Archivio per 10 marzo 2010

Il magazzino dei ricordi


 
 
 
 
E’ UN VECCHIO CAPANNONE..
POCA POLVERE TRA ORDINE E CONFUSIONE…
TROFEI E COSE BELLE  FALLIMENTI..
L’INUTILE E LE STAMPELLE..
CRUCCE DEI MIEI CRUCCI…
PER QUANDO NON CORREVO MA ARRANCAVO..
TUTTO IL CUORE E LA SUA MENTE DALL’ORIGINE AL PRESENTE..
 
OGNI COSA VI E’ RIPOSTA..
LA DOMANDA E LA RISPOSTA..
 
ANCHE QUELLA PIU NASCOSTA…
SCAFFALI DEDALI NON SOLO ROSE E PETALI…
LA PORTA DEI RICORDI ED I SUOI CARDINI STORTI…
PICCOLE GEMME TRA’ LORO DISTANTI DIETRO SCATOLONI..
 
I QUOTIDIANI "PESANTI"…
AMAREZZE E SOGNI INFRANTI…
GLI AMORI IMPORTANTI E GLI ATTIMI FUGGENTI…
BENE IN VISTA O CELATO C’E’ TUTTO IL VISSUTO..
DA QUANDO SON NATO…
IL PRIMO BACIO TRA RISA E GELATO..
LA SCUOLA  E IL SOLDATO..
…IL LAVORO PASSATO…
CAMMINO MI PERDO CON LO SGUARDO RAPITO….
INCIAMPO…
LA MIA VITA IN UN DITO…
NIENTE E’ LOGICO O CRONOLOGICO..
TUTTO EMOTIVO E COME ALLORA LO VIVO…
NON C’E’ INIZIO NE ARRIVO…
OGNI ANGOLO UN BIVIO..
UN OGGETTO IN PIANURA O CLIVIO..
COSE MIE ED ALTRUI IN ANFRATTI BUI….
UNA LEI ED UN LUI..
AVANZO CURIOSO E RIVEDO UNA CENA O RIASSAPORO UN PRANZO..
LA TV IN BIANCO E NERO…
CAROSELLO..
I COLORI E LO SHOW DI COSTANZO..
RICORDI SBIADITI SCORDATI O MAI VISTI…
FORSE ESTRANEI…
COME UN FIUME IN MILLE RIVOLI..
MI SMARRISCO IN SOTTERRANEI E VICOLI…
LA NATURA INCONTAMINATA E PURA…
COME DANTE NELLA SELVA OSCURA..
DI UN ALTRA VITA FUTURA PASSATA E DA VIVERE O SCORDATA..
CERCO UN SENSO…
UN USCITA UN BINARIO VEDO UN RAGGIO…
TROVO UN LUCERNARIO…
 
ESCO E FUORI E’ GIA’ OGGI..
 
RAZIOCINIO ED EMOZIONE LASCIO DENTRO IL CAPANNONE…
MAGAZZINO DEI PENSIERI…..
 
….CI TORNO DOMANI…
…..O FORSE IERI…
 
 
 
 POESIA DI JACKMAX
 
© Tutti i diritti sono riservati
 
 
 

Lascia un commento

I magazzini del tempo


 
 
 
 
…Come ogni anno dopo un cammino lento..
varco le soglie del magazzino del tempo..
fuori anonimo casolare..
dentro fonte di meraviglie e stupore..
meridiane che proiettano ombre di ogni colore..
clessidre di ogni dimensione  segnano giorni ed ore..
pendoli  orologi e lancette dall’inconfondibile rumore..
 
tutto scorre e tutto gira..
 
ogni oggetto sembra aver propria vita..
al rintocco di un metronomo un piano suona senza dita..
procedo tra ingranaggi e meccanismi come fosse una gita..
non vedo pareti ne confini questa stanza è infinita..
lo spazio  funzione del tempo ..
e qui c’è tutto quello dell mondo..
 
inesorabile e lento..
 
malgrado il fuori procede dentro..
pulsa come il cuore che sento..
accellera come  sabbia di  clessidra al suo centro..
 
sedimenta ricordi come cerchi di un tronco reciso..
proiettando sogni di un momento preciso..
 
avvertiamo il tempo in quel sorriso..
come solco degli anni nel viso..
 
 data o numero impresso o inciso..
dalla nostra parte oppure inviso..
 
come un gioco cattivo che ci fà storcere il naso..
ne vorremmo il segreto come di pandora il vaso..
 
oggi ho tutto il tempo del mondo..
procedo trà sfere e contrappesi..e come sempre..
 
non ci fò caso..
 
 
 
 
 
 Poesia scritta da jackmax
 
© Tutti i diritti sono riservati
 
 
 
 

1 Commento

L’Inverno alla porta


 
" … ma dimmi,
non senti anche tu l’Inverno che bussa alla porta ? "
 
" Lo sento sì,
ma dimme te se è questa l’ora
de rompe i cojoni a casa dell’artri !! "
 
 
 
 
Marco Vasselli
 
© Tutti i diritti sono riservati
 
 

Lascia un commento

In tua assenza


 
In tua assenza
ero lì a ripensare
alle mille cosucce che c’ho da dirti
ed alle sere
dove di niente vivemmo
a ridere e scherzare con Martina.
 
In tua assenza
era presente in me
il tuo sorriso
come prezioso e vivo
e quel panino mangiato a ridere dei momenti.
 
In tua assenza
mi veniva sempre in mente
quello che mi dicevi e ci insegnammo,
il suono di una chitarra
un complesso che tu conosci sui manifesti
e mi chiedevo se stavi quì a vederli.
 
In tua assenza
rileggevo tutti i messaggi con attenzione
quegli sms di quotidiano
modo di vivere cercarsi e di capirsi
come perle infilate di giorni
che messe in fila
fanno di noi amicizia.
 
Il ricordo delle tue risa su quel piazzale
dove corresti tu
come piccola scheggia che rideva,
che ride in me
ora che tu ci sei,
perchè l’assenza è valsa a qualche cosa.
 
E quando un giorno rincontrerò
i tuoi occhi come di luce a Maggio,
saprò di nuovo che ci sarai nel viaggio.
 
Prendi la Canon Là,
si va a viaggiare !!
 
 
 
Marco Vasselli
 
a Laura M.
 
© Tutti i diritti sono riservati
 
 

Lascia un commento

ফিরে দেখা

Newsletter on Literary Affairs

Alchimie

Amo l’arte, la scrittura, i libri, il teatro e la storia.

La Page @Mélie

Contre le blues, le meilleur remède, c'est le rock...!

Darlene Foster's Blog

dreamer of dreams, teller of tales

But I Smile Anyway...

Musings and memories, words and wisdom... of a working family woman

Kaleidoscope of My Life

IT'S ALL ABOUT HAVING THE COURAGE OF DESIRE…

Poteci Însorite

Munte, Excursii, Drumeții, Faună și Floră, Sfaturi Utile, MTB, Orașe și Sate

allenrizzi

Sempre in Movimento! Published Every Monday and Friday at 12 PM EST

This crazy busy life

the crazy busy life of the working Mom

Dear Miss Fletcher

With a proper background women can do anything. (Oscar Wilde)

parcosegantini.wordpress.com/

Il tuo 5x1000 per il cuore verde fra i Navigli, 90mila mq di natura a MILANO — codice fiscale 97654880158. Partecipiamo alla realizzazione di un grande parco pubblico di 90.000 mq.

ricettario coroloni Fabio

Super ricette da tutto il mondo

Outside Books.

We live not as we will, but as we can🌸.

Sharing

NEUTRALIZE THE FREE RADICALS

BRAINCHILD

gehadsjourney.wordpress.com

The Glam Pepper

Fashion of a glamour pepper girl

Novel Pride

Dr. Prashant (Medical Practitioner)

Deneb's Blog

Niente tepore, niente caldo, solo un freddo niente...

Il Blog di Nicolò

Osa sempre senza aver paura di scrivere

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

Alperen Durak

#alperen #reis #birumutturyaşamak

C O F F E E TIME

Your Day News

Sandra wood post

sandra wood post

LIVING THE DREAM

FOR A NEW TOMORROW

Lexa lubanga

“Love recognizes no barriers. It jumps hurdles, leaps fences, penetrates walls to arrive at its destination full of hope.” — Maya Angelou

EnigmaDebunked

Thoughts that provoke yours. (Season II coming in Dec 2019)

Shreyans writes

Attraction keeps you alive! Distraction keeps you fatile!

Hortereichon Show

Ay ya ya yay, no te bañes en el rio.

|छाप|

Trail of Thoughts

On Blunt Scattered Oceans

The music and the diamonds

tra palco e realtà

"Teatro significa vivere sul serio quello che gli altri nella vita recitano male." -Eduardo De Filippo

Tubarrywhite

Take it easy

Pane Amore e Vodka sia

Lifestyle, moda, Makeup, food, baby, family, homemade, leggerete le mie DIS-avventure di mamma IM-perfetta, e delle mie piccole pesti, una che vuole diventare la Ferragni è una troppo intenta a camminare e a ciucciarsi i carica batterie per preoccuparsi di cosa essere da grande... e molto molto altro!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: