,

come di strade illuminate male

a camminare abbraccicati stretti .

Siediti qui ed ascolta

questo quore pulsare leggero

tra la periferia ed il mondo intero ,

ed è la sensazione che mi dai ,

che quando manchi mi manca un po il respiro .

Parte migliore in me

occhi di cerbiattina dolci e luminosi ,

sempre presente in te così pur’io ,

e non stupirti quando dico questo ,

che sei l’angelo mio perfetta e bella a me ,

come che l’acqua e il fiume va a finire

Cristina in me 

a diventare mare !!

Marco Vasselli

Per Cristina C. 

2012

© Tutti i diritti sono riservati

Ti bacerò Cristina

Ti bacerò
sull’orlo della luna e delle labbra ,
scegliendo il tempo e il modo
al riparo dalle malelingue ,
dai ricamini della gente ottusa ,
che non lo sa di mille e più esperienze
che ci hanno fatto creder nell’amore .

Ti bacerò all’uscita del metrò
o in fila tra la gente in pizzeria .

Bella che sei Cristina
e belli siamo
ed il sorriso vero del tuo sguardo
socchiude gli occhi
mentre la gioia esplode .

Io credo beh ,
che il mondo s’è fermato un anno fa ,
perchè da allora
da quando mi dicesti : ” Lo sai che tu sei proprio un bel ragazzo ” ,
ed io risposi ” Anche tu non scherzi affatto ” ,
riesco a dar di matto se non ci sei ,
perchè il mio mondo sei che ricomincia !

E’ bello camminare a fine sera ,
man nella mano
dita intrecciarsi ancora ,
e dalla notte al sorger dell’aurora
ti bacerò per sempre Vitamia !!

Marco Vasselli
a Cristina L.
2012
©Tutti i diritti sono riservati

Noi due

. Perchè il mio sorriso ed il tuo fanno da passaporto ad un viaggio per un mondo a se
di questo ti ringrazio .
Domani è un’altro viaggio
io vedo in te la meta e la partenza .
Grazie che esisti .

Marco Vasselli
2012
© Tutti i diritti sono riservati

Pioggia

Pioggia ,
scrosciare di pensieri sui vetri del bus ,
gente di fretta e Roma ,
vociante ,
multiraziale ,
multirazista .
Penso al mio angelo da Studio 6 appena andato via .

La sua voce verace riecheggia in me .

Le sue mani mai strette troppo a lungo per timidezza ,
o forse per paura che ci vedesse ,
questa Roma
solo apparentemente da indifferenti ,
sempre presenti solamente quando ,
debbon sapere tutti gli affari nostri .

Pioggia ,
dalle nubi sopra d’un cielo e anche di problemi ,
da fronteggiare solamente infondo ,
con il suo ombrelletto blu ,
mentre la vedo come sparire dentro i palazzi ,
lei solamente
e quel caschetto di seta nera portato a spasso
dal vento d’un’altra sera che giunge ancora …

Marco Vasselli
a Cristina L.
2012
Tutti i diritti sono riservati

Tu sei il contrario

In un mondo che giudica ed aggredisce

tu sei il contrario .

In un mondo ipocrita , 

che prima ti scava la fossa , 

poi ti sorride ,

poi ti ci butta dentro ,

tu sei il contrario.

In un mondo che sfrutta solo se occorre

dove tutti parlano altolocato ,

comportandosi poi da ipocriti idioti ,

tu sei il contrario .

Sei il caschetto di capelli chino a ridere ,

aspettando l’autobus ,

in un ufficio postale ,

nel caos del centro ,

nelle mattinate assurde di lavoro .

Sei il miracolo che per me si ripete mese dopo mese ,

che mai mi stanca ,

che mai mi affanna ,

anima bella sei ,

l’anima più bella di tutte !!

In un mondo che bada solo a quel che guadagni ,

tu sei il contrario ,

bella e perfetta e piena ,

dei tuoi seni , delle tue manie ,

che non cambierei mai 

nemmeno per un sorriso

di tutti questi lanciatori di brecciolino .

In un mondo che era già pronto a condannarmi ,

sei arrivata te ,

una mattina d’ Ottobre ,

a cambiarmi la vita .

Sei la tenerezza delle coccole ,

l’abbraccio veloce dentro il metrò ,

la parlata dialettale della Roma mia ,

l’amore per i cani e per i gatti ,

i bacetti di tre secondi ,

e un profumo di narciso ,

anche se tu per me questo non sei .

Pronta sempre a partire se ti chiamo ,

anche quando sei stanca ,

pronta sempre al sorriso ,

anche per me se non ne ho .

Ho scorto in te un’anima serena ,

mortificata spesso dagli eventi ,

ma io vorrei per te ,

prender la vita brutta ,

scaraventarla altrove ,

dove tra vili e gretti ci stà bene .

Noi sì ,

siamo diversi Crì ,

ma non per questo siamo da buttare ,

lascia le cattiverie al loro posto 

tu sei il contrario 

e te ne sono grato !!

Marco Vasselli

A Cristina L.

© Tutti i diritti sono riservati

Sebbene

Sebbene la vita corre e mi affatica ,
amo correrti dietro vita mia !

Marco Vasselli
a Cristina L.
2012
Tutti i diritti sono riservati

Come vittime sacrificali

Come vittime sacrificali ,

i miei giorni dediti a te ,

che mi empi l’anima di bello ,

mi fai sentire impavido e perfetto ,

solo per te .

Ed io solo per te amo i momenti

che ,

come vittime sacrificali

scorrono all’orologio appeso al muro ,

mentre ora io

appeso alle tue labbra

ancora e ancora ,

del nettar di rubino morirei

Marco Vasselli 2012

A Cristina L.

© Tutti i diritti sono riservati

Teneri

Noi coppia del’anno

standing ovation in studio

tenerezza .

Noi bacio a Francesca o Laura , o Ludovica .

Eleonora, Carlo e a tutti gli altri .

Noi

che sappiamo che tanto l’amicizia tra uomo e donna non esistera mai .

Noi teneri di cuore ,

ricchi dentro .

per le mani che ci diamo ,

gli sguardi scambiati tra la folla ,

bacio stampato ,

cuore che batte forte .

e rivedere indietro è come un film ,

dalla nevicata in inverno ,

ad un’arancia mangiata assieme sopra d’un prato .

Senza promesse noi .

senza certezza alcuna del futuro ,

ma

giorno dopo giorno in questi mesi ,

passo dopo passo ,

trovarlo all’angolo tra ieri e oggi ,

metro dopo metro ,

dove io solo un poeta di periferia ,

e tu la stella mia ,

balla e lucente Crì che m’innamori !!

Marco Vasselli

a Cristina L.

2012

© Tutti i diritti sono riservati

Donami un bacio

Donami un bacio

ed io vivrò di te .

Voglio sentire la tua voce ,

ridere con te

e di ti vivere

Cristina

Ancora !!

Ed anche se pare cosa assai banale ,

per me perfetta ,

come ogni angolo della tua anima

ogni centimetro della tua pelle !!

Marco Vasselli

2012

A Cristina L .

© Tutti i diritti sono riservati

 

 

L’anima più bella di tutte

L’anima più bella di tutte ,

è quella della donna che ho tenuto stanotte tra le mie braccia .

L’anima più bella di tutte ,

è quella di Cristina ,

genuina , semplice ,

roba dè Centocelle ,

gente dè borgata .

Hai mai sentito l’anima alzarzi al cielo

e ricadere giù di colpo amata ?

Io sì ,

stanotte a lei il suo tesoro

e lei per me per sempre sembra poco .

Marco Vasselli

2012

© Tutti i diritti sono riservati

A Cristina L.

Così io sarò per te

La gioia primaverile ,
l’esplosione del sorriso piu’ bello e sereno ,
la voce avvolgente e roca.

La perfezione del vento lieve
che sfiora quella tua frangia ,
la perfezione
delle tue labbra
che sa dei baci miei
ed abbracciati è bello e siamo noi ,
tra una pausa caffè
in un vociante corridoio di teatrini,
o su d’un tram
tra Centocelle e il mondo .

Tra alti e bassi
ed il cinger di mani ,
e tra un respiro lieve del mattino ,
amo di te movenze e pregi e nei .

Grazie di questo tempo ,
mentre il mondo gretto e meschino fa ricamini ,
che l’emozione pura che mi dai ,
non han provato mai , poveri loro .

Che sia di gioia e sorte
o di giornate scure ,
staremo assieme oltre le paure .

Cristina grazie ,
d’essere presente
tra un ” a domani ” e un ” come fosse antani “,
resisterò
solo se tu ci sei
sempre presente in me così come la vita !

Marco Vasselli

a Cristina L.

2012.

© Tutti i diritti sono riservati


, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2 commenti

Siediti qui


Siediti qui  ,

siediti qui ed ascolta ,

non è un tamburo batter nel mio petto ,

non un pensiero astruso o blasfemia ,

la vita tua 

divenne vita mia 

ed il momento andò

giorno per giorno ,

come di strade illuminate male

a camminare abbraccicati stretti .

Siediti qui ed ascolta

questo quore pulsare leggero

tra la periferia ed il mondo intero ,

ed è la sensazione che mi dai ,

che quando manchi mi manca un po il respiro .

Parte migliore in me

occhi di cerbiattina dolci e luminosi ,

sempre presente in te così pur’io ,

e non stupirti quando dico questo ,

che sei l’angelo mio perfetta e bella a me ,

come che l’acqua e il fiume va a finire

Cristina in me 

a diventare mare !!

Marco Vasselli

Per Cristina C. 

2012

© Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , , , , , , , , ,

1 Commento

Alba spettinata


Spettinata da un vento sereno

mentre l’alba ti porta poesia 

Marco Vasselli 2012 © Tutti i diritti sono riservati

, , , , , , , ,

3 commenti

Vivi la Luna

Pratiche migranti negli spazi verdi urbani

Argillateatri

Associazione di Volontariato The Way to the Indies

UfoCiclismo

In bici in cerca di risposte

il tempo di un caffè

riflessioni leggere in un mondo un po' pesante

One&Only

By Federica Volpicelli

Kreatives von Sabine Müller

Just another WordPress.com site

Terracqueo

multa paucis

Moda-Creative thinking

Moda-Creative thinking

DestinodiLux

"Una persona che non ha mai fallito è una persona che non ha mai tentato"

In Camper nell'Acquario

Racconti di viaggio a bordo di un camper

MeringheNuvole

Cucino e racconto storie con tutto l'amore che si può dare.

micalien

music and journeys | la mia finestra sul mondo

SOUTHERN WRITER

This blog is all about writing and will also feature my poetry!

MY ANASA

Luxury is a state of mind. L'Wren Scott

unveiled rhythms

Life In Verses

John Nash

Her şey olabilir

Adolescenza, che rottura...

Un tratto dell'età evolutiva che rappresenta la transizione dal mondo dell'infanzia al mondo adulto. Periodo critico, periodo di cambiamenti che diventano confusioni, un periodo dove le scelte che prendiamo contribuiranno a plasmare il nostro futuro. Crescere bene seguendo dei consigli, crescere bene, certo, ma come? Non esiste un manuale d'istruzione, ma, esistiamo noi. Consigli, opinioni, ed empatia. Manuale per l'utilizzo 2.0 inizia da qui. Inzia da noi.

Archimood

Interior design

Bagatelle

Quisquilie, bagatelle, pinzillacchere...

Samudra Network

BLOCKCHAIN POWERED AGRI MARKET NETWORK FOR FARMER COOPERATIVES AND THE FARM TO FORK ECOSYSTEM

thedailyfloss.com

THE DAILY FLOSS BLOG OFFERS A GLANCE AT WHAT'S NEW ON THE DENTAL SCENE: EQUIPMENT, EVENTS, DENTISTS, HUMOR, LIFESTYLE.

cogitect.wordpress.com/

Architecture through writings and drawings

The Field

ASLA Professional Practice Networks’ Blog

Federica Arpicco

"E per il resto, lasciatevi accadere la vita. Credetemi: la vita ha ragione, in tutti i casi.» (Rainer Maria Rilke)

tuttatoscanalibri

Vetrina di libri presentazioni recensioni a cura della redazione di tuttatoscana.net

Valentina Confuorto

voce di donna

Desenrola Cordeiro

Só Proseando

CULTURE CRUNCH

LA CULTURE GENERALE POUR TOUS !

Erwin Wensley

Fiction, thoughts and essays.

Astro Orientamenti

Ri Orientarsi, alla ricerca del nostro baricentro interiore

BitanSoft

world of possibilities

Longhornization

Because Longhorn Rules

con le mie foto

momenti impressi nella mente e raccontati da una foto

LAB at HOUSE

Interior Lifestyle Diy

Making memories

inesemjphotography

My Dear Kitchen in Helsinki

Did I ever tell you how much I love cooking?

LGBTQ Reads

Queering up your shelf, one rec at a time!

Casey the Canadian Lesbrarian

A Queer Canadian Book Blog: News and Reviews of Queer Canadian Writers and Books

VRV Blog

Updates, Features, and Generally Interesting Stuff from Your Friends at VRV

Acqua e limone

Facciamoci una cultura senza prenderci troppo sul serio

sketchuniverse

Arts resource, sketches and drawings classified by subject

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: